Processore AWS Graviton

Ottenere il miglior rapporto prezzo/prestazioni in Amazon EC2

I processori AWS Graviton sono creati e personalizzati da Amazon Web Services con core Arm Neoverse a 64 bit per fornire il miglior rapporto prezzo/prestazioni per i tuoi carichi di lavoro cloud in esecuzione su Amazon EC2. Amazon EC2 fornisce la più ampia e ricca scelta di istanze di calcolo, tra cui molte alimentate dall'ultima generazione di processori Intel e AMD. I processori AWS Graviton incrementano ulteriormente la scelta per consentire ai clienti di ottimizzare prestazioni e costi per i propri carichi di lavoro.

La prima generazione di processori AWS Graviton alimenta le istanze A1 di Amazon EC2, le primissime istanze basate su ARM su AWS. Tali istanze assicurano un sensibile risparmio rispetto ad altre istanze generiche per applicazioni di ridimensionamento come server web, microservizi containerizzati, elaborazione di dati/log e altri carichi di lavoro che possono essere eseguiti su core più ridotti e si adattano all'attuale ingombro della memoria disponibile.

I processori AWS Graviton2 rappresentano un salto di qualità in termini di prestazioni e funzionalità rispetto alla prima generazione di processori AWS Graviton. Supportano istanze Amazon EC2 per uso generale (M6g, M6gd, T4g), ottimizzate per il calcolo (C6g, C6gd, C6gn) e ottimizzate per la memoria (R6g, R6gd, X2gd) che assicurano un rapporto prezzo/prestazioni del 40% migliore rispetto alle istanze basate su x86 della generazione attuale, per un ampia gamma di carichi di lavoro, come server applicativi, microservizi, elaborazione ad alte prestazioni, inferenza di machine learning basata su CPU, codifica video, Electronic Design Automation, videogiochi, database open source e caching in memoria. Assicurano prestazioni 7 volte superiori, il quadruplo del numero di core di calcolo, memoria 5 volte più rapida e cache 2 volte più grandi.

Accetta laGraviton Challenge, ottieni fino al 40% per un miglior rapporto qualità prezzo e la possibilità di vincere un viaggio a re:Invent 2021.

Prova gratuita: tutti i clienti AWS nuovi ed esistenti possono provare le istanze t4g.micro gratuitamente fino al 31 dicembre 2021. Durante il periodo di prova, i clienti che eseguono un’istanza t4g.micro riceveranno automaticamente 750 ore gratuite al mese da detrarre dalla propria fattura mensile. Per ulteriori dettagli, fare riferimento alle Domande frequenti.

Vantaggi

Miglior rapporto prezzo/prestazioni per un ampio spettro di carichi di lavoro

Le istanze EC2 basate su AWS Graviton2 per uso generale espandibili (T4g), per uso generale (M6g), ottimizzate per il calcolo (C6g) e ottimizzate per la memoria (R6g) e le loro varianti con storage SSD locale basato su NVMe, assicurano un rapporto prezzo/prestazioni fino al 40% migliore rispetto alle istanze analoghe basate su x86 dell'attuale generazione1 per un ampio spettro di carichi di lavoro come server applicativi, microservizi, codifica di video, High Performance Computing (HPC), Electronic Design Automation (EDA), compressione, videogiochi, database open source, cache in memoria e inferenza di machine learning basata su CPU.

Ampio supporto dell'ecosistema

I processori AWS Graviton2, basati sull'architettura Arm a 64 bit, sono supportati da diversi sistemi operativi Linux tra cui Amazon Linux 2, Red Hat, SUSE e Ubuntu. Molte applicazioni e servizi diffusi di AWS e di fornitori di software indipendenti supportano anche le istanze basate su AWS Graviton2, tra cui Amazon ECS, Amazon EKS, Amazon ECR, Amazon CodeBuild, Amazon CodeCommit, Amazon CodePipeline, Amazon CodeDeploy, Amazon CloudWatch, Crowdstrike, Datadog, Docker, Drone, Dynatrace, GitLab, Jenkins, NGINX, Qualys, Rancher, Rapid7, Tenable e TravisCI. Anche gli sviluppatori Arm possono sfruttare questo ecosistema per creare applicazioni in modo nativo nel cloud, eliminando l'esigenza di emulazione e compilazione incrociata, che sono soggette ad errori e richiedono tempo.

