Inizia a usare AWS gratis

Crea un account gratuito

Ricevi dodici mesi di accesso al piano gratuito di AWS e sfrutta le funzionalità di supporto di base di AWS, inclusi l'assistenza clienti 24x7x365, i forum di supporto e molto altro.

Visualizza i dettagli del piano gratuito di AWS »

D: Cos'è Snowball Edge?

Snowball Edge è un dispositivo in grado di garantire il trasferimento di 100 TB di dati e di offrire potenza di elaborazione e storage integrati per specifiche funzionalità di AWS. Oltre al trasferimento di dati in AWS, Snowball Edge può gestire carichi di lavoro relativi a elaborazione locale ed edge computing. Tra le caratteristiche del dispositivo figurano un endpoint compatibile con S3, un'interfaccia di file con supporto NFS, una modalità cluster in cui più dispositivi Snowball Edge possono fungere da singolo pool di storage scalabile con maggiore durabilità e la possibilità di eseguire funzioni Lambda dopo la copia di dati nel dispositivo.

D: Come funziona Snowball Edge?

Per iniziare, è sufficiente richiedere uno o più dispositivi Snowball Edge nella Console di gestione AWS, a seconda del volume di dati che è necessario trasferire o elaborare. Le funzioni Lambda e i bucket selezionati vengono configurati, crittografati e preinstallati automaticamente nei dispositivi prima della spedizione. Una volta che avrai ricevuto un dispositivo, connettilo alla rete locale e imposta l'indirizzo IP manualmente o automaticamente con il servizio DHCP. Quindi, utilizza il software del client Snowball Edge, il manifest del processo e il codice di sblocco per verificare l'integrità del dispositivo Snowball Edge e sbloccarlo. Il manifest e il codice di sblocco vengono generati in modo univoco e associati, mediante crittologia, a uno Snowball Edge designato per garantire che nessuno dei due possa essere utilizzato con altri dispositivi. I dati copiati in Snowball Edge vengono automaticamente crittografati e archiviati nei bucket da te specificati.

Tutti gli aspetti logistici e la spedizione vengono gestiti da Amazon pertanto, una volta completata la copia e approntato il dispositivo per la restituzione, l'etichetta di spedizione E Ink aggiornerà automaticamente l'indirizzo di destinazione per avere la certezza che Snowball Edge venga recapitato alla struttura AWS corretta. Una volta spedito il dispositivo, potrai monitorare l'avanzamento del processo attraverso messaggi inviati da Amazon Simple Notification Service (Amazon SNS), e-mail e SMS o direttamente dalla console.

L'intera gestione delle risorse di Snowball Edge può essere eseguita nella Console di gestione AWS. Per queste operazioni non è richiesta la presenza di tecnici di sistema in loco.

D: A chi è rivolto Snowball Edge?

Snowball Edge rappresenta la scelta migliore quando hai l'esigenza di trasferire in modo facile e veloce da pochi terabyte a molti petabyte di dati in AWS. Puoi utilizzarlo se hai la necessità di trasferire backlog di dati di grandi dimensioni o se raccogli frequentemente dati da migrare in AWS e ti trovi in un'area in cui le connessioni Internet a banda larga non sono disponibili o hanno costi proibitivi. Puoi utilizzare Snowball Edge anche per eseguire carichi di lavoro di edge computing, come analisi locali dei dati con funzioni Lambda, associandolo a un cluster Snowball Edge con maggiore durabilità e un endpoint compatibile con S3. Inoltre, puoi integrarlo perfettamente nei flussi di lavoro esistenti mediante funzionalità incorporate, come l'interfaccia di file NFS, ed eseguire la migrazione dei file al dispositivo pur conservandone i metadati. Snowball Edge può essere utilizzato anche in sedi remote o in ambienti operativi critici, come stabilimenti di produzione, parchi eolici, navi e ospedali. Essendo preconfigurato, non necessita della connessione a Internet, pertanto l'elaborazione e la raccolta dei dati possono avvenire anche in ambienti operativi isolati. Snowball Edge ti permette di eseguire lo stesso software nelle edge location e accedere a funzionalità AWS selezionate esattamente come avviene in ambienti che dispongono della connettività completa ad AWS.

