Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC) consente di allestire una sezione logicamente isolata del cloud di Amazon Web Services (AWS), dove è possibile avviare risorse AWS in una rete virtuale definita dall'utente. L'utente ha il controllo completo sul proprio ambiente virtuale di rete, incluse la selezione del proprio intervallo di indirizzi IP, la creazione di subnet e la configurazione di tabelle di routing e di gateway di rete. VPC fornisce accesso sicuro e comodo alle risorse e alle applicazioni con entrambi i protocolli IPv4 e IPv6.

È possibile personalizzare facilmente la configurazione di rete di Amazon Virtual Private Cloud. Ad esempio, è possibile creare una sottorete pubblica per i server Web dotata di accesso a Internet e posizionare i sistemi back-end, come database o server applicazioni, in una sottorete privata senza accesso a Internet. Grazie ai vari livelli di sicurezza disponibili, inclusi i gruppi di sicurezza e le liste di controllo degli accessi di rete, è possibile controllare l'accesso alle istanze di Amazon EC2 in ciascuna sottorete.

Prezzi di connessione di VPN gestito da AWS

Le informazioni sui prezzi per il servizio di VPN gestito da AWS sono disponibili qui.


Prezzi di Amazon VPC Reachability Analyzer

I costi di Amazon VPC Reachability Analyzer vengono addebitati ogni volta che si analizza la connettività tra una determinata origine e una destinazione.

Esempi di prezzo

Supponiamo che desideri analizzare la connettività tra due istanze dieci volte. Il costo per ogni analisi elaborata è 0,10 USD. Il costo complessivo, dunque, sarà pari a 1 USD.


Prezzi di AWS PrivateLink

Le informazioni sui prezzi per AWS PrivateLink sono disponibili qui.


Prezzi per la funzionalità di traffic mirroring di Amazon VPC

Se decidi di attivare la funzionalità di traffic mirroring sull’Elastic Network Interface (ENI) delle istanze di Amazon EC2, ti sarà addebitato un costo orario per ogni ENI su cui è attivato il traffic mirroring. Se preferisci che non ti venga addebitato il costo del traffic mirroring, basterà disattivare la funzionalità sulle ENI delle istanze EC2 utilizzando la Console di gestione, l’interfaccia a linea di comando o l’API di AWS.

Esempio di prezzi

La funzionalità di traffic mirroring è attivata su 5 ENI su un Amazon VPC nella regione Stati Uniti orientali (Ohio). Le sessioni di traffic mirroring sono state attive per 30 giorni, 24 ore al giorni. Verrà dunque addebitato un costo orario per ciascuna ora in cui si sono svolte le sessioni di traffic mirroring sulle ENI. Per la regione Stati Uniti orientali (Ohio), il costo orario è pari a 0,015 USD. Il costo totale sarà pari a 54 USD.


Routing di ingresso di Amazon VPC

Il routing di ingresso di Amazon VPC è disponibile in tutte le regioni commerciali di AWS e AWS GovCloud (Stati Uniti) senza costi aggiuntivi.


Prezzi di gateway NAT

Se decidi di creare un gateway NAT nel tuo cloud privato virtuale, ti verrà addebitato il costo per ogni ora di utilizzo (o "ora-NAT Gateway") durante la quale il gateway NAT è assegnato e disponibile. Le tariffe di elaborazione dei dati vengono applicate per ogni Gigabyte elaborato tramite il gateway NAT, indipendentemente dall'origine o dalla destinazione del traffico. Ogni ora NAT Gateway parziale consumata sarà fatturata come un'ora completa. Vengono applicate anche le tariffe standard di trasferimento dati AWS per tutti i dati trasferiti tramite il gateway NAT. Se desideri non pagare più per un gateway NAT, dovrai eliminarlo tramite Console di gestione AWS, interfaccia a riga di comando o API.

Esempio di prezzi di gateway NAT

Supponiamo di aver creato un gateway NAT e di avere un'istanza EC2 con instradamento a Internet tramite questo gateway. L'istanza EC2 collegata al gateway NAT invia un file da 1 GB a uno dei tuoi bucket S3. L'istanza EC2, il gateway NAT e il bucket S3 si trovano nella stessa regione, Stati Uniti orientali (Ohio), e istanza e gateway si trovano anche nella stessa zona di disponibilità. I costi vengono calcolati come segue.

  • Costo orario gateway NAT: i costi del gateway NAT vengono addebitati su base oraria. Per questa regione, la tariffa è di 0,045 USD all'ora.
  • Costi di elaborazione dei dati del gateway NAT: il gateway NAT viene attraversato da 1 GB di dati. Viene pertanto applicata la tariffa di elaborazione dei dati, che corrisponde a 0,045 USD.
  • Costo di trasferimento dei dati: si tratta della tariffa standard per il trasferimento dei dati di EC2. Viene trasferito 1 GB di dati dall'istanza EC2 verso S3 tramite il gateway NAT. Per il trasferimento di dati in uscita dall'istanza EC2 verso S3 non viene addebitato alcun costo, perché il trasferimento da Amazon EC2 ad Amazon S2 avviene in una stessa regione. Neanche per il trasferimento dei dati tra gateway NAT e istanza EC2 viene addebitato alcun costo, perché il traffico si trova sempre nella stessa zona di disponibilità e utilizza indirizzi IP privati. Le tariffe per il trasferimento dei dati vengono applicate per il traffico tra il gateway NAT e l'istanza EC2 solo se si trovano in zone di disponibilità differenti. Per ulteriori informazioni, visita la sezione Trasferimento dati nella pagina dei prezzi di EC2.
Riepilogando, i costi totali si ottengono sommando 0,045 USD per il GB di dati elaborati dal gateway NAT e 0,045 USD per ogni ora in cui il gateway NAT è assegnato e disponibile. In questo esempio, per il trasferimento di dati non viene addebitato alcun costo. Se tuttavia il file viene inviato su Internet esternamente ad AWS, saranno addebitati i costi per il trasferimento dei dati in uscita da Amazon EC2 verso Internet.
 
Nota: per evitare l'addebito delle tariffe di elaborazione dei dati del gateway NAT di questo esempio, è possibile impostare un endpoint VPC di tipo gateway e instradare il traffico da e verso S3 tramite questo endpoint invece che tramite il gateway NAT. Gli endpoint VPC di tipo gateway non prevedono costi di elaborazione di dati né tariffe orarie. Per ulteriori informazioni su come utilizzare gli endpoint VPC, consulta la relativa documentazione.

Salvo diversamente specificato, i prezzi sono al netto di eventuali tasse e imposte doganali, inclusa l'IVA ed eventuali imposte sulle vendite. Per i clienti con indirizzo di fatturazione in Giappone, l'utilizzo di AWS è soggetto all'imposta giapponese sul consumo. Ulteriori informazioni.

Scopri come iniziare a usare Amazon VPC

Visita la pagina sulle nozioni di base
Sei pronto per iniziare?
Registrati
Hai altre domande?
Contattaci