Sicurezza avanzata per applicazioni cloud

Gli sviluppatori che creano applicazioni per il cloud si affidano all'infrastruttura cloud per ottenere sicurezza, velocità e un ingombro delle risorse ottimale. I processori AWS Graviton2 sono dotati di funzionalità chiave che consentono agli sviluppatori di eseguire applicazioni native del cloud in modo sicuro su larga scala, tra cui la crittografia DRAM sempre attiva a 256 bit e prestazioni di crittografia per core del 50% più veloci rispetto alla prima generazione di AWS Graviton. Le istanze alimentate da processore Graviton2 sono basate su Nitro System, dotato di chip di sicurezza Nitro con hardware e software dedicati per funzioni di sicurezza, e supportano i volumi di storage EBS crittografati per impostazione predefinita.

Istanze EC2 basate su processori AWS Graviton2

Uso generale

Site-Merch_Amazon-EC2-M6g-Instances_Editorial

Il miglior rapporto prezzo/prestazioni per i carichi di lavoro generici con risorse bilanciate di calcolo, memoria e rete

Creato per: carichi di lavoro generici come server applicativi, data store di medie dimensioni, microservizi e cluster computing.

Ulteriori informazioni »

Site-Merch_Amazon-EC2-T4g_Editorial

Miglior rapporto prezzo/prestazioni per carichi di lavoro generici espandibili

Create per: una vasta gamma di carichi di lavoro generici espandibili, come ad esempio micro-servizi su larga scala, database di piccole e medie dimensioni, desktop virtuali e applicazioni business critical.

Ulteriori informazioni »

Calcolo ottimizzato

Site-Merch_Amazon-EC2-C6g-Instances_Editorial

Miglior rapporto prezzo/prestazioni per carichi di lavoro a utilizzo intensivo di calcolo

Creato per: applicazioni a utilizzo intensivo di calcolo come High Performance Computing (HPC), codifica di video, videogiochi e accelerazione delle inferenze di machine learning basate su CPU.

Ulteriori informazioni »

Memoria ottimizzata

Site-Merch_Amazon-EC2-R6g-Instances_Editorial

Miglior rapporto prezzo/prestazioni per carichi di lavoro a utilizzo intensivo della memoria

Create per: carichi di lavoro a utilizzo intensivo della memoria come database open source (MySQL, MariaDB e PostgreSQL) o caching in memoria (Redis, KeyDB, Memcached).

Ulteriori informazioni »

X2gd_logo

Costo ridotto per GiB di memoria in Amazon EC2

Create per: carichi di lavoro a uso intensivo della memoria come database open-source (MySQL, MariaDB e PostgreSQL), caching in memoria (Redis, KeyDB, Memcached), carichi di lavoro di Electronic Design Automation (EDA), analisi in tempo reale e server di caching in tempo reale.

Ulteriori informazioni »

Le opzioni di storage SSD locali basate su NVMe sono disponibili anche per le istanze di uso generale (M6gd), ottimizzate per il calcolo (C6gd) e ottimizzate per la memoria (R6gd). Inoltre, sono disponibili anche istanze C6gn ottimizzate per il calcolo con rete a 100 Gbps e supporto per Elastic Fabric Adapter (EFA).

Istanze EC2 basate su processori AWS Graviton di prima generazione

SiteMerch-EC2-A1-Instances_390x150

Le istanze A1 di Amazon EC2, basato su processori di prima generazione AWS Graviton, assicurano un sensibile risparmio rispetto ad altre istanze generiche per applicazioni di ridimensionamento come server web, microservizi containerizzati, elaborazione di dati/log e altri carichi di lavoro che possono essere eseguiti su core più ridotti e si adattano all'attuale ingombro della memoria disponibile. Queste istanze si rivolgono anche a sviluppatori, appassionati e docenti in tutta la comunità di Arm.