D: È possibile utilizzare Snowball Edge per eseguire la migrazione dei dati da una regione AWS a un'altra?

No. Snowball Edge è una soluzione di trasporto dei dati per il trasferimento di grandi volumi di informazioni all'interno di una sola regione AWS. Per casi d'uso che richiedono il trasferimento di dati tra diverse regioni, consigliamo di utilizzare la funzione di replica in più regioni di S3.

D: Quali volumi di dati posso trasferire con Snowball Edge?

Con Snowball Edge puoi trasferire praticamente qualsiasi volume di dati, da pochi terabyte a diversi petabyte. In generale, con un singolo dispositivo Snowball Edge puoi trasferire fino a 100 TB di dati. Tuttavia, se desideri trasferire set di dati di dimensioni maggiori, puoi utilizzare più dispositivi in parallelo oppure in sequenza. Ad esempio, 10 dispositivi Snowball Edge consentono di trasferire 1 PB di dati.

D: Quanto tempo occorre per trasferire i dati?

La velocità di trasferimento dei dati dipende da una serie di fattori, tra cui la velocità della rete locale, le dimensioni dei file e la velocità di lettura dei dati da parte dei server locali. Il trasferimento di 100 TB di dati in AWS con Snowball Edge richiede circa una settimana, incluse le normali attività di spedizione e gestione presso i data center di AWS.

D: Per quanto tempo è possibile conservare l'appliance Snowball Edge per un processo specifico?

I dispositivi Snowball Edge devono essere restituiti entro 360 giorni dalla loro preparazione.

D: Quali sono le specifiche del dispositivo Snowball Edge?

Snowball Edge offre 100 TB di storage in un fattore di forma rinforzato che è possibile montare su rack e spedire. Inoltre, include una capacità di calcolo in locale corrispondente approssimativamente all'equivalente di una istanza m4.4xlarge di EC2 e in grado di fornire supporto per numerose funzioni aggiuntive. Per un elenco completo delle specifiche hardware, incluse le connessioni di rete, i requisiti termici e di alimentazione, la rumorosità e le dimensioni, visita la pagina della documentazione di Snowball Edge.

D: Quali interfacce di rete supporta Snowball Edge?

Snowball Edge include una connessione di rete 10GBase-T, SFP28 10/25 Gb e QSFP+ 40 Gb in rame e reti in fibra ottica per alte velocità di trasferimento dei dati.  

D: Qual è l'opzione di spedizione predefinita di Snowball Edge? È possibile scegliere modalità di spedizione rapida?

Come opzione predefinita, Snowball Edge utilizza la spedizione con consegna in due giorni offerta da UPS. In caso di urgenza, è comunque possibile richiedere soluzioni di spedizione rapida.


D: In quali regioni è disponibile Snowball Edge?

Consulta la sezione relativa a prodotti e servizi per regione per le informazioni aggiornate sulla disponibilità.

Purtroppo al momento non siamo in grado di garantire il servizio in tutto il territorio statunitense.

D: È possibile spedire Snowball Edge in un'altra regione AWS?

No. I dispositivi Snowball Edge sono progettati per essere richiesti e utilizzati all'interno di una singola regione AWS. Non è possibile farne richiesta in una regione e restituirla in una regione differente. I dispositivi Snowball Edge utilizzati per importare ed esportare dati in una regione AWS possono essere impiegati in tutti i 28 paesi dell'Unione Europea.


D: Snowball Edge esegue la crittografia dei miei dati?

Snowball Edge codifica tutti i dati con crittografia a 256 bit. Le chiavi di crittografia possono essere gestite utilizzando AWS Key Management Service (AWS KMS). Le chiavi non vengono mai archiviate nel dispositivo e la memoria di Snowball viene cancellata al momento della disconnessione e della restituzione ad AWS.

D: Quali procedure fisiche utilizza Snowball Edge per la protezione dei miei dati?

