Le istanze X1 fanno parte della famiglia di istanze ottimizzate per la memoria di Amazon EC2 e sono state progettate per le applicazioni su vasta scala e in memoria nel cloud AWS. Offrono fino a 1.952 GiB di memoria basata su DRAM. Ciascuna istanza X1 è sostenuta da quattro processori Intel® Xeon® E7 8880 v3 (nome in codice Haswell) e offre fino a 128 vCPU.

In confronto alle altre istanze EC2, le istanze X1 hanno il miglior rapporto tra prezzo e GiB di RAM e sono ideali per eseguire database in memoria come SAP HANA, motori di elaborazione per Big Data come Apache Spark o Presto e applicazioni HPC (High Performance Computing). Le istanze X1 sono certificate da SAP per l'esecuzione in ambienti di produzione di prodotti nuova generazione quali Business Suite S/4HANA, Business Suite on HANA (SoH), Business Warehouse on HANA (BW) e Data Mart Solutions on HANA nel cloud AWS. Ulteriori informazioni.

Benefit_Performance_Red

Elevate prestazioni

Oltre a offrire 1.952 GiB di memoria basata su DRAM per istanza, le istanze X1 dispongono di 128 vCPU e sono sostenute da processori Intel Xeon E7 8880 v3 con ampia larghezza di banda e cache L3 di maggiori dimensioni, per migliorare le prestazioni delle applicazioni in memoria. Le istanze X1 potenziano inoltre le prestazioni di crittografia grazie alla funzione AES-NI, supportano l'estensione TSX (Transactional Synchronization Extensions) di Intel® per migliorare le prestazioni di elaborazione di dati transazionali in memoria e supportano le istruzioni di processore Intel AVX2 (Advanced Vector Extensions 2) per espandere la maggior parte dei comandi interi a 256 bit.

Throughput di storage elevato

Le istanze X1 offrono fino a 25 Gb/s di larghezza di banda di rete. Inoltre, offrono fino a 14 Gb/s di larghezza di banda dedicata per Amazon Elastic Block Store (Amazon EBS) senza alcun costo aggiuntivo.

Gli ambienti di produzione di SAP HANA sono certificati per l'utilizzo con i volumi General Purpose SSD (gp2) e Provisioned IOPS SSD (io1) di Amazon EBS. Consulta la pagina SAP HANA nel cloud AWS per ulteriori dettagli sulle configurazioni di storage EBS certificate.

ha_hp_ebs_ssd_380x186
solutions_high-availability

Disponibilità e affidabilità elevate

Le istanze X1 supportano la funzione Single Device Data Correction (SDDC +1), che consente di rilevare e correggere gli errori su bit multipli. La funzione SDDC +1 impiega codice di verifica e di correzione per identificare e disabilitare singoli dispositivi DRAM con errori.

Inoltre, è possibile implementare soluzioni di elevata disponibilità o HA (High Availability) e disaster recovery o DR per soddisfare i tempi di recupero, i punti di recupero e i costi previsti nonché i requisiti sfruttando Amazon CloudFormation e Amazon EC2 Auto Recovery. Ulteriori informazioni.

Per gli ambienti di produzione SAP HANA, puoi anche usare HANA System Replication (HSE) su istanze X1. Ulteriori informazioni su come progettare HA e DR in SAP HANA.

Costi e oneri di gestione ridotti

Le istanze X1 consentono di sfruttare l'elasticità, la semplicità e i costi ridotti del cloud AWS con le applicazioni aziendali dotate di requisiti di set di dati elevati. Le istanze X1 possono essere lanciate come istanze on demand o come istanze riservate (consulta le opzioni di acquisto), per ridurre i costi di esecuzione dei carichi di lavoro. Potrai inoltre sfruttare AWS Quick Starts, AWS CloudFormation e altri servizi di gestione offerti da AWS per effettuare il provisioning di istanze X1 in modo semplice e veloce. Ulteriori informazioni sulla migrazione di SAP HANA in AWS.

Benefit_Cost_Orange