Nelle architetture cloud moderne, le applicazioni vengono suddivise in singoli elementi base indipendenti di piccole dimensioni in modo da semplificare sviluppo, distribuzione e manutenzione. Le code di messaggi permettono la comunicazione e il coordinamento tra queste applicazioni distribuite.

Grazie alle code, la compilazione di applicazioni disaccoppiate è molto semplificata, mentre prestazioni, affidabilità e scalabilità risultano potenziate. È inoltre possibile combinare code di messaggi con messaggistica PUB/SUB secondo un modello di fan-out.

Cos'è una coda di messaggi?

Per iniziare a usare Amazon Simple Queue Service (SQS) è sufficiente eseguire tre comandi.

Prova Amazon SQS gratuitamente

Il piano gratuito di AWS include 1 milione di richieste con Amazon Simple Queue Service (SQS).

Visualizza i dettagli del piano gratuito di AWS »


Le code di messaggi permettono la comunicazione asincrona, mediante la quale gli endpoint producer e consumer di messaggi interagiscono con la coda e non tra di loro. I producer possono aggiungere richieste alla coda senza dover attendere che siano elaborate. I consumatori elaborano i messaggi solo se sono disponibili. Nessun componente del sistema è mai inattivo e in attesa delle azioni di un altro componente, perciò il flusso di dati è ottimizzato.

sqs_img_performance

Le code rendono i dati persistenti e riducono gli errori che si verificano quando porzioni del sistema non sono in linea. Separando i diversi componenti con le code di messaggi, puoi creare una maggiore tolleranza ai guasti. Se una porzione del sistema non è raggiungibile, le altre continuano in ogni caso a interagire con la coda. La coda stessa può essere duplicata in mirroring per migliorare la disponibilità.

sqs_seo_reliability

Le code di messaggi permettono di ricalibrare le risorse a seconda delle esigenze. Durante i picchi, diverse istanze dell'applicazione potranno aggiungere richieste alla coda senza pericolo di sovraccaricarla. Se la coda diventa troppo lunga, è possibile redistribuire il carico di lavoro su diversi consumer. Le risorse dedicate a producer, consumer e coda possono aumentare o diminuire on demand.

sqs_seo_scalability

Le code di messaggi eliminano le dipendenze tra componenti, semplificando in modo significativo la compilazione di applicazioni disaccoppiate. I componenti software non devono includere anche codice per le comunicazioni e possono essere compilati per eseguire funzioni dedicate.

Le code di messaggi sono un modo semplice ed elegante per disaccoppiare sistemi distribuiti per applicazioni monolitiche, microservizi e architetture serverless.

sqs_seo_decouplling

Le code di messaggi sono utili per suddividere applicazioni monolitiche in parti più piccole. Invece di assegnare diverse funzioni a un singolo eseguibile, è possibile creare diversi programmi che si scambiano le informazioni inviandosi messaggi tra i processi, rendendo molto più semplici testing, debug, aggiornamenti e scalabilità.

I modelli di integrazione di microservizi basati su eventi e messaggistica asincrona permettono di ottimizzare scalabilità e resilienza. I servizi di coda dei messaggi possono essere utilizzati per coordinare diversi microservizi, inviare notifiche relative a eventuali modifiche dei dati o per elaborare dati provenienti da IoT e social network in tempo reale.

Una volta sviluppati microservizi senza utilizzo di server, distribuzione su server e senza installare alcun software, è possibile utilizzare le code di messaggi per fornire notifiche serverless affidabili e scalabili, comunicazioni tra processi e visibilità di PaaS e funzionalità serverless.

Inizia a usare il servizio gratuitamente con solo tre semplici comandi.

Inizia a usarlo gratis
blank