Oltre a custodie antimanomissione, Snowball Edge usa la tecnologia Trusted Platform Modules (TPM) standard di settore, ideata per rilevare eventuali modifiche non autorizzate dell'hardware, del firmware o del software. AWS esamina visivamente e crittograficamente ogni dispositivo in cerca di segni di manomissione e verifica sempre che il modulo TPM non abbia rilevato modifiche.

D: Quali procedure digitali utilizza Snowball Edge per la protezione dei miei dati?

Snowball Edge è stato ideato pensando alla sicurezza della maggior parte dei dati sensibili. Tutti i dati sono crittografati mediante chiavi di AWS Key Management Service (KMS). Le chiavi non vengono memorizzate in modo permanente nel dispositivo e vengono cancellate in caso di interruzione dell'alimentazione. Le applicazioni e le funzioni Lambda vengono eseguite in un ambiente fisicamente isolato e non hanno accesso allo storage. In ultimo, una volta trasferiti ad AWS, i tuoi dati verranno cancellati dal dispositivo nel rispetto di standard definiti dal National Institute of Standards and Technology. I dispositivi Snowball Edge vantano una protezione avanzata in grado di far fronte agli attacchi e tutti i file di configurazione sono crittografati e firmati con chiavi che non sono mai presenti nel dispositivo.

D: È possibile monitorare i processi di trasferimento?

Snowball Edge utilizza l'innovativa etichetta di spedizione E Ink, realizzata per garantire che il dispositivo venga spedito automaticamente alla struttura AWS corretta. Una volta completato il processo di trasferimento dei dati, è possibile tenerne traccia utilizzando e-mail o messaggi di testo generati da Amazon SNS e la console.


D: Come posso trasferire i miei dati a Snowball Edge?

Dopo aver connesso e attivato Snowball Edge, puoi trasferire dati da origini locali al dispositivo attraverso l'endpoint compatibile con S3 o l'interfaccia di file NFS, entrambi disponibili sul dispositivo. Puoi utilizzare anche il client Snowball per copiare dati. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione di Snowball Edge.

D: Cosa devo fare dopo che i dati sono stati trasferiti a Snowball Edge?

Una volta completato il processo di trasferimento dei dati, sul display E Ink di Snowball Edge l'etichetta con l'indirizzo per la restituzione viene aggiornata automaticamente affinché il dispositivo possa essere inviato alla struttura AWS corretta. Lascia Snowball Edge presso il centro di spedizione UPS più vicino. Potrai monitorare lo stato del processo di trasferimento tramite e-mail e messaggi di testo generati da Amazon SNS o direttamente nella Console di gestione AWS.


D: Quanto costa l'esportazione di dati?

Oltre alle tariffe di esportazione di Snowball Edge disponibili nella pagina dei prezzi, ti saranno addebitati anche tutti i costi derivanti dal recupero di dati da Amazon S3.


D: Qual è l'endpoint compatibile con S3 sul dispositivo Snowball Edge?

L'endpoint compatibile con S3 su Snowball Edge ti permette di leggere e scrivere dati sul dispositivo utilizzando operazioni di S3 selezionate e strumenti client in grado di supportare S3.

D: Quali operazioni di S3 sono supportate dall'endpoint compatibile con S3 su Snowball Edge?

L'endpoint compatibile con S3 supporta le operazioni Get, Head, Put, Delete, List e MultipartUpload di Amazon S3. Puoi eseguire queste operazioni su Snowball Edge come se accedessi a un endpoint del servizio Web di S3. Inoltre, puoi indirizzare strumenti client che supportano S3 a Snowball Edge per la lettura e la scrittura di dati.

D: Perché dovrei utilizzare l'endpoint compatibile con S3?

L'endpoint compatibile con S3 ti consente di trasferire dati sistematicamente, utilizzando le operazioni di S3 supportate in modo nativo da Snowball Edge. Puoi inoltre integrare con grande semplicità Snowball Edge nelle applicazioni e nei flussi di lavoro creati per Amazon S3.

D: Come vengono protetti i miei dati quando utilizzo l'endpoint compatibile con S3?

