AWS IoT Events facilita il rilevamento dei cambiamenti indicati dai sensori e applicazioni IoT- ad esempio un macchinario mal funzionante, un nastro trasportatore bloccato o un rallentamento della capacità produttiva - e attivano automaticamente delle operazioni o degli avvisi in risposta. AWS IoT Events rende possibile rilevare in modo facile e conveniente gli eventi a livello di sistema e innescare azioni adeguate, ottenendo i risultati desiderati come l'ottimizzazione dell'efficacia e della qualità del processo di produzione.

Con AWS IoT Events, i prezzi sono calcolati solo in base all'uso effettivo, senza tariffe minime né utilizzo obbligatorio di servizi.

Panoramica dei prezzi

Valutazioni dei messaggi

Le valutazioni dei messaggi sono misurate in incrementi di 1 KB ogni volta che la logica del rilevatore di eventi valuta un messaggio in entrata per determinare la necessità di innescare un’azione o un cambiamento di stato. Un messaggio da 1 KB valutato da un singolo rilevatore di eventi viene calcolato come una valutazione dei messaggi. Un messaggio da 2 KB valutato da un singolo rilevatore di eventi viene calcolato come due valutazioni dei messaggi. Un messaggio da 1 KB instradato a 10 rilevatori di eventi verrebbe calcolato come 10 valutazioni dei messaggi.

Le valutazione dei messaggi sono misurate in incrementi di 1 KB e possono innescare fino a 2 azioni esterne. Ciascuna configurazione di 2 azioni addizionali è misurata come una nuova valutazione dei messaggi.

Azioni innescate

AWS IoT Events può innescare azioni sui servizi AWS esterni quando rileva un evento specifico o una transizione di stato, come il richiamo di una funzione AWS Lambda per accendere una luce quando un sensore di presenza rileva un movimento. Non è previsto alcun costo aggiuntivo per l’innesco di un massimo di 2 azioni per ciascuna valutazione dei messaggi. I messaggi in entrata che innescano più di 2 azioni sono misurate come valutazioni dei messaggi aggiuntive, in incrementi di 2 azioni innescate. Ad esempio, la valutazione di un singolo messaggio che innesca 2 azioni sarà considerato come 1 valutazione di messaggi. La valutazione dei messaggi che innesca 4 azioni sarà considerata come 2 valutazioni dei messaggi.

Allarmi

La funzione allarme consente di impostare, visualizzare e gestire avvisi basati su regole per valutare il comportamento delle apparecchiature e identificare i loro problemi di prestazioni. Verrà addebitato il costo di ogni istanza attiva di un allarme che valuta un messaggio. Un allarme è considerato attivo in un periodo di fatturazione mensile se valuta un messaggio almeno una volta durante un mese. Ti verranno addebitate separatamente le valutazioni dei messaggi associate a un allarme. Dovrai anche sostenere costi incrementali per AWS Lambda e Amazon Simple Notification Service (SNS) se imposti le notifiche per gli avvisi attivati dall'allarme.

Prezzo degli Allarmi: 0,10 USD per allarme al mese

I prezzi degli allarmi sono gli stessi in tutte le regioni AWS in cui è disponibile AWS IoT Events.

Piano gratuito di AWS

Il piano gratuito di AWS è disponibile per 12 mesi a partire dalla data di creazione dell'account AWS. Come parte del piano gratuito di AWS, ricevi gratuitamente le tue prime 2.500 valutazioni di messaggi al mese durante il periodo di prova gratuito di 12 mesi. Quando scade il piano di utilizzo gratuito, oppure se l'utilizzo dell'applicazione supera i limiti imposti da tale piano, saranno addebitate le tariffe sopra riportate. L'utilizzo viene calcolato ogni mese su tutte le regioni e applicato automaticamente alla fattura. L'utilizzo gratuito non può essere cumulativo tra periodi di fatturazione successivi.

Esempi di prezzo

Esempio 1: Valutazioni di messaggi semplici

Una flotta di 500 autocarri è creata in AWS IoT Events con un singolo modello di rivelatore (500 istanze sono create automaticamente sulla base dei messaggi in entrata). L’applicazione telematica del cliente utilizza dei sensori integrati su ciascun autocarro, inviando dati (payload di 1 KB) ogni minuto per valutare lo stato dell’autocarro. Un cambiamento di stato (1 valutazione dei messaggi su 5) si traduce in un'azione su un argomento Amazon SNS.

Numero di valutazioni dei messaggi per autocarro: 1 messaggio/minuto * 60 minuti/ora * 24 ore/giorno * 30 giorni = 43.200 valutazioni dei messaggi per autocarro al mese

Numero complessivo di valutazioni dei messaggi per tutti gli autocarri: 500 autocarri * (43.200 valutazioni dei messaggi/autocarro) = 21.600.000 valutazioni dei messaggi al mese

Costo mensile = 21,6 milioni di valutazioni dei messaggi nella regione Stati Uniti orientali 1 * 15,00 USD/milioni di valutazioni dei messaggi nella regione Stati Uniti orientali 1 = 324,00 USD

Esempio 2: Valutazioni dei messaggi con più azioni

Sulla scia dell'esempio 1, si assuma adesso di voler inviare ogni messaggio a un argomento MQTT (protocollo di messaggistica IoT standard) con 1 azione esterna; scrivere su una tabella Amazon DynamoDB e inviare una notifica all'operatore della flotta utilizzando Amazon SNS ogni volta che lo stato di qualsiasi autocarro cambia (supponiamo che 1 valutazione dei messaggi su 5 comporterà un cambiamento di stato dell’autocarro). L’utilizzo mensile complessivo e il costo sono stimati come segue:
Input che innesca 1 azione in un argomento MQTT: (4/5) * 21,6 milioni = 17,28 milioni
Numero di valutazioni dei messaggi per input che innescano 1 azione: 17,28 milioni

