Come eseguire la migrazione

Processo di migrazione

Il processo di migrazione in tre fasi è progettato per aiutare le organizzazioni a migrare decine, centinaia o migliaia di applicazioni. Anche se ogni fase è un componente comune di una migrazione di successo, non sono fasi iterative ma un processo iterativo. Con l'iterazione e la migrazione di più applicazioni, sarà più semplice promuovere la ripetibilità e la prevedibilità nei processi e nelle procedure e il processo di migrazione subirà un'accelerazione. Il nostro portfolio completo di strumenti di migrazione AWS e il nostro ecosistema di partner per gli strumenti di migrazione forniscono automazione e consigli utili basati sul machine learning di AWS per semplificare e velocizzare ogni passaggio del processo di migrazione in tre fasi.

202297_AWS_Cloud_Migration_Diagram (2)
  • Valutazione
  • Mobilitazione
  • Migrazione e modernizzazione
  • Valutazione
  • Valutazione

    All'inizio del percorso, viene eseguita una valutazione della preparazione attuale nei confronti dell'operatività sul cloud della tua organizzazione. Soprattutto, vengono definiti i risultati aziendali attesi e il caso specifico per la migrazione.

    I nostri strumenti permettono di valutare le risorse on-premise e progettare una proiezione dei costi ottimizzati, della giusta dimensione per l'esecuzione di applicazioni in AWS. La valutazione iniziale deve includere una veloce revisione della preparazione aziendale, mediante lo strumento di valutazione della preparazione all'adozione al cloud (Cloud Adoption Readiness Tool, CART) per valutare opportunità e punti di forza per il miglioramento. Questa valutazione iniziale può offrire maggiore coinvolgimento con Migration Evaluator che fornisce una proiezione del costo totale di proprietà (TCO) per AWS in base all'utilizzo corrente di risorse e alla nostra pluriennale esperienza con i clienti per l'ottimizzazione di calcolo, storage, database, networking e licenze software su AWS. Se hai solo bisogno di generare suggerimenti sulle istanze EC2 di dimensioni opportune per l'esecuzione di carichi di lavoro locali in AWS, utilizza AWS Migration Hub.

    AWS può aiutarti a sviluppare questo caso aziendale utilizzando AWS Cloud Economics Center, una metodologia collaudata basata su centinaia di coinvolgimenti dei clienti che fornisce un caso aziendale giustificativo, preventivo e utile al consiglio di amministrazione prima di iniziare una migrazione su vasta scala.

    Servizi

    Migration Evaluator

    Migration Evaluator (in precedenza TSO Logic) fornisce raccomandazioni accurate basate sui dati per un'elaborazione correttamente dimensionata e dai giusti costi. Le nostre analisi predittive forniscono informazioni dettagliate su base continuativa, per assicurare l'esecuzione di ogni applicazione nel luogo migliore, con il giusto software e con i minori costi di proprietà; anche quando ambiente, opzioni di cloud e prezzi cambiano. Migration Evaluator aiuta a creare un business case chiaro, per accelerare il piano di migrazione.

    Strumento di preparazione all'adozione del cloud (CART)

    Lo strumento di preparazione all'adozione del cloud (CART) di AWS permette di sviluppare le strategie di adozione del cloud e di migrazione al cloud aziendale. Il CART valuta la preparazione alla migrazione al cloud da sei punti di vista, tra cui azienda, persone, processo, piattaforma, operazioni e sicurezza. Dopo aver completato il questionario CART, è possibile scaricare una valutazione della migrazione al cloud personalizzata che classifica la preparazione e suggerisce le fasi da affrontare. Il report CART include una mappa di calore e una classifica con punteggi e risorse per aiutarti a migliorare il punteggio di preparazione. Visualizza un report CART di esempio.

