Simulazione

La creazione e il testing delle applicazioni per robot autonomi è difficile e complicata e richiede molte risorse. Tradizionalmente, i team di sviluppatori scrivono codice destinato a un ampio raggio di scenari di distribuzione, il codice viene quindi integrato e tutti gli scenari delle applicazioni devono essere testati su hardware di robotica in ambienti fisici. Questo processo manuale di sviluppo e testing impiega il tempo del personale, richiede hardware costoso, rallenta il ciclo di rilascio per gli aggiornamenti delle applicazioni e non è facilmente dimensionabile.

Con la simulazione, gli sviluppatori sono in grado di testare le applicazioni negli ambienti o nei mondi virtuali, dove possono incrementare la copertura dei test, ridurre gli errori del codice e accelerare la velocità di sviluppo. Uno dei vantaggi più importanti garantiti dall'uso della simulazione è la capacità di testare e addestrare i robot in un numero consistente e in una serie diversificata di mondi. Il dimensionamento della simulazione promuove la capacità di condurre solidi test di regressione, apprendimento di rinforzo e generazione di dati sintetici. Tuttavia, per le aziende che si occupano di robotica, creare mondi simulati, gestire l'infrastruttura di simulazione e dimensionare i test è un'operazione costosa che richiede competenze specializzate. Ciò spesso limita l'uso della simulazione tra le aziende di robotica e riduce i vantaggi dei test automatici su larga scala.

Simulazione con AWS RoboMaker

AWS RoboMaker è un servizio interamente gestito che consente agli sviluppatori, agli addetti al controllo qualità e agli ingegneri DevOps di creare facilmente mondi simulati e di eseguire attività di simulazione senza effettuare il provisioning né gestire alcuna infrastruttura. RoboMaker rende economicamente avvicinabile la simulazione su larga scala e accessibile a tutte le aziende di robotica grazie alla fornitura di strumenti per gli sviluppatori per testare e iterare il codice negli ambienti virtuali 3D. Il servizio supporta le simulazioni su larga scala e parallele e dimensiona automaticamente secondo la complessità degli scenari testati. Con la simulazione RoboMaker, le aziende di robotica sono in grado di accelerare e rendere più convenienti e solidi i test delle applicazioni di robotica e il machine learning. Ulteriori informazioni »

Simulazione WorldForge

Crea mondi simulati su larga scala

RoboMaker WorldForge consente di creare automaticamente centinaia di mondi simulati predefiniti e randomizzati che imitano le condizioni del mondo reale senza alcun investimento di progettazione e senza che ciò comporti la gestione dell'infrastruttura per la generazione del mondo stesso. Senza un generatore di mondi simulati, creare un mondo simulato è un'operazione costosa, che richiede tempo e competenze specializzate nella modellazione 3D oltre alla conoscenza dei motori di simulazione. WorldForge facilita l'incremento del dimensionamento, della velocità e della varietà della simulazione, oltre a migliorare la qualità del codice di produzione e a velocizzare il time-to-market. Oggi, WorldForge fornisce mondi per ambienti domestici indoor, completi di planimetrie e arredi configurabili. Ulteriori informazioni »

Esecuzione di simulazioni

Esegui simulazioni parallele su larga scala

Con l'API di simulazione in batch di RoboMaker, gli sviluppatori possono lanciare facilmente un consistente batch di simulazioni con una singola chiamata API. Eseguire simulazioni su larga scala tramite un'API facilita l'accesso alla potenza di calcolo e consente agli sviluppatori di incrementare complessità, scala e frequenza dei test, il che accelera il ciclo di vita dello sviluppo e conferisce solidità ai test. Ulteriori informazioni »