I dati trasferiti tramite l'endpoint compatibile con S3 sono protetti dallo stesso meccanismo di sicurezza avanzato di Snowball Edge, che codifica tutti i dati con crittografia a 256 bit. Le chiavi di crittografia possono essere gestite utilizzando AWS Key Management Service (AWS KMS). Le chiavi non vengono mai archiviate nel dispositivo e la memoria di Snowball Edge viene cancellata una volta scollegato il dispositivo.

D: Quali linguaggi di programmazione sono supportati dall'endpoint compatibile con S3?

L'endpoint compatibile con S3 supporta l'interfaccia REST, che è agnostica rispetto al linguaggio di programmazione.


D: Qual è la funzione dell'interfaccia di file sul dispositivo Snowball Edge?

L'interfaccia di file consente di memorizzare e recuperare oggetti in Snowball Edge mediante protocolli standard di storage di file. Quando Snowball Edge viene restituito ad AWS per l'importazione dei dati, questi oggetti verranno inseriti in Amazon S3 e saranno accessibili direttamente da S3 come di consueto. Inoltre puoi accedere agli oggetti come file, inclusi i metadati di sistema del file originale, tramite AWS Storage Gateway.

D: Come funziona l'interfaccia di file sul dispositivo Snowball Edge?

Quando Snowball Edge arriva presso il tuo sito e una volta sbloccato, ciascuno dei bucket S3 viene reso disponibile per le tue applicazioni come un export NFS visibile sulla rete cui Snowball Edge è collegato. Puoi utilizzare il display LCD locale in Snowball Edge per disabilitare/abilitare l'interfaccia di file. Puoi montare questi export NFS sul tuo server e le applicazioni potranno leggere e scrivere i file come farebbero con qualsiasi altro sistema di file condivisi in rete. Puoi monitorare lo stato dell'interfaccia di file e aprire un canale di supporto tramite il display LCD.

D: Quali casi d'uso consente l'interfaccia di file su Snowball Edge?

L'interfaccia di file consente molteplici casi d'uso. Consente di inserire i file esistenti in Amazon S3 come oggetti, utilizzando un protocollo di file comune (NFS) e preserva i metadati dei file come metadati degli oggetti. Questo trasferimento dati offline in massa consente di generare dati di file in S3 e utilizzarli per carichi di lavoro nel cloud, come l'elaborazione di Big Data. In alternativa, i dati dei file trasferiti sono accessibili dai tuoi siti per applicazioni o carichi di lavoro ibridi, utilizzando AWS Storage Gateway.

D: Quali sono i vantaggi dell'interfaccia di file su Snowball Edge?

L'interfaccia di file su Snowball Edge consente alle tue applicazioni basate su file, dispositivi e flussi di lavoro esistenti di scrivere i dati attraverso protocolli file standard, preservando al tempo stesso i metadati.

D: Quali protocolli file sono supportati?

Snowball Edge supporta i client che si collegano mediante NFS v3 e v4.1. I client Microsoft Windows che supportano NFS v3 possono collegarsi a Snowball Edge.

D: Come vengono archiviati i file in Snowball Edge?

I file vengono archiviati come oggetti in bucket su un'appliance Snowball Edge. I metadati del file system, come autorizzazioni, proprietà e timestamp, vengono archiviati come metadati oggetto definiti. Tutti i dati e i metadati sono crittografati quando archiviati su Snowball Edge.

D: Come si esegue la configurazione dell'interfaccia di file su Snowball Edge?

Puoi utilizzare il display LCD locale in Snowball Edge per disabilitare/abilitare l'interfaccia di file, monitorare lo stato dell'interfaccia di file e aprire un canale di supporto.

D: Posso utilizzare sia l'interfaccia di file sia Amazon S3 Adapter per Snowball per scrivere su un bucket in un'appliance AWS Snowball Edge?

Raccomandiamo di evitare la scrittura su bucket in un'appliance AWS Snowball Edge sia in modo diretto, sia tramite l'interfaccia di file. Se si sovrascrive o aggiorna direttamente un oggetto scritto precedentemente dall'interfaccia di file, ne risulterà un comportamento non definito quando si accede all'oggetto mediante l'interfaccia di file. Le modifiche simultanee allo stesso oggetto (per es. tramite l'interfaccia di file e Amazon S3 Adapter per Snowball) possono provocare risultati imprevedibili.

