Video e demo

Introduzione ad Amazon AppFlow (3:33)
Introduzione ad AppFlow: caratteristiche e casi d'uso (27:23)
Come trasferire dati da Google Analytics ad Amazon S3 con Amazon AppFlow (7:55)
Come inserire nuovi record Salesforce con dati in Amazon S3 usando Amazon AppFlow (7:20)
Come trasferire dati da Slack ad Amazon S3 con Amazon AppFlow (9:06)
Come trasferire dati da Zendesk Support a Amazon S3 con Amazon AppFlow (9:47)
Come trasferire dati da ServiceNow a Amazon S3 con Amazon AppFlow (7:06)
Come usare Machine Learning per arricchire i dati Salesforce con Amazon AppFlow (30:07)
Come eseguire Sentiment Analysis su Slack Data usando Amazon AppFlow con Amazon Comprehend (10:05)
Introduzione a Marketo Connector in Amazon AppFlow (7:20)

Come usare AppFlow in 6 passaggi

1. Configurazione del flusso

Innanzitutto, è necessario assegnare un nome al flusso e aggiungere una descrizione intuitiva.

 

b Step 2 - select source and destination
 Fai clic per ingrandire

2. Connessione di origine dati e destinazione

Scegli tra le origini e destinazioni delle applicazioni integrate e inserisci le credenziali.

 

a Get started
 Fai clic per ingrandire

3. Scelta del trigger del flusso di dati

I flussi on demand vengono eseguiti una volta immediatamente, i flussi pianificati vengono eseguiti a intervalli specificati e i flussi basati su eventi vengono eseguiti in seguito a eventi aziendali, come la creazione di un'opportunità di vendita o una modifica dello stato di un ticket di supporto.

c Step 3 - Select Flow Trigger
 Fai clic per ingrandire

4. Mappatura dei campi di origine alla destinazione

Configura la mappatura dei campi all'interno di AppFlow oppure, per i set di dati che includono numerosi campi, carica un file csv con una mappatura dei campi in blocco. Puoi anche aggiungere trasformazioni dei campi dei dati, come il mascheramento di informazioni finanziarie sensibili o la combinazione di nomi e cognomi.

d Step 4 - Map Data fields
 Fai clic per ingrandire

5. Aggiunta di filtri e convalide dei dati

Aggiungi filtri opzionali dei dati, ad esempio per includere nel flusso solo campi nuovi o selezionati dei dati, e convalide, ad esempio per verificare che i campi numerici dei dati contengano numeri.

 

e Step 5 - Set filters and validations
 Fai clic per ingrandire

6. Operazione completata

Fai clic su Create Flow (Crea flusso) e i dati inizieranno a scorrere in base ai trigger impostati. Puoi esaminare i flussi di dati e risolvere i problemi a essi relativi in qualsiasi momento ritornando al pannello di controllo.

 

f - finish
 Fai clic per ingrandire

Blog

data
  • data
1

Al momento non sono disponibili blog Amazon AppFlow. Consulta i blog AWS per visualizzare tutti i contenuti del blog.

Novità

data
  • data
1
Standard Product Icons (Features) Squid Ink
Ulteriori informazioni sui prezzi del prodotto

Visita la pagina dei prezzi di Amazon AppFlow.

Ulteriori informazioni 
Sign up for a free account
Ulteriori informazioni sono disponibili nella documentazione

Approfondisci la conoscenza di Amazon AppFlow nella guida per gli sviluppatori.

Ulteriori informazioni 
Standard Product Icons (Start Building) Squid Ink
Inizia a lavorare nella console

Inizia subito a utilizzare Amazon AppFlow nella Console di gestione AWS.

Accedi