Utilizzo delle licenze Microsoft nel Cloud AWS

Acquisto di licenze da AWS

L'uso di istanze con licenza inclusa consente di ottenere licenze software di Microsoft complete insieme alle istanze di Amazon EC2 o Amazon RDS, pagandole in base all'utilizzo effettivo senza pagamenti anticipati o investimenti a lungo termine. È possibile scegliere tra Amazon Machine Images (AMI) dotate di Microsoft Windows Server, oppure immagini con Windows Server e Microsoft SQL Server preinstallati. Amazon RDS for SQL Server consente di usufruire di un database senza dilungarsi in lunghe e complesse attività di amministrazione. Acquistare licenze Microsoft tramite AWS con EC2 e RDS offre diversi vantaggi.

  • Gestione della conformità delle licenze gestita da AWS
  • Supporto per la versione più recente e per diverse versioni precedenti del software Microsoft
  • Licenze CAL (Client Access Licenses) di Windows Server non necessarie

Ulteriori informazioni »

Utilizzo in AWS di licenze già esistenti

Se disponi già di licenze per il software Microsoft, puoi impiegare il modello BYOL (Bring Your Own License) e importare le tue licenze nel Cloud AWS.

  • Sfrutta l'efficienza del cloud acquistando comunque licenze perpetue
  • Estendi il ciclo di vita del tuo software senza alcuna spesa in hardware aggiuntivo
  • Velocizza la migrazione verso il cloud utilizzando immagini di macchine virtuali esistenti

È possibile importare licenze in AWS in due modi:

Senza Software Assurance: con gli host dedicati di Amazon EC2 puoi accedere all'hardware completamente dedicato al tuo utilizzo.  In questo modo è possibile importare le licenze software di Microsoft non provviste di Software Assurance e che non beneficiano della mobilità delle licenze, purché le licenze vengano acquistate prima del 1 ottobre 2019 e non vengano aggiornate a versioni rilasciate dopo il 1 ottobre 2019.

Ulteriori informazioni »

Con Software Assurance: Microsoft License Mobility through Software Assurance consente di importare diverse licenze software Microsoft nel Cloud AWS per l'impiego con Amazon EC2.

Ulteriori informazioni »

Amazon Machine Image dotate di licenza

Al momento dell'acquisto di un'istanza Amazon EC2 con un'AMI dotata di Windows Server oppure un'istanza dotata di licenza di Amazon RDS for SQL Server, Amazon si occuperà di costi e conformità della licenza. Sia Amazon EC2 sia Amazon RDS offrono un'ampia gamma di tipi e dimensioni delle istanze, permettendo di scegliere la configurazione ottimale per ogni carico di lavoro. Le AMI Amazon EC2 con Windows Server non richiedono licenze CAL (Client Access Licenses). Includono inoltre due licenze di Servizi di Desktop remoto Microsoft per semplificare l'amministrazione. L'acquisto di un'istanza con licenza inclusa di Amazon EC2 per Windows Server permette di eliminare gli oneri di gestione della licenza e velocizza il provisioning delle risorse di calcolo. 

Prodotti idonei

Microsoft Windows Server e Microsoft SQL Server sono disponibili come AMI, in una serie di combinazioni di versioni aggiornate e legacy.

Per ulteriori informazioni, consulta la pagina aws.amazon.com/windows/amis

Licenze esistenti importate in host dedicati

Amazon EC2 offre host dedicati che consentono di utilizzare hardware dedicato. All'interno di un'infrastruttura dedicata è possibile utilizzare le licenze software già acquistate, anche senza Software Assurance.

Prodotti idonei

Possono essere distribuiti in AWS tutti i software Microsoft coperti dalle Condizioni relative ai prodotti Microsoft, utilizzando gli host dedicati di Amazon EC2. Esempi includono:

• Microsoft Windows Server
• Microsoft SQL Server
• Microsoft Servizi Desktop remoto (CAL utente)
• Microsoft Exchange Server
• Microsoft SharePoint Server
• Microsoft System Center
• Prodotti Microsoft Dynamics

Il software Microsoft non provvisto di assicurazione software attiva e che non beneficia della mobilità delle licenze è idoneo alla distribuzione sugli host dedicati di Amazon EC2 purché le licenze vengano acquistate prima del 1 ottobre 2019 e non vengano aggiornate a versioni rilasciate dopo il 1 ottobre 2019.

Importazione di licenze esistenti con mobilità di licenza

Se hai acquistato Software Assurance con il tuo software Microsoft, potresti sfruttare i tuoi investimenti in contratti multi-licenza e passare al Cloud AWS senza pagare alcuna tariffa aggiuntiva per i prodotti Microsoft. La mobilità della licenza è un vantaggio disponibile per i clienti Microsoft con applicazioni server idonee e coperte da Microsoft Software Assurance. È possibile usare AWS VM Import per importare immagini di macchine virtuali dall'ambiente locale nel Cloud AWS, consentendo l'utilizzo di licenze software Microsoft esistenti e configurazioni di macchine virtuali in AWS.

Prodotti idonei

• Microsoft Exchange Server
• Microsoft SharePoint Server
• Microsoft SQL Server
• Microsoft System Center
• Microsoft Servizi Desktop remoto (CAL utente)
• Skype for Business Server Microsoft
• Prodotti Microsoft Dynamics
• Microsoft BizTalk Server

Per consultare un elenco completo, consulta la pagina aws.amazon.com/windows/resources/licensemobility

Domande? Consulta le domande frequenti sulle opzioni di licenza Microsoft. Per ulteriori domande, contatta microsoft@amazon.com.

L'uso dei software Microsoft è soggetto ai termini di Microsoft. Sei tenuto a ottemperare ai termini di licenza di Microsoft. Questo documento è solo una guida per aiutare l'utente, che non ha diritto di considerare affidabili le descrizioni in esso contenute; il presente documento non costituisce inoltre alcuna nota legale. In caso di domande sulla licenza o sui diritti sul software Microsoft acquistato, consulta il proprio legale, Microsoft o il rivenditore Microsoft. Questa pagina è stata aggiornata il 23 novembre 2015 ed è stata creata in base ai termini di prodotto Microsoft vigenti a settembre 2015.

Torna all'inizio