    AWS Migration Hub

    AWS Migration Hub offre una postazione centralizzata da cui monitorare l'avanzamento della migrazione di applicazioni su più soluzioni AWS e dei partner. Migration Hub permette di scegliere gli strumenti di migrazione di AWS o dei partner che meglio si adattano alle specifiche esigenze, fornendo visibilità sullo stato dei processi di migrazione dell'intero portfolio di applicazioni. Il servizio, inoltre, offre parametri chiave e indicazioni di avanzamento delle singole applicazioni, indipendentemente dagli strumenti utilizzati per migrare ogni applicazione. Se hai solo bisogno di generare suggerimenti sulle istanze EC2 di dimensioni opportune per l'esecuzione di carichi di lavoro locali in AWS, utilizza Migration Hub.

  • Mobilitazione
  • Mobilitazione

    Nella fase di mobilitazione, viene creato un piano di migrazione e dettagliato il caso aziendale. Si risolvono le lacune nella preparazione dell'organizzazione rilevate durante la fase di valutazione, con un particolare accento sulla progettazione dell'ambiente di base (la "landing zone"), promuovendo la preparazione operativa e sviluppando le competenze sul cloud.

    Un piano di migrazione efficace inizia con la comprensione totale delle interdipendenze tra applicazioni e valuta le strategia di migrazione per rispondere agli obiettivi del caso aziendale. Un aspetto fondamentale dello sviluppo di una strategia di migrazione è la raccolta dei dati del portfolio e razionalizzare le applicazioni utilizzando le sette strategie più comuni: riposizionare, rehosting, riorganizzare la piattaforma, riacquistare, ritirare o ritenere.

    Non tutte le decisioni relative a una migrazione possono essere automatizzate, i nostri strumenti possono aiutarti a prendere decisioni migliori e in modo più semplice. AWS Application Discovery Service raccoglie e presenta automaticamente informazioni dettagliate su dipendenze e utilizzo delle applicazioni per aiutarti a prendere decisioni informate durante la pianificazione della migrazione. Le nostre Soluzioni dei partner per la migrazione, come RISC Networks, Cloudamize, ATADATA Deloitte e Turbonimic forniscono soluzioni di pianificazione e rilevamento approfondito. AWS Migration Hub automatizza la pianificazione e il monitoraggio delle migrazioni delle applicazioni tra più strumenti di AWS e dei partner, consentendoti di scegliere gli strumenti di migrazione che meglio si adattano alle tue esigenze.

    Per ottenere il massimo dei vantaggi dallo spostamento al cloud, è necessario dare al team la libertà e l'agilità necessarie per innovare, aumentando al contempo i controlli per proteggere l'organizzazione dagli eventuali rischi. L'utilizzo dei servizi di gestione e governance di AWS è possibile migliorare l'agilità aziendale mantenendo governance, costi, conformità e sicurezza sotto controllo. AWS Control Tower automatizza l'impostazione di un ambiente di base per l'esecuzione di carichi di lavoro sicuri e dimensionabili in AWS sulla base di best practice prescrittive che abilitano i guardrail per sicurezza, operatività e conformità. Quando si crea una base maggiormente personalizzata, AWS Landing Zone è una soluzione distribuita da AWS Solution Architect o Professional Services.

    Servizi

    AWS Application Discovery Service

    AWS Application Discovery Service aiuta a pianificare i progetti di migrazione raccogliendo informazioni sui data center on-premise. AWS Application Discovery Service raccoglie e presenta la configurazione, l'uso e i dati sul comportamento inviati dai server per facilitare la comprensione dei carichi di lavoro.

    Soluzioni dei partner per la migrazione

    Le imprese che effettuano la migrazione in AWS necessitano di competenze, strumenti e corrispondenza tra processi aziendali e strategia IT. Molte aziende velocizzano la migrazione e i relativi risultati collaborando con i partner. Il programma AWS Partner Competency conferma che i seguenti partner hanno dimostrato di essere in grado di aiutare le aziende a migrare applicazioni e infrastrutture esistenti in AWS.

    Gestione e governance AWS

    Con i servizi di gestione e governance di AWS i clienti non devono scegliere tra innovazione e controllo. Possono averle entrambe. I clienti scelgono AWS per gestire e governare le proprie risorse AWS e non. AWS fornisce servizi per la gestione del ciclo di vita IT end-to-end, aiutando i clienti a controllare e rendere sicuri i propri ambienti, ridurre i costi, semplificare la conformità e aumentare l'efficienza operativa.