Ulteriori informazioni »

Clienti testimonial

Snap Inc

Snap Inc, nota per i suoi diffusi servizi di social media come Snapchat e Bitmoji, ha adottato le istanze basate su AWS Graviton2 per ottimizzare il rapporto prezzo-prestazioni su Amazon EC2. Snap utilizza istanze C6g e M6g di Amazon EC2 con Amazon Elastic Kubernetes Service (EKS) per eseguire Messaging Core Service, il servizio alla base della piattaforma di messaggistica, così come il suo servizio di contesto back-end. Inoltre, Snap prevede di adottare le istanze R6g per eseguire i suoi carichi di lavoro ElastiCache.

"Utilizzando le istanze basate su Graviton2, siamo riusciti a ridurre la dimensione del parco di messaggistica di Snapchat e ad abbassare drasticamente i costi rispetto alle istanze C5. L'adozione delle istanze C6g ha ridotto di circa il 10% l'utilizzo di CPU grazie al miglioramento delle prestazioni su Graviton2. Stiamo pianificando di trasferire altri carichi di lavoro su Graviton2 in futuro e abbiamo riscontrato miglioramenti di prestazioni analoghi con altri grandi carichi di lavoro."

– Aaron Sheldon, Software Engineer, Snap

Honeycomb.io

Honeycomb.io fornisce uno strumento di osservabilità per l'introspezione e l'interrogazione di sistemi di produzione, progettato e sviluppato per soddisfare le esigenze di piattaforme, microservizi, app serverless e sistemi complessi. Honeycomb.io esegue istanze M6g di Amazon EC2 per la propria flotta di test per gli elaboratori dei processi di ingestione. L'intero processo di transizione ha richiesto circa 15 ore di lavoro di un ingegnere esperto di sistemi generalista/SRE. Rispetto alle istanze C5 esistenti, Honeycomb.io ha osservato che le istanze M6g sono superiori in ogni aspetto: costano meno, hanno più RAM, presentano una mediana inferiore e una latenza della coda significativamente più ridotta, e generano meno calore a parità di carico di lavoro per host. La conversione dell'intera flotta degli elaboratori dei processi di ingestione in istanze M6g ha consentito a Honeycomb.io di eseguire il 30% in meno di istanze e di ridurre del 10% il costo di ogni istanza.

Intuit
"Siamo sempre alla ricerca di modi per ottimizzare i nostri costi cloud; abbiamo provato le istanze basate su Graviton2 perché rappresentano una grande opportunità per migliorare il profilo prezzo-prestazioni dei nostri carichi di lavoro su Amazon EC2. Abbiamo riscontrato prestazioni simili con le istanze R6g basate su Graviton2 per il nostro servizio Kafka, a un costo del 20% più basso rispetto alle istanze R5. Alla luce di questi risultati, siamo curiosi di scoprire i vantaggi delle istanze basate su Graviton2 sugli altri carichi di lavoro."
 
– Brendan Byrne, Director Cloud Engineering & Operations, Intuit
F1

"È noto come la Formula Uno spinga l'efficienza oltre i limiti e per questo motivo siamo costantemente alla ricerca di modi per ottimizzare i costi del cloud. Abbiamo provato le nuove istanze basate su Graviton2 poiché offrono una significativa opportunità di migliorare il rapporto prezzo-prestazioni di alcuni dei carichi di lavoro CFD che attualmente eseguiamo su Amazon EC2. Abbiamo testato le nuove istanze C6g e C6gn basate su Graviton 2 e rilevato la possibilità di ridurre i costi fino al 40% rispetto a carichi di lavoro simili eseguiti su istanze C5n.  In base a questi risultati, prevediamo in futuro di includere i flussi di lavoro basati su Graviton2 per una serie delle simulazioni CFD".

- Pat Symonds, Chief Technical Officer, Formula One

NextRoll

NextRoll fornisce una tecnologia di marketing e uno stack di dati leader di mercato che sostiene la crescita di aziende di ogni tipo tramite i servizi delle piattaforme AdRoll, RollWorks e NextRoll.

"In NextRoll ci concentriamo sull'offerta delle soluzioni innovative di cui le aziende hanno bisogno per continuare a crescere, qualunque siano le loro aspettative. A tale scopo, siamo alla continua ricerca di nuovi modi di ampliare e ottimizzare la nostra gamma di servizi. Siamo entusiasti di adottare le istanze M6g e C6g basate su AWS Graviton2 per i carichi di lavoro del nostro server Web e di elaborazione dello streaming sviluppati in Erlang, Go e Java. Per questi carichi di lavoro, abbiamo riscontrato fino al 50% di risparmio totale rispetto alle istanze EC2 della precedente generazione. Abbiamo ottenuto prestazioni più elevate con costi notevolmente ridotti e un numero di istanze minore. Tutti i pacchetti software che dovevamo trasferire erano facilmente disponibili, e progettiamo di trasferire quanti più carichi possibili sulle istanze basate su Graviton2."

