Nozioni di base

D: Esiste un modo semplice per testare Amazon SES?

La sandbox di Amazon SES è un ambiente in cui i nuovi utenti possono testare le funzionalità di Amazon SES. Se il tuo account si trova ancora nella sandbox, puoi inviare e-mail solo a identità verificate. Un'identità verificata è un indirizzo e-mail o dominio che hai provato essere di tua proprietà.

Inoltre, quando il tuo account si trova nella sandbox, esistono limiti al volume di e-mail che puoi inviare ogni giorno e al numero di messaggi che puoi inviare ogni secondo.

D: Posso iniziare a inviare grandi volumi di e-mail immediatamente?

Quando sei pronto per iniziare a inviare e-mail a destinatari non verificati, invia una richiesta di aumento del limite di invio di Amazon SES tramite l'AWS Support Center. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Uscita dalla sandbox Amazon SES nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

Prezzi e fatturazione

D: In che modo è possibile tenere traccia dell'utilizzo di Amazon SES?

Puoi controllare i consumi per il periodo di fatturazione corrente in qualsiasi momento nel pannello di controllo della fatturazione nella Console di gestione AWS.

Limitazioni e restrizioni

D: È possibile inviare e-mail da qualsiasi indirizzo e-mail di origine?

No. Puoi usare Amazon SES solo per inviare e-mail da indirizzi o domini di tua proprietà.

Per provare che un indirizzo e-mail o un dominio è di tua proprietà, devi verificarlo. In ciascuna regione AWS puoi verificare fino a un massimo di 10.000 domini e indirizzi e-mail, in qualsiasi combinazione. Per ulteriori informazioni sulla verifica di indirizzi e-mail e domini, consulta la sezione Verifica delle identità in Amazon SES nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

D: Esiste un limite alle dimensioni delle e-mail consegnate da Amazon SES?

Amazon SES accetta messaggi di posta elettronica fino a 10 MB di dimensione, comprese le immagini e gli allegati che fanno parte del messaggio. Se hai bisogno di una quota maggiore di quella predefinita di 10 MB, puoi richiedere un aumento della dimensione massima dei messaggi che non deve superare i 40 MB.

D: Esistono limiti al numero di e-mail che è possibile inviare?

Ciascun account Amazon SES ha un proprio limite di invio. Tali limiti sono:

  • Quota di invio: il numero massimo di destinatari ai quali è possibile inviare e-mail in un periodo di tempo di 24 ore.
  • Frequenza massima di invio: il numero massimo di destinatari ai quali è possibile inviare e-mail al secondo.

I limiti di invio si basano sui destinatari anziché sui messaggi. Puoi verificare i limiti di invio in qualsiasi momento tramite la console di Amazon SES.

Nota: se stabiliamo che l'e-mail che invii sono di qualità scadente o discutibile (ad esempio, se tali e-mail presentano alti tassi di mancato recapito o reclamo, o se presentano contenuti non richiesti o dannosi), ci riserviamo il diritto di sospendere la tua capacità di inviare e-mail.

Autenticazione, convalida e configurazione

D: Amazon SES supporta Sender Policy Framework (SPF)?

Certo, Amazon SES supporta SPF. Potrebbe essere necessario pubblicare un record SPF, a seconda di come utilizzi Amazon SES per inviare e-mail. Se non devi mantenere la conformità con il sistema DMARC (Domain-based Message Authentication, Reporting and Conformance) tramite SPF, non occorre pubblicare un record SPF, perché, per impostazione predefinita, Amazon SES invia le e-mail da un dominio MAIL FROM che è di proprietà di Amazon Web Services. Se invece desideri la conformità con il sistema DMARC tramite SPF, dovrai configurare Amazon SES per utilizzare il tuo dominio MAIL FROM e pubblicare un record SPF.

D: Amazon SES supporta Domain Keys Identified Mail (DKIM)?

Certo, Amazon SES supporta DKIM. Se hai abilitato e configurato Easy DKIM, Amazon SES firmerà i messaggi in uscita utilizzando DKIM per tuo conto. Se preferisci, puoi anche firmare la tua e-mail manualmente. Per garantire la massima efficacia del recapito, alcune intestazioni DKIM non dovrebbero essere firmate. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Firma DKIM manuale in Amazon SES nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

D: Le e-mail provenienti da Amazon SES offrono conformità con il sistema DMARC?