Ambiente gestito ROS/Gazebo

La simulazione RoboMaker può essere utilizzata per eseguire la libreria software open source conosciuta come Robot Operating System (ROS) e le applicazioni ROS2 nella simulazione utilizzando il motore di simulazione robotica open source Gazebo. RoboMaker ti consente di eseguire le simulazioni basate su Gazebo nel cloud senza effettuare provisioning, configurazione e gestione di alcuna infrastruttura. Il servizio supporta il client grafico Gazebo per l’interazione con un’attività di simulazione in esecuzione, rviz per la visualizzazione di dati dei sensori, rqt per l’esecuzione di vari strumenti di GUI e la riga di comando per l’interazione con l’applicazione robotica in esecuzione. Ulteriori informazioni »

Estensioni cloud per ROS

Potenzia la funzionalità robotica

AWS ha sviluppato delle estensioni cloud per i servizi Amazon che permettono agli sviluppatori di migliorare la funzionalità dei loro robot e di raccogliere dati da essi senza installare software aggiuntivo o sviluppare software complesso. Puoi utilizzare le estensioni cloud per potenziare la funzionalità robotica basata su ROS con Amazon Rekognition per il rilevamento degli oggetti, Amazon Kinesis per lo streaming video, Amazon Polly per la sintesi vocale e Amazon Lex per il riconoscimento vocale. Per l'attività operativa, puoi utilizzare le estensioni cloud per estrarre prestazioni e dati operativi dai robot tramite Amazon CloudWatch per parametri, registrazione e monitoraggio. Puoi anche utilizzare un'estensione ROS per caricare rosbag e file dai robot e archiviarli su Amazon S3. AWS fornisce ognuna di queste estensioni dei servizi cloud come pacchetti ROS open source a cui i clienti accedono tramite API cloud. Questa suite integrata dei servizi AWS facilita il monitoraggio e la regolazione delle prestazione delle applicazioni di robotica sul campo da parte dei clienti. Ulteriori informazioni nelle nostre risorse e nella documentazione ROS.

Gestione della flotta

Una volta sviluppata, testata e distribuita l'applicazione di robotica, è necessario gestire i robot sul campo. Il monitoraggio dello stato dei robot, l'ottenimento dei dati delle prestazioni e l'aggiornamento sicuro delle applicazioni sono grandi sfide che AWS gestisce in modo unico tramite le funzionalità di gestione della flotta di RoboMaker e una più ampia gamma di servizi AWS Cloud tra cui AWS IoT Greengrass.

Gestisci e distribuisci in modo sicuro le applicazioni

Il servizio di gestione della flotta di RoboMaker è integrato con AWS IoT Greengrass per fornire il registro, la sicurezza e la tolleranza ai guasti dei robot. Il servizio di registro permette alle aziende di identificare, tracciare e organizzare i robot in flotte ottimali. Gli sviluppatori possono utilizzare la gestione della flotta di RoboMaker per distribuire le loro applicazioni in sicurezza ai robot tramite l'infrastruttura di aggiornamento over-the-air (OTA) completamente gestita di AWS. AWS IoT Greengrass utilizza certificati X.509, iscrizioni gestite, policy AWS IoT e ruoli IAM per connettersi in sicurezza ai servizi AWS Cloud tramite connessioni criptate. Il servizio OTA di RoboMaker supporta gli aggiornamenti condizionali che forniscono intelligence al processo OTA per ridurre il rischio di aggiornamenti ai software interrotti o incompleti.

Ambiente di sviluppo

Un ambiente di sviluppo RoboMaker è un ambiente personalizzato in AWS Cloud9 per lo sviluppo di robotica. Questo ambiente è dotato di ROS preinstallato e include applicazioni campione. Questo ambiente è anche integrato con altre funzionalità di RoboMaker, quali la simulazione, così puoi utilizzare queste funzionalità dall’interfaccia dell’ambiente di sviluppo.

Immagine
Consulta i prezzi

I prezzi di AWS RoboMaker sono tariffati in base all’utilizzo effettivo, senza tariffe minime.

Ulteriori informazioni 
Immagine
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Immagine
Inizia subito nella console

Inizia a costruire con AWS RoboMaker.

Inizia