Disponibile a breve su AWS Certification

Scopri gli aggiornamenti sui prossimi esami, sugli esami beta e sulle nuove certificazioni

Novità in arrivo

Nuova versione dell’esame

AWS Certified Solutions Architect - Associate

Guida all'esame (SAA-C02) Scarica subito
Domande di esempio (SAA-C02) Scarica subito
Registrazione esame
inizia registrazione (SAA-C02)
25 febbraio 2020
Ultimo giorno per avere
la versione precedente (SAA-C01)

Estesa fino al
1 luglio 2020
Primo giorno per avere
la nuova versione (SAA-C02)

23 marzo 2020
Nuovo nome della certificazione e versione dell'esame

AWS Certified Data Analytics - Specialty (in precedenza: AWS Certified Big Data - Specialty)

Guida all’esame (DAS-C01) Scarica subito
Domande di esempio (DAS-C01) Scarica subito
Registrazione esame
inizia registrazione
17 marzo 2020   
Ultimo giorno per avere AWS
Certified Big Data - Specialty

Estesa fino al
1 luglio 2020
Primo giorno per avere AWS
Certified Data Analytics - Specialty
13 aprile 2020 

AWS Certification mette a disposizione dei candidati agli esami delle guide specifiche per aiutarli nella preparazione. Ciascuna guida include una panoramica dei contenuti e i dettagli più importanti di una certificazione. Condividiamo le guide agli esami prima dei periodi delle beta per le nuove certificazioni e per le versioni aggiornate degli esami. AWS Certification aggiorna gli esami per garantire che le certificazioni siano sempre conformi agli attuali servizi e alle migliori pratiche in AWS.

Il seguente elenco contiene le guide agli esami attualmente disponibili:

  • Guida all’esame AWS Certified Solutions Architect – Associate

    La certificazione AWS Certified Solutions Architect – Associate conferma le conoscenze su come progettare e distribuire soluzioni well-architected in AWS che soddisfino i requisiti del cliente.

    Una versione aggiornata dell'esame (SAA-C02) AWS Certified Solutions Architect – Associate sarà disponibile a partire dal 23 marzo 2020. I candidati possono registrarsi a partire dal 25 febbraio 2020. Il periodo della beta per questo esame di aggiornamento terminerà il 29 novembre 2019.

    L'esame AWS Certified Solutions Architect – Associate (SAA-C01) sarà disponibile fino al 1 giugno 2020, l'ultimo giorno disponibile per ottenere questa versione dell'esame.


    Scarica la guida all'esame (SAA-C02)

    Scarica le domande di esempio (SAA-C02)

  • Guida all’esame AWS Certified Data Analytics - Specialty (in precedenza: AWS Certified Big Data - Specialty)

    La certificazione AWS Certified Big Data - Specialty ha ricevuto due importanti aggiornamenti. Innanzitutto, la certificazione sarà rinominata in AWS Certified Data Analytics - Specialty e la versione dell’esame verrà aggiornata. Perché il cambio di denominazione? Data Analytics e Big Data costituiscono un campo in continuo mutamento. L'espressione data analytics è più vicina al linguaggio utilizzato dai nostri clienti e nelle nostre offerte AWS, ragion per cui abbiamo deciso di modificare il nome della certificazione per riflettere tale caratteristica.

    La certificazione AWS Certified Data Analytics - Specialty ratifica le competenze nei servizi AWS per quanto concerne la progettazione, lo sviluppo, la messa in sicurezza e il mantenimento di soluzioni di analisi. I candidati possono programmare gli esami (DAS-C01) a partire dal 17 marzo 2020.

    L'esame AWS Certified Big Data – Specialty (BDS-C00) sarà disponibile fino al 1 luglio 2020, l'ultimo giorno disponibile per ottenere questa versione dell'esame.



    Scarica la guida all'esame (DAS-C01)

    Scarica le domande di esempio (DAS-C01)

Esami correnti in versione beta

AWS Certification si attiene a un processo rigoroso ai fini della realizzazione di esami e credenziali riconosciuti nel settore. I periodi dedicati alle versioni beta dei nuovi esami e delle nuove versioni degli esami consentono di testare le prestazioni dei vari elementi prima di procedere alla pubblicazione degli esami stessi.

Il superamento di un esame in beta garantisce al candidato di turno la certificazione AWS Certification corrispondente. Gli esami beta sono offerti a un prezzo scontato del 50% rispetto ai prezzi degli esami standard e i risultati sono resi disponibili entro 90 giorni dal termine del periodo dedicato alle versioni beta.

Al momento non sono disponibili esami beta.

Domande frequenti

  • Cosa si intende per “guida all’esame”?

    Le guide agli esami per l’AWS Certification includono una panoramica dei contenuti e i dettagli più importanti di un esame di certificazione. La realizzazione di una guida agli esami rappresenta un passaggio fondamentale nell’ambito di un processo rigoroso atto a progettare esami e credenziali riconosciuti a livello di settore.

  • Perché vi sono nuove guide agli esami per certificazioni AWS Certification già esistenti?