– Valentino Volonghi, CTO, NextRoll

SmugMug

SmugMug gestisce due grandi piattaforme di foto online, SmugMug e Flickr, permettendo agli oltre 100 milioni di membri di archiviare, cercare, condividere e vendere decine di miliardi di foto in modo sicuro.

"Abbiamo adottato le istanze Graviton molto presto, iniziando con le istanze A1 di Amazon EC2. Oggi abbiamo un'app di fotografia basata su PHP in esecuzione su AWS Graviton2 basato sulle istanze M6g e C6g di Amazon EC2 che utilizzano Spot. Non capita tutti i giorni di trovare una tecnologia che permetta di migliorare il rapporto prezzo-prestazioni del 40% senza enormi sforzi. Il passaggio ad AWS Graviton2 basato sulle istanze ha richiesto una modifica dei codici minima. E ha funzionato perfettamente! Adesso vogliamo migrare la maggior parte dei nostri carichi di lavoro in AWS Graviton2 entro l'anno e una delle prossime fasi prevede lo spostamento dei server di caching a r6gd".

Shane Meyers, Principal Operations Engineer, SmugMug

Leggi altre testimonianze di clienti »

Testimonianze dei partner

CircleCI

CircleCI, la più grande piattaforma di integrazione e distribuzione continue (CI/CD), è l'hub centrale in cui gli sviluppatori mettono facilmente in pratica le loro idee in maniera scalabile. CircleCI è uno dei pochi servizi a offrire calcolo Arm completamente basato sul cloud per CI/CD, consentendo ai clienti di creare e testare applicazioni per Arm senza gestire le proprie macchine.

"Le istanze AWS Graviton2 rendono per la prima volta possibile la CI/CD basata su Arm scalabile. Necessitavamo di un partner che potesse fornirci calcolo basato su Arm con la capacità e affidabilità di cui abbiamo bisogno. Con il parco di build Arm di CircleCI in esecuzione su Graviton2, gli sviluppatori possono creare, testare e distribuire applicazioni basate su Arm tramite un'esperienza davvero serverless, senza gestire le proprie macchine. Collaborando con AWS siamo in grado di offrire tale scalabilità alla community di sviluppatori Arm a un livello prima impossibile".

Tom Trahan, VP Business Development, CircleCI

CrowdStrike

CrowdStrike è leader globale nel campo della sicurezza informatica e offre sistemi di protezione degli endpoint distribuiti dal cloud, creati appositamente per bloccare le violazioni. CrowdStrike Falcon offre una gamma completa di sistemi di visibilità e protezione del runtime per host e container in hosting, sfruttando una piattaforma nativa per il cloud e un singolo sensore leggero, senza richiedere implementazioni o integrazioni aggiuntive. Le istanze AWS Graviton2 basate su Arm64 offrono prestazioni invidiabili e vantaggi in termini di costi che contribuiranno a favorire l'adozione su una varietà molto più ampia di carichi di lavoro. Sulla base del modello di responsabilità condivisa, i clienti AWS richiedono una protezione ottimizzata e uniforme per l'intera flotta di elaborazione Amazon EC2, indipendentemente dalle architetture dei processori sottostanti. Ecco perché CrowdStrike è lieto di estendere la protezione e la visibilità di CrowdStrike Falcon per tutte le istanze EC2 basate su Graviton.

Datadog

Datadog è la piattaforma di monitoraggio e analisi per sviluppatori, operazioni tecniche e utenti aziendali nell'era del cloud. "Siamo entusiasti del fatto che le istanze Graviton2 siano ora disponibili al pubblico. Abbiamo visto aumentare la produttività dei nostri sviluppatori in quanto queste istanze hanno incrementato del 50% le prestazioni delle principali pipeline di integrazione continua", ha dichiarato Jimmy Caputo, Product Manager di Datadog. "Con Datadog Agent per Graviton/Arm, tutti i clienti AWS possono utilizzare Datadog per monitorare le prestazioni dell'istanza Graviton2 insieme al resto della loro infrastruttura".