Con Amazon SES, le e-mail potranno essere conformi al sistema DMARC tramite SPF, DKIM o entrambi.

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Amazon SES e i protocolli di sicurezza nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

D: Posso specificare un indirizzo IP dedicato quando invio certi tipi di e-mail?

Se hai richiesto diversi indirizzi IP dedicati da usare con l'account Amazon SES, puoi utilizzare la funzione dei pool IP dedicati per creare gruppi (pool) di quegli indirizzi IP. Puoi quindi associare ogni pool con un set di parametri; quando sono inviate e-mail usando quel set di parametri, quelle e-mail saranno inviate solo dagli indirizzi IP nel pool associato. Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Creazione di pool di IP dedicati nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

Funzionalità di invio

D: Amazon SES fornisce un endpoint SMTP?

Amazon SES fornisce un'interfaccia SMTP ricca di funzionalità per l'integrazione ottimizzata con applicazioni in grado di inviare e-mail tramite SMTP. Puoi collegarti direttamente a questa interfaccia SMTP dalle tue applicazioni o configurare il server di posta esistente affinché utilizzi questa interfaccia come inoltro SMTP.

Per connetterti all'interfaccia SMTP di Amazon SES, devi creare le credenziali SMTP. Per ulteriori informazioni su come creare credenziali SMTP, consulta la sezione Ottenimento delle credenziali SMTP Amazon SES nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

D: È possibile utilizzare Amazon SES per inviare e-mail da applicazioni esistenti?

Amazon SES consente di creare un inoltro SMTP privato da utilizzare con il client SMTP esistente, che può essere sia un software sviluppato internamente sia un software di terze parti, purché supporti il protocollo SMTP per l'invio di e-mail.

Per ulteriori informazioni, consulta la sezione Invio di un'e-mail tramite Amazon SES utilizzando SMTP nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

D: Amazon SES può inviare e-mail con allegati?

Amazon SES supporta molti dei formati di contenuti più diffusi, tra cui documenti, immagini, audio e video.

Nota: per garantire la tua sicurezza e quella dei tuoi clienti, Amazon SES scansiona tutti gli allegati inviati per verificare la presenza di virus o malware.

Puoi utilizzare un client di posta che supporti il protocollo SMTP per inviare e-mail con allegati. Quando un client viene configurato per l'invio di e-mail in uscita tramite Amazon SES, le parti MIME e le intestazioni e-mail appropriate vengono create prima di inviare il messaggio.

Puoi anche inviare e-mail con allegati a livello di programmazione. Per includere un allegato all'e-mail, crea un nuovo messaggio e-mail multiparte. Nel messaggio, includi una parte MIME contenente un'intestazione Content-Type appropriata, oltre al contenuto codificato MIME. Quindi utilizza l'intestazione Content-Disposition per specificare se il contenuto sarà visualizzato in linea con il testo o trattato come un allegato.

Dopo avere composto il tuo messaggio, puoi utilizzare l'operazione API SendRawEmail per inviarlo.

D: È possibile testare le risposte di Amazon SES senza inviare e-mail a destinatari reali?

Puoi utilizzare il Simulatore di mailbox di Amazon SES per testare la tua quota di invio e il modo in cui la tua applicazione gestisce vari eventi di invio di e-mail quali i mancati recapiti e i reclami, senza inviare e-mail a destinatari reali. I messaggi inviati al Simulatore di mailbox non vengono conteggiati ai fini delle percentuali di mancati recapiti (bounce) e reclami o della quota di invio giornaliera. Tuttavia, ti verrà addebitato ogni messaggio che invii al Simulatore di mailbox, proprio come se fossero messaggi inviati a clienti reali.

Per ulteriori informazioni sul Simulatore di mailbox Amazon SES, consulta la sezione Test dell'invio di e-mail Amazon SES nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

Efficacia del recapito

D: In che modo Amazon SES garantisce una consegna affidabile delle e-mail?

Amazon SES usa tecnologie di filtraggio dei contenuti che analizzano i messaggi di posta in uscita. Questi filtri garantiscono che tutti i contenuti inviati tramite Amazon SES soddisfino gli standard dell'ISP. Per migliorare ulteriormente l'efficacia del recapito delle e-mail, Amazon SES offre un ciclo di feedback che include mancato recapito, reclami e notifiche di consegna.

D: Amazon SES garantisce la ricezione delle e-mail?