    AWS Landing Zone

    La soluzione AWS Landing Zone permette di configurare un ambiente AWS multi-account sicuro con le best practice di AWS. Prima di iniziare la migrazione delle prime applicazioni, la soluzione Landing Zone permette di configurare la base di sicurezza iniziale per gli account e le risorse principali.

    AWS Control Tower

    AWS Control Tower aiuta a configurare una landing zone automatizzata, ossia un ambiente AWS multi-account progettato secondo il canone di architettura AWS. È possibile utilizzare Control Tower per gestire l'ambiente AWS durante e dopo la migrazione. Durante il processo di migrazione dell'applicazione, i pannelli di controllo di Control Tower forniscono visibilità continua sull'ambiente AWS.

  • Migrazione e modernizzazione
  • Migrazione e modernizzazione

    Durante la fase di migrazione e modernizzazione, ogni applicazione viene progettata, migrata e convalidata.

    Migration Hub permette di seguire rapidamente tutti i processi, identificare e risolvere facilmente eventuali problemi e ridurre tempi e oneri dei progetti di migrazione.

    Per molte applicazioni l'approccio migliore è passare velocemente al cloud ed eseguire una riorganizzazione dell'architettura in AWS. È possibile usare AWS Application Migration Service (AWS MGN) per trasferire rapidamente (eseguire il rehosting) di un numero elevato di server dall'infrastruttura fisica, virtuale o cloud ad AWS. AWS MGN converte in automatico i server di origine in modo che siano eseguiti in modo nativo in AWS e facilita la migrazione permettendo di usare lo stesso processo automatizzato per un'ampia gamma di applicazioni. A volte non è possibile installare un servizio di migrazione basato su agenti sul server: per questo esiste AWS Server Migration Service, un servizio agentless che permette di migrare migliaia di carichi di lavoro on-premise in modo più semplice e veloce ad AWS da uno snapshot del server esistente. Se gli ambienti si basano su VMware Cloud, VMware Cloud on AWS consente di trasferire rapidamente, nell'arco di solo pochi giorni, centinaia di applicazioni virtualizzate su vSphere nel cloud AWS, mantenendo allo stesso tempo un'operatività coerente con quella presente negli ambienti on-premise.

    Durante la migrazione da un'origine o versione di un database a una nuova versione di piattaforma o software, AWS Database Migration Service mantiene il database di origine completamente operativo, minimizzando i tempi di inattività delle applicazioni che si basano su tale database.

    Il portfolio software esistente rappresenta un investimento significativo da considerare per la migrazione al cloud. AWS Marketplace è un catalogo digitale accurato che aiuta a ridurre i costi legati agli acquisti eccessivi legati a licenze perpetue. È possibile trovare, acquistare, distribuire e gestire più di 7.000 inserzioni e servizi di software di terze parti da più di 1.500 ISV univoci per creare soluzioni aziendali.

    I dati sono la chiave da cui dipende la riuscita della distribuzione di un'applicazione nel cloud. AWS possiede la maggior parte delle opzioni per trasferire i dati nel cloud, in base alla natura dei dati e dell'applicazione. AWS DataSync automatizza lo spostamento di dati tra storage locale e Amazon S3, Amazon Elastic File System (Amazon EFS) o Amazon FSx for Windows File Server, trasferendo i dati 10 volte più velocemente rispetto agli strumenti open source. La famiglia di servizi AWS Snow, che comprende AWS Snowcone, AWS Snowball e AWS Snowmobile, offre dispositivi fisici con diverse capacità, la maggior parte dei quali dotati di funzionalità di elaborazione. Per trasferire file direttamente da e verso Amazon S3 utilizzando SFTP (Secure File Transfer Protocol), FTPS (File Transfer Protocol over SSL) e FTP (File Transfer Protocol) offriamo AWS Transfer Family. Non importa quale sia il caso d'uso, abbiamo un metodo di trasferimento per qualsiasi esigenza.

