AWS Snowball utilizza appliance progettate per la massima sicurezza e il client Snowball per velocizzare i trasferimenti di diversi petabyte di dati da e verso AWS. Per iniziare, è sufficiente creare uno o più processi all'interno della Console di gestione AWS, richiedere una o più appliance Snowball (a seconda del volume di dati da trasferire) e scaricare e installare il client Snowball. All'arrivo dell'appliance, occorre collegarla alla rete locale, impostare l'indirizzo IP manualmente o tramite DHCP e impiegare il client per individuare le directory da copiare. Il client procederà automaticamente alla crittografia e alla copia dei dati sull'appliance, inviando una notifica al termine del processo di trasferimento.

Inizia a usare AWS gratis

Crea un account gratuito

Ricevi dodici mesi di accesso al piano di utilizzo gratuito AWS e sfrutta le caratteristiche di AWS Basic Support, inclusi l'assistenza clienti 24 ore al giorno, forum di supporto e molto altro.

691_pdp_Snowball_v01_mm

Snowball include una connessione di rete 10GBase-T (con porta RJ45 e SFP+ e interfaccia di fibra o di rame) per ridurre al minimo i tempi di trasferimento. L'appliance Snowball è stata progettata per trasferire fino a 80 terabyte di dati dall'origine dati in circa un giorno (esclusa la spedizione).

Tutti i dati trasferiti in Snowball sono automaticamente crittografati tramite chiavi di crittografia a 256 bit gestite tramite AWS Key Management Service (KMS). Le chiavi di crittografia non vengono mai memorizzate o inviate all'appliance per garantire la massima sicurezza durante il transito.

Snowball include una custodia rinforzata creata per garantire resistenza e portabilità. L'appliance Snowball pesa meno di 22,6 kg e può essere sollevata e trasportata da una persona.

L'appliance Snowball è corredata da chiusure resistenti ai tentativi di manomissione e include un modulo TPM (Trusted Platform Module) che usa un processore dedicato per rilevare modifiche non autorizzate ad hardware, firmware e software. AWS esamina tutte le appliance in cerca di segni di manomissione e verifica sempre che il modulo TPM non abbia rilevato modifiche.

Snowball impiega un'innovativa etichetta di spedizione E Ink creata per garantire che l'appliance venga inviata automaticamente alla struttura AWS corretta e per facilitarne il monitoraggio. Una volta completato il processo di trasferimento dei dati, la spedizione può essere monitorata tramite Amazon SNS, SMS e nella console.

Quando il processo di trasferimento è stato completato e verificato, AWS esegue la cancellazione dei dati nell'appliance Snowball tramite software, secondo le direttive di pulizia dei supporti del National Institute of Standards and Technology (NIST).

Snowball supporta API che consentono a clienti e partner di integrare le loro applicazioni. L'API Job Management di Snowball permette di creare e gestire processi senza dover accedere alla Console di gestione AWS. S3 Adapter fornisce accesso diretto all'appliance Snowball esattamente come se fosse un endpoint di S3.

Visita la documentazione su Snowball per consultare un elenco completo di specifiche hardware, incluse interfacce, requisiti termici e di alimentazione, rumorosità e dimensioni.