Amazon SES monitora attentamente le linee guida dei provider di servizi Internet in tutto il mondo, per garantire l'affidabilità dell'inoltro delle e-mail sicure e di alta qualità nelle caselle di posta dei destinatari. Tuttavia, né Amazon SES né nessun altro servizio di invio di e-mail possono garantire la consegna di ogni singola e-mail. Gli ISP possono rimuovere o perdere messaggi e-mail, i destinatari possono fornire un indirizzo e-mail errato e, se i destinatari non desiderano ricevere i tuoi messaggi e-mail, gli ISP possono scegliere di rifiutarli o rimuoverli automaticamente.

D: Quanto impiegano le e-mail inviate utilizzando Amazon SES a raggiungere la casella di posta del destinatario?

Amazon SES prova l'invio delle e-mail a Internet a pochi secondi da ciascuna richiesta. Tuttavia, a seguito di una serie di fattori e di eventuali problemi inerenti Internet, non possiamo prevedere con precisione quando arriveranno le e-mail o il percorso esatto seguito da un messaggio per arrivare a destinazione.

Ad esempio, un ISP potrebbe non riuscire a consegnare un'e-mail a causa di una condizione temporanea, ad esempio nel caso in cui la casella di posta del destinatario è piena. In queste situazioni, Amazon effettua più di un tentativo di invio. Se l'errore è permanente, ad esempio "indirizzo e-mail inesistente", Amazon SES non tenta di recapitare nuovamente il messaggio e viene visualizzata una notifica di mancato recapito. È possibile configurare le notifiche di consegna in modo che ti informino quando Amazon SES recapita correttamente un'e-mail al server di posta del destinatario.

D: L'efficienza del recapito delle mie e-mail può essere influenzata da mancati recapiti o reclami causati da altri utenti di Amazon SES?

In genere, quando altri utenti di Amazon SES inviano messaggi che provocano mancate consegne o reclami, l'invio di e-mail non ne sarà influenzato.

Vi è però un'eccezione, ovvero il caso in cui l'indirizzo e-mail di un destinatario genera un mancato recapito permanente (hard bounce). Quando accade, Amazon SES aggiunge tale indirizzo a un elenco di eliminazione globale. Se provi ad inviare un'e-mail tramite Amazon SES a un indirizzo incluso nell'elenco di eliminazione globale, la chiamata ad Amazon SES andrà a buon fine, ma invece di inviarla, Amazon SES tratterà l'e-mail come un mancato recapito permanente.

Le e-mail inviate agli indirizzi nell'elenco di eliminazione globale sono calcolate nella quota di invio e nella percentuale di mancati recapiti. Un indirizzo e-mail può rimanere nell'elenco di eliminazione per un massimo di 14 giorni.

Per ulteriori informazioni sull'elenco di eliminazione globale, consulta la sezione Amazon SES ed efficienza del recapito nella Guida per gli sviluppatori di Amazon SES.

Sicurezza e crittografia

D: È consentito ad Amazon l'accesso alle e-mail inviate e ricevute?

Utilizziamo tecnologie interne anti-spam per filtrare i messaggi che presentano contenuti di bassa qualità. Inoltre, analizziamo tutti i messaggi che contengono allegati per verificare la presenza di virus e altri contenuti dannosi.

D: È possibile crittografare i messaggi di posta ricevuti?

Amazon SES si integra con AWS Key Management Service (KMS), il quale consente di crittografare i messaggi che scrive sul tuo bucket Amazon S3. Amazon SES utilizza la crittografia lato client per crittografare la posta prima di inviarla in Amazon S3. Ciò significa che devi decrittografare il contenuto dopo aver recuperato il messaggio da Amazon S3. Nei kit SDK AWS per Java e per Ruby è disponibile un client in grado di eseguire la decrittografia per tuo conto.

D: Amazon SES invia e-mail tramite una connessione crittografata con Transport Layer Security (TLS)?

Amazon SES supporta TLS 1.2, TLS 1.1 e TLS 1.0 per le connessioni TLS.

Per impostazione predefinita, Amazon SES utilizza TLS opportunistico. Ciò significa che Amazon SES tenta sempre di stabilire una connessione sicura al server di posta ricevente. Se Amazon SES non è in grado di stabilire una connessione sicura, invia il messaggio non crittografato.

Puoi modificare questo comportamento in modo che Amazon SES invii il messaggio al server di posta elettronica ricevente solo se è in grado di stabilire una connessione sicura.