D: Posso utilizzare sia l'interfaccia di file sia Amazon S3 Adapter per Snowball per leggere dallo stesso bucket in un'appliance AWS Snowball Edge?

Raccomandiamo di evitare di utilizzare sia l'interfaccia di file sia Amazon S3 Adapter per Snowball per leggere dallo stesso bucket in un'appliance AWS Snowball Edge. Potrebbe determinare comportamenti imprevedibili.

D: Devo utilizzare l'interfaccia di file per caricare i dati in Snowball Edge o Amazon S3 Adapter per Snowball?

È possibile utilizzare l'interfaccia di file quando il flusso di lavoro esistente è basato su file o quando si vuole accedere a oggetti in S3 come file utilizzando operazioni di sistemi di file standard. Puoi utilizzare Amazon S3 Adapter per Snowball quando la tua applicazione non necessita di operazioni di sistemi di file e può gestire direttamente il trasferimento dei dati.

D: In che modo l'interfaccia di file su Snowball Edge si raffronta ad AWS Storage Gateway?

L'interfaccia di file su Snowball Edge ti permette di inserire facilmente i dati in S3 in modalità "offline". Questo è utile quando devi importare set di file che possono non richiedere un'immediata disponibilità in S3 o da altre posizioni con larghezza di banda insufficiente per il trasferimento dei dati in rete.

AWS Storage Gateway ti consente di inserire i dati di file in S3 tramite Internet o AWS Direct Connect e rende i file caricati immediatamente disponibili.

D: Posso accedere ai file migrati tramite l'interfaccia di file su Snowball Edge da Amazon EFS?

No. È possibile accedere ai file migrati tramite l'interfaccia di file su Snowball Edge direttamente come oggetti in S3 o come file mediante AWS Storage Gateway.


D: Cos’è la funzionalità Clustering in Snowball Edge?

La funzionalità Clustering in Snowball Edge consente di raggruppare più dispositivi Snowball Edge per creare un pool di storage logico con durabilità e capacità aumentate.

D: Qual è il vantaggio di utilizzare la funzionalità Clustering in Snowball Edge?

Il raggruppamento in cluster di dispositivi Snowball Edge crea un pool di storage locale durevole e scalabile. I cluster Snowball Edge permettono di accedere a grandi quantità di capacità di storage locale usando più dispositivi Snowball Edge.

D: Posso usare Snowball Edge in una configurazione raggruppata per aumentare o sostituire la mia soluzione locale di storage dei dati?

Sì. Lo storage scalabile fornito da Snowball Edge è progettato per memorizzare i tuoi dati in modo sicuro e durevole.

D: Quali sono gli scenari che utilizzano la caratteristica Clustering di Snowball Edge?

Si può utilizzare la caratteristica Clustering in Snowball Edge quando occorre storage durevole a livello locale. Alcuni clienti a volte si trovano in situazioni nelle quali occorre storage durevole in sedi remote nelle quali è difficile avere grandi quantità di storage dei dati. Ad esempio, nel settore manifatturiero ci sono aziende che vogliono avere un pool di storage per ogni fabbrica o nel settore della difesa alcuni dipartimenti hanno requisiti di storage dei dati mutevoli e devono poter aumentare o diminuire la capacità di storage delle navi.

D: Come si inizia a usare un cluster Snowball Edge?

Puoi ordinare un cluster Snowball Edge utilizzando l’API AWS Snowball, la console AWS, il kit SDK AWS o l’interfaccia a riga di comando di AWS. Una volta creato il cluster, riceverai un ID di cluster (che inizia con CID) da usare in riferimento a qualunque operazione su questa particolare attività di cluster.

D: È prevista una dimensione minima per un cluster Snowball Edge?

Sì, la dimensione minima di un cluster Snowball Edge è di 5 nodi.

D: È prevista una dimensione massima per un cluster Snowball Edge?

Sì, la dimensione massima di un cluster Snowball Edge è di 10 nodi.

