Esegui applicazioni Microsoft SQL Server su PostgreSQL con modifiche del codice minime o nulle

Babelfish per Aurora PostgreSQL è un nuovo livello di traduzione per Amazon Aurora edizione compatibile con PostgreSQL che permette ad Aurora di comprendere i comandi provenienti da applicazioni scritte per Microsoft SQL Server.

La migrazione da database SQL Server legacy può richiedere molto tempo e molte risorse. Quando migri i tuoi database, puoi automatizzare la migrazione degli schemi e dei dati del tuo database utilizzando AWS Database Migration Service (DMS), ma spesso vi sono azioni da fare che vanno oltre la migrazione dell'applicazione, come riscrivere il codice dell'applicazione che interagisce con il database.

Con Babelfish, Aurora PostgreSQL comprende T-SQL, il dialetto SQL esclusivo di Microsoft SQL Server, e supporta lo stesso protocollo di comunicazione, di modo che le app di tua proprietà che erano state scritte originariamente per SQL Server possano ora funzionare con Aurora con un minor numero di modifiche del codice. Conseguentemente, lo sforzo richiesto per modificare e spostare applicazioni eseguite su SQL Server 2005 (o su altri più recenti) ad Aurora è ridotto, aspetto che porta a migrazioni più veloci, più convenienti e meno rischiose.

Babelfish è una funzionalità integrata di Amazon Aurora e non implica alcun costo aggiuntivo. Puoi abilitare Babelfish sul tuo cluster Amazon Aurora con pochi clic nella console di gestione RDS.

Accelera le migrazioni da SQL Server con Babelfish per Aurora PostgreSQL | Amazon Web Services (1:32)

Vantaggi

Riduci i tempi ed i rischi di migrazione

Con Babelfish, Amazon Aurora PostgreSQL supporta il linguaggio e la semantica T-SQL usati normalmente, caratteristica che riduce il numero di modifiche del codice relative alle chiamate di database su una applicazione. Conseguentemente, la parte di codice dell'applicazione che devi riscrivere è ridotta al minimo, fattore che riduce a sua volta i rischi di errore relativi a nuove applicazioni.

Migra con i tuoi tempi

Con Babelfish, puoi eseguire un codice SQL Server insieme ad una nuova funzionalità costruita utilizzando API PostgreSQL native. Babelfish abilita Aurora PostgreSQL di funzionare con strumenti di query, comandi e driver SQL Server usati normalmente. Conseguentemente, puoi continuare a sviluppare con gli strumenti a cui sei abituato.

Il progetto open source Babelfish per PostgreSQL è ora disponibile

Il codice sorgente di Babelfish è ora disponibile su GitHub sia con la licenza Apache 2.0 che con la licenza PostgreSQL. Puoi utilizzare Babelfish con qualsiasi delle due licenze.

Ulteriori informazioni »

Come funziona

Babelfish implementa il supporto per il linguaggio e la semantica SQL Server (T-SQL) normalmente usati, dando la possibilità alle tue applicazioni legacy di comunicare con Aurora senza vaste riscritture di codice.

HIW-Diagram_Babelfish-for-PostgreSQL@2x(V2)_product-page-diagram_CN-Babel_rev

Come iniziare

Babelfish per Aurora PostgreSQL è disponibile Amazon Aurora edizione compatibile con PostgreSQL. Leggi la documentazione e inizia con pochi clic nella console di gestione di Amazon Aurora.

Ulteriori informazioni sulle caratteristiche di Amazon Aurora.

Visita la pagina delle caratteristiche
Pronto per cominciare?
Inizia a utilizzare Babelfish per Aurora PostgreSQL
Hai altre domande?
Contattaci