D: In che modo Amazon SES garantisce che le e-mail in entrata non contengano spam o virus?

Amazon SES usa diverse misure di sicurezza contro spam e virus. Innanzitutto, si avvale di elenchi di blocco contro fonti di spam accertate. Inoltre, scansiona tutte le e-mail in arrivo contenenti allegati per rilevare eventuali virus. Amazon SES rende i risultati della ricerca di spam immediatamente disponibili per l'utente, per consentirgli di decidere sull'affidabilità del messaggio. Oltre al risultato della scansione contro virus e spam, Amazon SES fornisce i risultati del controllo DKIM ed SPF.

D: Cosa impedisce agli utenti di Amazon SES di inviare spam?

Amazon SES utilizza tecnologie interne di filtraggio dei contenuti che analizzano i contenuti delle e-mail alla ricerca di spam e malware.

Se stabiliamo che un account sta inviando spam o contenuti dannosi, sospenderemo la capacità dell'account di inviare ulteriori email.

Amazon SES e altri servizi AWS

D: Quali sono le differenze tra Amazon SES e Amazon SNS?

Amazon SES è un servizio destinato alle applicazioni che necessitano di inviare comunicazioni tramite e-mail. Amazon SES supporta campi personalizzati di intestazione delle e-mail e numerosi tipi di MIME.

Al contrario, il servizio Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS) è destinato alle applicazioni principalmente di messaggistica, con più abbonati che richiedono e inviano notifiche "push" di messaggi per i quali la tempistica è essenziale tramite diversi protocolli di trasporto, tra cui HTTP, Amazon SQS ed e-mail. Il corpo di una notifica di Amazon SNS è limitato a 8192 caratteri di stringhe UTF-8 e non prevede il supporto di contenuti multimediali.

D: Devo iscrivermi al servizio Amazon EC2 o a qualsiasi altro servizio AWS per poter utilizzare Amazon SES?

Gli utenti di Amazon SES non devono iscriversi a nessun altro servizio AWS. Amazon SES può essere utilizzato per l'invio di e-mail da qualsiasi applicazione con accesso a Internet, indipendentemente dal fatto che sia eseguita nel proprio data center, all'interno di Amazon EC2 o come soluzione software client.

Contattaci

D: Ho ricevuto spam o altri messaggi e-mail non richiesti da un utente Amazon SES. Come faccio a segnalare questi messaggi?

È possibile segnalare un abuso e-mail scrivendo a email-abuse@amazon.com.
Per aiutarci a gestire il problema nel modo più rapido ed efficace possibile, includi le intestazioni complete dell'email originale. Per le procedure finalizzate a ottenere intestazioni di posta elettronica per diversi client e-mail comuni, consulta Come ottenere intestazioni e-mail sul sito Web MxToolbox.com.

D: Come faccio a inviare richieste di funzionalità o inviare altri feedback sui prodotti su Amazon SES?

R: Il tuo account manager AWS può inviare le tue richieste di funzionalità e feedback direttamente al team appropriato. Se al momento non disponi di un AWS Account Manager, puoi comunque fornire il tuo feedback sul forum Amazon SES.

D: Come faccio a ottenere supporto tecnico per Amazon SES?

R: Se disponi di un piano AWS Support, puoi creare un nuovo caso di supporto direttamente dalla console di gestione AWS basata sul Web. I piani AWS Support partono da 29 USD al mese. Per ulteriori informazioni sui piani AWS Support, visita il sito https://aws.amazon.com/it/premiumsupport/.

Per aprire un nuovo caso di supporto tecnico

  1. Nel menu Supporto della console seleziona Centro di supporto.
  2. Quindi, scegli Create case.
  3. Nella pagina Create case, seleziona Technical support.
  4. Fornisci le informazioni sul problema riscontrato, quindi invia il ticket.

Se non disponi di un piano AWS Support, puoi comunque fare domande e ottenere risposte sul forum Amazon SES.

Standard Product Icons (Features) Squid Ink
Ulteriori informazioni sui prezzi

Visita la pagina dei prezzi di Amazon SES.

Ulteriori informazioni 
Sign up for a free account
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni l'accesso immediato al piano gratuito di AWS.

Registrati 
Standard Product Icons (Start Building) Squid Ink
Inizia a creare nella console

Inizia subito a utilizzare Amazon SES nella Console di gestione AWS.

Accedi