D: Cosa si intende per spazio utilizzabile in un cluster Snowball Edge?

La dimensione totale di un cluster Snowball Edge si basa sul numero di nodi e sulla capacità utilizzabile per nodo, che è di 45 TB. Ad esempio, in un cluster di 5 dispositivi con una capacità fisica di 500 TB, disporrai di uno spazio utilizzabile effettivo di 225 TB. Puoi conoscere lo spazio utilizzato totale e lo spazio disponibile totale del tuo cluster digitando il comando seguente:

snowballEdge status –i IP_PrimaryNode -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: Posso creare un cluster da dispositivi Snowball Edge assegnati individualmente?

No. Il solo modo per iniziare a utilizzare un cluster è di creare un’attività del tipo "AWS Snowball Edge cluster".

D: Quando ricevo i dispositivi Snowball Edge nella mia sede, come devo configurare i cluster?

Quando ricevi i dispositivi Snowball Edge nella tua sede, devi accenderli, collegarli alla stessa rete, scaricare il file manifest e sbloccare il codice, scaricare lo Snowball Client e sbloccare il cluster.

D: Devo interagire in un modo specifico per avviare un cluster Snowball Edge?

Sì. Ogni cluster Snowball Edge ha un nodo primario e diversi nodi secondari. Puoi scegliere quale dispositivo sarà il nodo primario. Tutte le scritture vengono effettuate tramite il nodo primario, mentre le letture possono essere effettuate da qualunque nodo.

D: Come si sblocca un cluster Snowball Edge?

Si deve prendere nota dell'indirizzo IP di uno dei dispositivi Snowball Edge dallo schermo LCD. Quel dispositivo in seguito funge da nodo primario. Per sbloccare il cluster Snowball Edge si deve collegare il nodo primario usando il software client e digitare il comando di sblocco qui di seguito. Quando si sblocca il nodo primario, si sblocca anche il cluster:

snowballEdge unlock –i Primary_IP_Address –s Secondary_1_IPAddress Secondary_2_IPAddress Secondary_3_IPAddress Secondary_4_IPAddress -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: Occorre sbloccare ogni nodo di un cluster Snowball Edge?

No. Ogni cluster Snowball Edge ha un solo file manifest e un solo codice di sblocco. Il file manifest e il codice di sblocco vanno usati per sbloccare il nodo primario che così sblocca automaticamente i nodi secondari.

D: È possibile sbloccare certi nodi di un cluster Snowball Edge prima di ricevere tutte le unità o bisogna aspettare di avere tutte le unità?

Ti sconsigliamo di iniziare un cluster Snowball Edge con un numero di nodi inferiore a quello assegnato all'attività di cluster perché potresti non essere in grado di leggere e/o scrivere in modo durevole nel cluster a seconda del numero dei nodi.

D: Come faccio a sapere il numero totale di nodi nel mio cluster Snowball Edge?

In qualsiasi momento puoi eseguire il comando seguente per ottenere informazioni sul numero dei nodi disponibili nel tuo cluster Snowball Edge:

snowballEdge status –i Primary_IP_Address -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: Come si fa a conoscere il livello di durabilità al quale opera un cluster Snowball Edge?

Si può ottenere il livello di durabilità di un cluster Snowball Edge utilizzando il comando “snowballEdge status”. Puoi ottenere lo stato del cluster tramite il comando seguente:

snowballEdge status –i Primary_IP_Address -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

 

Ecco una breve descrizione dei diversi livelli di durabilità di un cluster Snowball Edge:

HEALTHY: questo livello significa che il cluster Snowball Edge opera a piena capacità.

REDUCED: questo livello significa che il cluster Snowball Edge opera a capacità ridotta perché uno o più dispositivi non sono disponibili. Il cluster può ancora effettuare normalmente la lettura e scrittura di dati, tuttavia ti consigliamo di verificare l'accensione e lo stato della rete di tutti i dispositivi Snowball Edge per accertarti che funzionino in modo corretto. Se un dispositivo Snowball Edge continua a non rispondere, occorre ordinarne un altro in sostituzione.