Genymotion
"Genymotion offre soluzioni Android™ In-the-Cloud (AIC) con streaming nel browser e accesso ADB. Genmony è stato distribuito su istanze basate su AWS Graviton2 Arm64, poiché i nostri clienti vedono una densità da tre a cinque volte maggiore e una qualità di streaming superiore su questa generazione di server basati su Arm, con un prezzo inferiore. Ciò consente loro anche di avere un'esperienza nativa di Android senza la necessità di installare strumenti di traduzione binaria per eseguire le applicazioni. Il team di Genmony è molto entusiasta di vedere finalmente le istanze Arm basate su server nel cloud in quanto aprirà nuovi casi d'uso e opportunità." 

Jean-Charles Leneveu, Product Manager, Genymotion

KeyDB

KeyDB è un database ad alte prestazioni compatibile con l'API Redis™ e focalizzato sul multithreading, sull'efficienza della memoria e su una elevata velocità effettiva. KeyDB è entusiasta di offrire supporto per le istanze di AWS Graviton2 e invita gli utenti a scoprire cosa può offrire una configurazione con KeyDB più Graviton2. I test condotti da KeyDB hanno mostrato miglioramenti delle prestazioni fino al 65% con l'utilizzo di istanze Amazon M6g basate su AWS Graviton2 rispetto alle istanze M5 di ultima generazione basate su x86. KeyDB è orgoglioso di supportare le tecnologie più avanzate e di fornire ai suoi utenti le soluzioni più potenti disponibili sul mercato.

Ulteriori informazioni sui partner di Graviton AWS »

Servizi AWS che supportano Graviton2

AWS-Cloud9_Icon_64_Squid
AWS Cloud9
AWS-CodeCommit_Icon_48_Squid
AWS CodeCommit
AWS-CodeDeploy_Icon_48_Squid
AWS CodeDeploy
AWS-CodePipeline_Icon_48_Squid
AWS CodePipeline
product-icon_AWS_Systems_Manager_icon_squid_ink
AWS Systems Manager
Amazon-Aurora_48
Amazon Aurora
icon_CloudWatch_48
Amazon CloudWatch
AWS-CodeBuild_Icon_48_Squid
Amazon CodeBuild
Amazon-Corretto_48
Amazon Corretto
Amazon-ElastiCache_48
Amazon ElastiCache
Amazon-Elastic-Container-Registry_48
Amazon Elastic Container Registry
Res_Amazon-Elastic-Container-Service_ECS-Anywhere_48
Amazon Elastic Container Service
Amazon-Elastic-Kubernetes-Service_48
Amazon Elastic Kubernetes Service
Amazon-Elasticsearch-Service_48
Amazon ElasticSearch
Amazon-EMR_48
Amazon EMR
Amazon-FSx-for-Lustre-Icon_64_Squid
Amazon FSx for Lustre
Amazon-Inspector_48
Amazon Inspector
Toolkit-Icon_Linux2
Amazon Linux 2
Amazon-RDS_48
Amazon RDS

Disponibilità globale

  • M6g, C6g, e R6g
  • M6gd, C6gd, e R6gd
  • C6gn
  • T4g
  • X2gd
  • M6g, C6g, e R6g
  • M6g, C6g, e R6g
  • M6gd, C6gd, e R6gd
  • M6gd, C6gd, e R6gd
  • C6gn
  • C6gn
  • T4g
  • T4g
  • X2gd
  • X2gd

Blog dei partner

Articoli e annunci

1

Nessuna voce restituita.

Risorse

Analisi approfondita di istanze EC2 basate su processore AWS Graviton2 (31:53)
Elaborazione comprovata per tempi senza precedenti (1:03:03)
Keynote sull'infrastruttura con Peter DeSantis (1:15:51)
Keynote con Andy Jassy (2:52:03)

1 Costi inferiori del 20% e prestazioni più elevate anche del 40% per le istanze M6g, C6g e R6g a confronto, rispettivamente, con le istanze M5, C5 e R5, in base ai test interni condotti su carichi di lavoro con diverse caratteristiche dei requisiti di calcolo e memoria.