    Durante la migrazione ad AWS, si procederà all'iterazione sul nuovo sistema, quindi saranno disattivati i vecchi sistemi e l'evoluzione procederà su un modello operativo moderno. Il modello operativo diventerà un insieme di persone, processi e tecnologie agile che migliorerà con il progredire della migrazione delle applicazioni. AWS Managed Services consente anche di accelerare la migrazione fornendo gestione, ottimizzazione dei costi e operatività continue per l'infrastruttura AWS, permettendo al team di concentrarsi sulle applicazioni e sull'acquisizione di competenze sul cloud.

    AWS Service Catalog permette alle organizzazioni di creare e gestire cataloghi di servizi IT approvati per l'uso in AWS, durante lo spostamento delle applicazioni sul cloud. Tali servizi IT possono includere di tutto, da immagini di macchine virtuali, server, software e database a intere architetture per applicazioni multilivello. AWS Service Catalog permette di gestire centralmente i servizi IT solitamente distribuiti; esso aiuta inoltre a ottenere una governance coerente e a soddisfare i requisiti di conformità, consentendo allo stesso tempo agli utenti di distribuire rapidamente soltanto i servizi IT approvati loro necessari.

    Servizi per la migrazione di server, database e applicazioni

    AWS Application Migration Service

    AWS Application Migration Service semplifica e accelera la migrazione dall'infrastruttura fisica, virtuale e cloud. AWS MGN mantiene i server di origine aggiornati in AWS usando la replicazione dei dati continua a livello di blocco. Durante la replicazioni, le applicazioni continuano a essere eseguite nell'ambiente di origine senza tempi di inattività né impatti sulle prestazioni. È possibile usare lo stesso processo automatizzato per effettuare la migrazione di un'ampia gamma di applicazioni e database, tra cui SAP, Oracle e Microsoft SQL Server. Dopo una breve finestra di transizione, i server migrati vengono eseguiti in modo nativo in AWS.

    AWS Server Migration Service

    AWS Server Migration Service (SMS) è un servizio agentless che semplifica e velocizza la migrazione di carichi di lavoro virtuali da infrastrutture on-premise o Microsoft Azure ad AWS, quando non è possibile installare un agente. AWS SMS aiuta a migrare i carichi di lavoro on-premise da ambienti VMware vSphere e Microsoft Hyper-V ad AWS.

    AWS Database Migration Service

    AWS Database Migration Service (DMS) consente di migrare i dati da e verso la maggior parte dei database commerciali e open source più utilizzati. AWS DMS supporta sia migrazioni omogenee, ad esempio da Oracle a Oracle, sia migrazioni eterogenee tra diverse piattaforme di database, ad esempio da Oracle o da Microsoft SQL Server ad Amazon Aurora. Con AWS DMS si possono replicare continuamente i dati con database a disponibilità elevata e consolidati in un data warehouse con capacità nell'ordine dei petabyte trasmettendo in streaming i dati verso Amazon Redshift e Amazon S3.

    VMware Cloud on AWS

    VMware Cloud on AWS (VMC) consente di trasferire rapidamente, nell'arco di solo pochi giorni, centinaia di applicazioni virtualizzate su vSphere nel cloud AWS, mantenendo allo stesso tempo un'operatività coerente con quella presente negli ambienti basati su VMware Cloud. VMware Cloud on AWS consente la migrazione bidirezionale di applicazioni senza interruzioni con policy coerenti utilizzando vSphere vMotion tra il tuo data center in locale e AWS Cloud senza la necessità di convertire o riprogettare nessun carico di lavoro.

    AWS Marketplace

    AWS Marketplace è un catalogo digitale accurato che aiuta a ridurre i costi legati agli acquisti eccessivi legati a licenze perpetue. È possibile trovare, acquistare, distribuire e gestire servizi e software di terze parti per creare soluzioni aziendali.