AT RISK: questo livello significa che il cluster Snowball Edge opera a capacità estremamente ridotta perché uno o più dispositivi non sono disponibili. Quando il cluster è in questo stato, non è possibile effettuare la scrittura dei dati ma è possibile leggerli normalmente. Ti consigliamo di verificare l'accensione e lo stato della rete di tutti i dispositivi Snowball Edge per accertarti che funzionino in modo corretto. Se un dispositivo Snowball Edge continua a non rispondere, occorre ordinarne un altro in sostituzione e contattare AWS Support.

DATA UNAVAILABLE: questo livello significa che il cluster Snowball Edge non opera in modo corretto e certi dati non sono disponibili. Quando il cluster è in questo stato, non è possibile effettuare la lettura o la scrittura dei dati. Ti consigliamo di verificare l'accensione e lo stato della rete di tutti i dispositivi Snowball Edge per accertarti che funzionino in modo corretto. Se un dispositivo Snowball Edge continua a non rispondere, occorre contattare subito AWS Support.

D: Quali sono i diversi tipi di stato nei quali può essere un dispositivo Snowball Edge?

Ecco una breve descrizione dei diversi tipi di stato in cui si può trovare un cluster Snowball Edge:

AVAILABLE: questo stato significa che il dispositivo è disponibile per l'utilizzo nel cluster.

REMOVED: questo stato significa che il dispositivo è stato rimosso dal cluster.

Si può ottenere lo stato di un nodo particolare in un cluster Snowball Edge utilizzando il comando seguente:

snowballEdge status –i Node_IP_Address -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: È possibile espandere la dimensione di un cluster Snowball Edge aggiungendo nodi?

Puoi aggiungere un nuovo nodo in un cluster Snowball Edge se hai rimosso un nodo non integro dal cluster o se vuoi aumentare lo storage locale. Per aggiungere un nuovo nodo, devi ordinare u dispositivo di sostituzione. Si può ordinare un nodo di sostituzione tramite la console, l'interfaccia a riga di comando di AWS o uno dei kit SDK AWS.

D: Si può rimuovere un nodo da un cluster Snowball Edge?

È possibile rimuovere un nodo da un cluster Snowball Edge se si vuole sostituirlo. Si può farlo se uno dei nodi non è integro, non funziona o è difettoso. Per rimuovere un nodo, occorre spegnerlo e utilizzare il comando "snowballEdge removenode".

D: Come si sostituisce un nodo secondario in un cluster Snowball Edge?

Per ordinare un nodo di sostituzione per un cluster Snowball Edge, devi andare sulla pagina della console AWS e ordinare un dispositivo di sostituzione. Quando ricevi il dispositivo, devi seguire le istruzioni seguenti:

  • Rimuovi il dispositivo difettoso dal cluster spegnendolo e usando il comando "removenode":

snowballEdge removenode –i IP_Primary –n Job_Id_of_Node_to_remove -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

  • Accendi il dispositivo Snowball Edge di sostituzione e aspetta circa 10 minuti perché si avvii. Se utilizzi DHCP, il dispositivo otterrà automaticamente un indirizzo IP. Se usi un indirizzo IP statico, dovrai assegnare l'indirizzo IP manualmente.
  • Aggiungi il dispositivo Snowball Edge di sostituzione usando questo comando:

snowballEdge addnode –i IP_Primary –a IP_node_to_be_added -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: Come si sostituisce un nodo primario non integro in un cluster Snowball Edge?

Se il nodo primario smette di funzionare, può essere sostituito utilizzando le istruzioni seguenti:

  • Spegni il nodo primario
  • Riavvia tutti i nodi secondari esistenti e attendi per circa 10 minuti che tutti i nodi vengano avviati
  • Esegui il comando di sblocco con un nuovo nodo primario:

snowballEdge unlock –i Primary_IP_Address –s Secondary_1_IPAddress –s Secondary_2_IPAddress –s Secondary_3_IPAddress –s Secondary_4_IPAddress -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

  • Ordina un nuovo nodo dalla console AWS per sostituire il nodo primario.
  • Quando ricevi il dispositivo Snowball Edge, accendilo e aspetta per circa 10 minuti che si avvii. Se utilizzi DHCP, il dispositivo otterrà automaticamente un indirizzo IP. Se usi un indirizzo IP statico, dovrai assegnare l'indirizzo IP manualmente.
  • Aggiungi il dispositivo Snowball Edge di sostituzione usando questo comando:

snowballEdge addnode –i IP_Primary –a IP_node_to_be_added -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: Cosa succede se rimuovo più di un dispositivo Snowball Edge dal mio cluster Snowball Edge?