    Sviluppiamo nuovi schemi per gli esami al fine di mantenere invariato il livello di attualità dei nostri esami di certificazione. Forniamo inoltre guide agli esami rivedute e corrette ogni qual volta la struttura degli esami venga modificata.

  • Nel caso in cui siano disponibili a breve nuove versioni degli esami, quale esame devo scegliere?

    Consigliamo ai candidati di esaminare con attenzione le guide agli esami nonché di riflettere sulle tempistiche di preparazione per un esame. I candidati dovrebbero inoltre considerare le date di disponibilità degli esami prima di scegliere la versione più appropriata. Il superamento di un esame in beta o di un esame standard garantisce ai candidati una certificazione AWS Certification valida per tre anni.

  • Con che frequenza vengono aggiornati gli esami?

    Le certificazioni AWS Certification sono progettate al fine di ratificare l’esperienza e la conoscenza delle attuali tecnologie e best practice in AWS. I domini e gli obiettivi di ciascuna certificazione vengono elaborati accuratamente da personale AWS esperto nelle materie oggetto degli esami. Una volta resa disponibile una certificazione, gli esami vengono aggiornati su base regolare. Il personale AWS esperto nelle materie oggetto degli esami si prodigano di aggiornare domini e obiettivi secondo necessità affinché gli esami stessi siano conformi alle tecnologie e alle best practice di AWS. La frequenza di aggiornamento varia a seconda degli esami. Se desideri far tuo il nostro approccio rigoroso alla creazione e all’aggiornamento dei nostri esami, approfondisci il nostro programma SME.

  • Cosa si intende per “esame in beta”?

    AWS Certification utilizza gli esami in beta per testare le prestazioni delle componenti di ciascun esame prima di metterlo in pratica. Prima di essere implementato per la prima volta, ogni esame è soggetto alla procedura designata per le versioni beta. La certificazione AWS Certification viene inoltre sottoposta a una procedura designata per le versioni beta ad ogni singola variazione allo schema di un esame.

  • Qual è il vantaggio di sostenere un esame in beta?

    I partecipanti agli esami in beta hanno l’opportunità di sottoporsi in anteprima agli esami più recenti e di prendere parte al processo di acquisizione dei dati concernenti l’efficacia dei quesiti d’esame. Per quanto concerne i nuovi esami, i candidati che riescono a superarli saranno tra i primi a poter vantare la nuova certificazione. Inoltre, gli esami in beta sono generalmente offerti con uno sconto del 50% sulle tariffe degli esami standard.

  • Cosa accade una volta superato l'esame?

    I candidati che superano l’esame in beta riceveranno la certificazione AWS Certification una volta pubblicati i punteggi, ovverosia dopo circa 90 giorni dal termine del periodo dedicato alle versioni beta. Ciascuna certificazione è valida per tre anni dalla data di pubblicazione dei punteggi.

  • Cosa accade invece se l'esame in beta non viene superato?

    I partecipanti agli esami in beta che non riescono a superare l’esame possono sostenerlo nuovamente una volta pubblicata la versione standard. Per acquisire la certificazione è necessario ottenere un punteggio sufficiente nell’esame standard o nella versione beta.

  • Perché esiste un versione beta per un esame AWS Certification esistente?

    L’obiettivo della realizzazione di nuovi schemi per gli esami è mantenere invariato il livello di attualità dei nostri esami di certificazione nonché fornire una guida riveduta e corretta agli esami in caso di modifiche alla struttura degli stessi. La concessione di un periodo di beta testing dedicato alle versioni aggiornate ci consente di raccogliere informazioni statistiche su quali siano i quesiti migliori da inserire nei nuovi schemi d’esame.  

  • Dove è possibile sostenere gli esami in beta?

    Gli esami in beta sono distribuiti dai nostri fornitori designati: PSI e Pearson VUE. I centri dei test sono disponibili in migliaia di località in tutto il mondo. Puoi inoltre consultare un elenco dei centri dei test nella tua zona comprendente le date e gli orari disponibili durante la procedura di pianificazione dell'esame.

  • Perché la registrazione agli esami in beta è limitata?

    Offriamo versioni beta dei nuovi esami al fine di raccogliere informazioni statistiche su quali siano i quesiti migliori da inserire nei nuovi schemi. L’iscrizione a un esame in beta si chiude una volta raggiunto il numero di posti disponibile per l’analisi statistica corrispondente. Chiunque si sia già registrato avrà comunque l'opportunità di completare il proprio esame in beta come programmato.

  • In quali lingue sono disponibili gli esami in beta?

    Gli esami in beta sono disponibili solo in inglese. Una volta rilasciata la versione completa dell'esame, la prova sarà disponibile anche in altre lingue.

  • Quali sono i prerequisiti necessari per svolgere gli esami in beta?

    Non sussistono prerequisiti per gli esami di certificazione AWS Certification. Lo stesso vale per gli esami in beta. Da ottobre 2018 abbiamo eliminato i prerequisiti per concedere più flessibilità ai candidati.  

Hai altre domande? Consulta le Domande frequenti su AWS Certification