    Servizi di trasferimento di dati

    AWS DataSync

    AWS DataSync è un servizio di trasferimento di dati che consente di semplificare, automatizzare e velocizzare lo spostamento di dati tra storage locale e Amazon S3, Amazon Elastic File System (Amazon EFS) o Amazon FSx for Windows File Server. DataSync utilizza un agente on-premise per connettersi a un file system NFS e migrare i dati dei file fino a 10 volte più velocemente rispetto agli strumenti di copia open source, senza la necessità di scrivere o gestire gli script. DataSync crea copie iniziali complete, trasferimenti incrementali e verifica i dati trasferiti. Se è disponibile larghezza di banda di rete, DataSync consente di utilizzare l'approccio più semplice per migrare dati basati su file.

    AWS Transfer Family

    La famiglia di servizi AWS Transfer fornisce un supporto completamente gestito per i trasferimenti di file direttamente da e verso Amazon S3. Con il supporto per il Secure File Transfer Protocol (SFTP), il File Transfer Protocol over SSL (FTPS) e il File Transfer Protocol (FTP), AWS Transfer Family ti aiuta a migrare in modo semplice i tuoi flussi di lavoro di trasferimento di file in AWS integrandosi con i sistemi di autenticazione esistenti e fornendo instradamento DNS con Amazon Route 53, senza cambiamenti per i tuoi clienti o partner o per le loro applicazioni. Con i tuoi dati in Amazon S3, puoi usarlo con i servizi AWS per elaborazione, analisi, machine learning e archiviazione. Iniziare a usare AWS Transfer Family è facile e non è necessario acquistare e configurare un'infrastruttura.

    AWS Snow Family

    La famiglia di servizi AWS Snow è pensata per consentire ai clienti di eseguire operazioni in ambienti austeri e privi di data center, migrare grandi quantità di dati da ambienti on-premise e in situazioni senza connettività di rete coerente. La famiglia di servizi Snow, che comprende AWS Snowcone, AWS Snowball e AWS Snowmobile, offre dispositivi fisici con diverse capacità, la maggior parte dei quali dotati di funzionalità di elaborazione. Questi servizi permettono di accedere alla potenza di calcolo e storage di AWS Cloud localmente a costi ottimizzati permettendo trasferimento di dati e accelerazione della migrazione.

    AWS Managed Services

    AWS Managed Services (AMS) gestisce l'account AWS per tuo conto, fornendo un modello operativo aziendale comprovato e pronto per la produzione, l'ottimizzazione costante dei costi e la gestione quotidiana dell'infrastruttura. AMS si assume la responsabilità di gestire il tuo ambiente cloud dopo la migrazione, analizzando le notifiche e riportando gli incidenti, così da permettere alle tue risorse interne di concentrarsi su ambiti più strategici del tuo business. AWS Managed Services automatizza attività frequenti quali richieste di modifica, monitoraggio, gestione di patch, sicurezza e backup, nonché fornisce servizi completi per il ciclo di vita per gestire provisioning, esecuzione e supporto dell'infrastruttura.

    AWS Service Catalog

    AWS Service Catalog permette di gestire centralmente i servizi IT solitamente distribuiti; esso aiuta inoltre a ottenere una governance coerente e a soddisfare i requisiti di conformità, consentendo allo stesso tempo agli utenti di distribuire rapidamente soltanto i servizi IT approvati loro necessari.

migration_icon_1
Valuta le tue esigenze di migrazione specifiche

Ottieni informazioni personalizzate per soddisfare le tue specifiche esigenze di migrazione

Esegui la valutazione >>
migration_icon_2
Migra carichi di lavoro utilizzando AWS Application Migration Service

Ottieni l'accesso istantaneo ad AWS Application Migration Service per migrare applicazioni

Inizia a usarlo gratis >>
Migra a database AWS completamente gestiti
Migra a database AWS completamente gestiti

Risparmia tempo e costi migrando i tuoi database in modo rapido e sicuro in AWS

Ulteriori informazioni sulle migrazioni di database >>

Inizia subito la tua migrazione al cloud con AWS. Contatta un esperto.