Input che innesca 3 azioni (in un argomento MQTT, Amazon DynamoDB e Amazon SNS): (1/5) * 21,6 milioni = 4,32 milioni
Numero di valutazioni dei messaggi per input che innescano 3 azioni: 4,32 milioni * (2 valutazioni dei messaggi per input) = 8,64 milioni

Numero complessivo di valutazioni dei messaggi: 17,28 milioni + 8,64 milioni = 25,92 milioni di valutazioni dei messaggi

Costo mensile = 25,92 milioni di valutazioni dei messaggi nella regione Stati Uniti orientali 1 * 15,00 USD/milioni di valutazioni dei messaggi nella regione Stati Uniti orientali 1 = 388,80 USD

Esempio 3: Valutazioni dei messaggi per messaggi di grosse dimensioni

Sulla scia dell’esempio 2, assumiamo che ora si desideri valutare messaggi di 1,5 KB invece che messaggi di 1 KB utilizzando AWS IoT Events. L’utilizzo mensile complessivo e il costo sono stimati come segue:

Input che innesca 1 azione in un argomento MQTT: 17,28 milioni
Numero di valutazioni dei messaggi per input che innescano 1 azioni: 17,28 milioni * (2 valutazioni dei messaggi per input) = 34,56 milioni

Input che innesca 3 azioni (in un argomento MQTT, Amazon DynamoDB e Amazon SNS): 4,32 milioni
Numero di valutazioni dei messaggi ogni 1,5 KB di input che innescano 3 azioni: 4,32 milioni * (3 valutazioni dei messaggi per input) = 12,96 milioni

Nota: gli input di 1,5 KB con 3 azioni saranno considerati come: 1 valutazione standard dei messaggi + 1 valutazione incrementale dei messaggi in base alle loro dimensioni + 1 valutazione incrementale di messaggi per 3 azioni = 3 valutazioni dei messaggi per input

Numero complessivo di valutazioni dei messaggi = 34,56 milioni + 12,96 milioni = 47,52 milioni di valutazioni dei messaggi

Costo mensile = 47,52 milioni di valutazioni dei messaggi nella regione Stati Uniti orientali 1 * 15,00 USD/milioni di valutazioni dei messaggi nella regione Stati Uniti orientali 1 = 712,80 USD

Esempio 4: Allarmi

A questo punto, hai creato un'unica definizione di allarme per una flotta di 500 autocarri in AWS IoT Events. L'applicazione telematica del cliente utilizza sensori del livello del carburante a bordo per inviare i livelli del carburante al cloud AWS e avvisa il gestore della flotta di autocarri quando il livello del carburante in un autocarro scende al di sotto del 10%. In base all'ID dell’autocarro (valore chiave) nel carico utile da ciascun sensore di bordo, viene creato automaticamente un allarme per ciascuno dei 500 autocarri (500 allarmi creati) che rileva quando il livello del carburante in ognuno di essi scende al di sotto del 10%.

In questo esempio si assume che ogni sensore del livello di carburante invii i dati ogni 15 minuti. Ciascuno di questi punti dati attiva una valutazione dell'allarme. Per ogni allarme, supponiamo che il gestore della flotta che utilizza l'applicazione telematica risponda riconoscendo, disabilitando o resettando l'allarme 5 volte al giorno. Infine, assumiamo che la soglia di allarme venga aggiornata una volta al mese dall'amministratore degli allarmi (allarme quando il livello del carburante in un autocarro scende al di sotto del 5% invece che del 10%). Lo stato dell'allarme per ogni autocarro viene rivalutato quando è disponibile un nuovo valore del livello del carburante, la soglia viene aggiornata o quando il gestore della flotta agisce sull'allarme.

Costo mensile per gli allarmi attivi: 0,10 USD per allarme al mese nella regione Stati Uniti orientali 1 * 500 allarmi = 50 USD

Numero complessivo di valutazioni dei messaggi = Numero di punti dati ricevuti + Numero di aggiornamenti della soglia + Numero di azioni dell'utente

Numero di punti dati ricevuti per allarme al mese = 1 punto dati ogni 15 minuti * 60 minuti/ora * 24 ore/giorno * 30 giorni/mese = 2.800

Numero di aggiornamenti della soglia per allarme al mese = 1

Numero di azioni utente per allarme al mese = 5 azioni dell’operatore/giorno * 30 giorni/mese = 150

Numero complessivo di valutazioni dei messaggi per allarme al mese = 2.800 + 1 + 150 = 3.031

Costo mensile per le valutazioni dei messaggi = 3.031 valutazioni dei messaggi per allarme * 500 allarmi * 15 USD/milione di valutazioni nella regione Stati Uniti orientali 1 = 22,73 USD

Costo mensile complessivo = 50 USD (costo mensile per gli allarmi attivi) + 22,73 USD (per le valutazioni dei messaggi) = 72,73 USD al mese per 500 autocarri

Ulteriori informazioni su IoT Events
Ulteriori informazioni su IoT Events

Leggi le domande frequenti su AWS IoT Events.

Ulteriori informazioni 
Registrati per creare un account gratuito AWS
Registrati per creare un account AWS

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS.

Registrati 
Inizia a lavorare con IoT Events nella console
Inizia subito nella console

Inizia a usare AWS IoT Events nella console.

Accedi