Un'AMI Amazon Linux è un'immagine Linux provvista di supporto e manutenzione fornita da Amazon Web Services per l'uso con Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2). È progettata per fornire un ambiente stabile, sicuro e ad alte prestazioni per applicazioni in esecuzione su Amazon EC2. Supporta le caratteristiche più recenti dei tipi di istanze EC2 e include pacchetti che consentono una semplice integrazione con AWS. Amazon Web Services fornisce aggiornamenti di protezione e manutenzione a tutte le istanze che eseguono l'AMI Amazon Linux. Le AMI Amazon Linux sono disponibili senza alcun costo aggiuntivo per gli utenti di Amazon EC2.



L'AMI Amazon Linux include pacchetti e configurazioni che consentono la perfetta integrazione con Amazon Web Services. Nell'AMI Amazon Linux sono preinstallati diversi strumenti API di AWS e CloudInit. Con gli strumenti API di AWS, è possibile creare script di attività di provisioning fondamentali da dentro un'istanza Amazon EC2. CloudInit, invece, consente di inoltrare, al momento dell'avvio, azioni di configurazione di un'istanza ad altre istanze tramite campi dati utente, rendendo possibile la configurazione in remoto di istanze Amazon EC2.

L'AMI Amazon Linux è disponibile in tutte le regioni AWS. Per ulteriori informazioni, consulta le combinazioni disponibili di immagini AMI Amazon Linux supportate e tipi di istanza.

La configurazione dell'AMI Amazon Linux migliora la sicurezza poiché si concentra su due obiettivi fondamentali: limitare gli accessi e ridurre le vulnerabilità del software. L'AMI Amazon Linux limita le funzioni di accesso remoto tramite coppie di chiavi SSH e disabilitando l'accesso root in remoto. Inoltre, l'AMI Amazon Linux riduce il numero di pacchetti non critici installati sull'istanza, limitando pertanto l'esposizione a potenziali vulnerabilità. Gli aggiornamenti di sicurezza segnalati come "critici" o "importanti" vengono installati automaticamente all'avvio dell'AMI. All'accesso, la funzione Message of the Day (/etc/motd) informa della disponibilità o meno di ulteriori aggiornamenti.

L'AMI Amazon Linux include pacchetti e configurazioni che consentono la perfetta integrazione con Amazon Web Services. In questo modo l'AMI Amazon Linux può essere avviata e funzionare in sinergia con molti servizi di AWS senza ulteriori configurazioni.

I repository sono disponibili in tutte le regioni ed è possibile accedervi tramite il comando yum. Conservare repository in hosting in tutte le regioni velocizza gli aggiornamenti senza alcun costo per il trasferimento dei dati.

Gli aggiornamenti di sicurezza vengono forniti tramite il comando yum dei repository dell'AMI Amazon Linux e tramite le AMI Amazon Linux aggiornate. Gli avvisi di sicurezza vengono pubblicati nel Centro di sicurezza per AMI Amazon Linux. Per ulteriori informazioni sulle policy di sicurezza di AWS o per segnalare un problema di sicurezza, visita il Centro di Sicurezza AWS.

Le AMI Amazon Linux includono di default un piccolo set di servizi, utilità e strumenti per l'integrazione con AWS. Le AMI Amazon Linux forniscono una serie di funzioni di base a cui aggiungere, tramite i repository di pacchetti, ulteriori utilità e servizi. Avere un numero minore di pacchetti comporta un numero minore di componenti su cui eseguire la manutenzione, nonché minore spazio di manovra per le minacce alla sicurezza.

L'abbonamento ad AWS Support include il supporto per l'installazione e l'utilizzo delle AMI Amazon Linux di base. Per ulteriori informazioni, visita la pagina Web di AWS Support.

Le versioni precedenti dell'AMI e i pacchetti aggiornati potranno sempre essere avviati in Amazon EC2 e installati dal repository yum dell'AMI Amazon Linux anche quando vengono rilasciate nuove versioni dell'AMI Amazon Linux.

Tuttavia, suggeriamo ai nostri clienti di utilizzare sempre la versione più recente dell'AMI Amazon Linux per un'esperienza ottimale.


Le AMI Amazon Linux sono disponibili senza alcun costo aggiuntivo per gli utenti di Amazon EC2. Per l'esecuzione delle istanze ed eventuali altri servizi, si applicano le tariffe standard di Amazon EC2 e AWS.



La più recente versione Amazon Linux AMI 2017.09.1 è stata rilasciata il 17/01/2018.


Regione
HVM (SSD)
Basate su EBS
64 bit
HVM
Instance store
64 bit
PV
Basate su EBS
64 bit
PV
Instance store
64 bit
HVM (NAT)
Basate su EBS
64 bit
HVM (Graphics)
Basate su EBS
64 bit
Stati Uniti orientali
Virginia settentrionale
ami-97785bed ami-824c4ee2 ami-2f4ecb4b ami-2b4acf4f ami-072eb17e AWS Marketplace
ami-5d50cc32
ami-7aafcb1c
ami-98a1c5fe ami-2c593d4a ami-942dd1f6 ami-882dd1ea ami-922ed2f0 ami-882ed2ea
ami-531a4c3c
ami-3ffa735e
ami-f2d3638a ami-74d8680c ami-31d86849 ami-08d66670 ami-35d6664d AWS Marketplace
Stati Uniti occidentali
California settentrionale
ami-824c4ee2 ami-2f4ecb4b ami-2b4acf4f ami-072eb17e ami-8ee056f3 AWS Marketplace
ami-7aafcb1c
ami-98a1c5fe
ami-2c593d4a ami-2f4ecb4b ami-2b4acf4f ami-072eb17e ami-2b4acf4f ami-531a4c3c
ami-3ffa735e
Irlanda
ami-d834aba1 ami-072eb17e ami-e539a69c ami-d535aaac ami-a136a9d8 AWS Marketplace
UE
Londra
ami-403e2524 ami-b3312ad7 n/d n/d ami-87312ae3 n/d
UE
Parigi
ami-8ee056f3 ami-31e0564c n/d n/d ami-0fe35572 n/d
UE
Francoforte
ami-5652ce39 ami-ac51cdc3 ami-ba55c9d5 ami-5d50cc32 ami-5756ca38 AWS Marketplace
Asia Pacifico
Singapore
ami-68097514 ami-1e0f7362 ami-360e724a ami-3f0f7343 ami-270f735b AWS Marketplace
Asia Pacifico
Seul
ami-863090e8 ami-78319116 n/d n/d ami-c52f8fab n/d
Asia Pacifico
Tokyo
ami-ceafcba8 ami-7aafcb1c ami-a5593dc3 ami-98a1c5fe ami-2c593d4a AWS Marketplace
Asia Pacifico
Sydney
ami-942dd1f6 ami-882dd1ea ami-922ed2f0 ami-882ed2ea ami-3d28d45f AWS Marketplace
Asia Pacifico
Mumbai
ami-531a4c3c ami-491a4c26 n/d n/d ami-c2e9bead n/d
Sud America
São Paulo
ami-84175ae8 ami-0715586b ami-7c155810 ami-d1175abd ami-be1f52d2 n/d
Cina
Pechino
ami-cb19c4a6 ami-1b18c576 ami-1818c575 ami-c819c4a5 ami-e718c58a n/d
AWS
GovCloud
ami-56f87137 ami-b8f970d9 ami-3ffa735e ami-ddfa73bc ami-dcfa73bd n/d