Puoi iniziare a utilizzare Amazon Glacier in diversi modi, a seconda dello specifico caso d’uso. Puoi archiviare i dati direttamente in Glacier utilizzando gli SDK AWS e le API REST. In alternativa, se i dati sono memorizzati in Amazon S3, puoi utilizzare le regole S3 relative al ciclo di vita per archiviare automaticamente i dati inattivi in Glacier. Esistono inoltre numerose soluzioni di partner APN (AWS Partner Network) già preintegrate in Glacier che supportano un’ampia gamma di casi d’uso e budget.

Nelle sezioni seguenti sono disponibili collegamenti utili per iniziare a utilizzare il prodotto in base allo specifico caso d’uso.

Registrati in AWS in pochi minuti

Crea un account gratuito

Ricevi dodici mesi di accesso al piano gratuito di AWS e sfrutta le funzionalità di supporto di base di AWS, inclusi l'assistenza al cliente 24x7x365, i forum di supporto e molto altro.

Ricordiamo che Amazon Glacier non è attualmente disponibile nel piano gratuito di AWS.


La Console di gestione AWS è un’interfaccia Web di semplice utilizzo che fornisce tutte le funzionalità necessarie per creare vault, configurare i permessi di accesso a livello di vault, nonché impostare le notifiche SNS per il recupero dei dati. La console, inoltre, contiene un riepilogo sull'utilizzo dello storage per ciascun vault e l'orario dell'ultimo aggiornamento dell'inventario vault.

Per iniziare a utilizzare la Console di gestione AWS, consulta la Guida alle operazioni di base.

Thumbnail for Henry Glacier reInvent session_2016

Il caricamento e il recupero dei dati avviene utilizzando i kit SDK di AWS o l'API di Amazon Glacier. Amazon Glacier è supportato dai kit SDK AWS per Java, .NET, PHP e Python (Boto). Le librerie SDK includono le API di Amazon Glacier per semplificare le attività di programmazione. Questi kit SDK forniscono librerie che si mappano all'API REST sottostante e ti consentono di creare richieste e risposte di processo.

Per informazioni, consulta Using the AWS SDK for Java with Amazon Glacier e Using the AWS SDK for .NET with Amazon Glacier.


Se utilizzi Amazon S3, puoi impiegare le regole relative al ciclo di vita disponibili per archiviare i dati inattivi da Amazon S3 a Glacier. 

Esistono tre modi per utilizzare le regole di Amazon S3 relative al ciclo di vita per l’archiviazione. Puoi impostare le regole per definire l’archiviazione continua degli oggetti S3 con accesso saltuario in base all’età degli oggetti, ad esempio oggetti con età maggiore o uguale a 90 giorni, oppure archiviare i dati a una data predefinita, ad esempio a fine trimestre, in modo da ridurre i costi di storage. In alternativa, è possibile impostare le regole di archiviazione su bucket con versioni multiple per conservare le versioni precedenti degli oggetti per il rollback a un costo inferiore. L’ultimo modo prevede il trasferimento dei dati in Amazon S3 e la loro immediata archiviazione in Glacier con una regola di transizione di tipo 0-day, quindi l’utilizzo delle chiavi degli oggetti in Amazon S3 per la generazione di un elenco in tempo reale.

Per ulteriori informazioni sulle procedure di configurazione delle regole di Amazon S3 relative al ciclo di vita, sono disponibili istruzioni dettagliate e script di esempio nella Amazon S3 Developer Guide.


Molti partner APN dispongono di strumenti di archiviazione e storage gateway integrati con Amazon Glacier.

Per i consumatori, sono disponibili soluzioni software di backup nel cloud estremamente vantaggiose a livello di costi per la maggior parte dei sistemi operativi più comunemente utilizzati. Tali soluzioni sono integrate con Amazon Glacier e Amazon S3.

Per le piccole e medie aziende che necessitano di una soluzione completa di backup e archiviazione nel cloud, le soluzioni NAS (Network Attached Storage) di base vengono fornite con Amazon Glacier integrato.

Per le aziende che invece dispongono di svariati petabyte di dati memorizzati in sistemi di storage locali, sono disponibili appliance di storage a livello aziendale in grado di supportare funzionalità di deduplicazione, compressione e crittografia che consentono di connettersi rapidamente a Glacier per iniziare la migrazione dei dati. Queste appliance richiedono un intervento minimo di modifica in base all’infrastruttura esistente e sono compatibili con il software di gestione dei dati esistente in modo tale che tu possa avvalerti di un modello ibrido e sfruttare tutti i vantaggi sia dell’ambiente locale che del cloud.

Il programma APN Competency è stato creato per fornire ai clienti di AWS partner APN di alto livello che abbiano già dimostrato la loro competenza nell'uso di soluzioni specializzate. I partner che hanno ottenuto questo riconoscimento offrono un'ampia gamma di servizi, software e soluzioni sul cloud AWS.

I partner con competenze di storage possono aiutare i clienti a individuare e usare le tecniche e tecnologie di storage di dati nel cloud AWS più efficaci per loro.

Ulteriori informazioni sui partner con competenze di storage

 

ha_ed_storage_competency_partners_yellow

Trova un partner APN con competenze di storage