Non è possibile rimuovere più di un dispositivo Snowball Edge da un cluster Snowball Edge in qualsiasi momento.

D: È possibile continuare a utilizzare il cluster Snowball Edge mentre sostituisco un dispositivo Snowball Edge secondario?

Sì. Puoi continuare a utilizzare il cluster Snowball Edge anche mentre stai sostituendo un dispositivo Snowball Edge. Fino a quando tutti i nodi saranno nello stato AVAILABLE, il cluster verrà eseguito in una modalità di durabilità ridotta.  

D: È possibile continuare a utilizzare il cluster Snowball Edge mentre sostituisco un dispositivo Snowball Edge primario?

Sì. Se il nodo primario non è disponibile, potrai leggere da uno qualsiasi degli altri nodi nel cluster. Non potrai tuttavia scrivere sul cluster Snowball Edge fino a quando un nodo primario non viene ripristinato. Consigliamo di riavviare immediatamente il cluster e scegliere un nuovo nodo primario oppure ordinare un nodo di sostituzione se il dispositivo non funziona.

D: Cosa accade ai dati archiviati quando si sostituisce un nodo dal cluster Snowball Edge?

Quando sostituisci un nodo, il cluster Snowball Edge ripartirà i dati tra i nodi restanti in modo che tu possa continuare a utilizzarlo come storage durevole.

D: È possibile scegliere impostazioni di lavoro differenti (indirizzo, velocità di spedizione, funzioni di Lambda, ruoli IAM, chiavi KMS, notifiche SNS) nel nodo di sostituzione che è stato impostato quando è stato ordinato il cluster Snowball Edge?

No. Ciascun nodo di sostituzione è preconfigurato per utilizzare le stesse configurazioni di lavoro impostate sul cluster Snowball Edge.

D: È possibile scegliere una funzione Lambda differente nel nodo di sostituzione?

Sì. Puoi scegliere una funzione Lambda differente a condizione che utilizzi lo stesso bucket S3 che è stato configurato originariamente con il cluster Snowball Edge.

D: È possibile utilizzare la stessa chiave manifest del cluster Snowball Edge e codice di sblocco come prima dopo aver ordinato un nodo di sostituzione?

No. Dopo aver ordinato un dispositivo di sostituzione viene generato un nuovo manifest cluster e codice di sblocco che devono essere utilizzati con qualsiasi operazione futura del cluster Snowball Edge.

D: Cosa succede se uno dei miei nodi non è disponibile?

Puoi continuare a utilizzare il cluster Snowball Edge anche se viene eseguito con un livello di durabilità ridotta. Ordina subito un dispositivo Snowball Edge di sostituzione in modo da poter sostituire questo nodo con un nuovo dispositivo.

D: Cosa succede se due dei miei nodi non sono disponibili?

Puoi continuare a utilizzare il cluster Snowball Edge ma tieni presente che verrà eseguito in modalità di sola lettura e che i dati presenti sul cluster sono a rischio. Ordina subito due dispositivi di sostituzione in modo da poter sostituire questi nodi con dispositivi Snowball Edge nuovi.

D: Cosa succede se tre o più dei miei nodi non sono disponibili?

Non puoi più utilizzare il cluster Snowball Edge e i dati presenti sul cluster sono a rischio. Se uno o più dispositivi Snowball Edge non funzionano, contatta immediatamente AWS Support.

D: Per quanto tempo è possibile mantenere un cluster Snowball a livello locale presso la sede?

Il tempo massimo consentito per mantenere un cluster Snowball Edge localmente presso la tua sede è 360 giorni dalla data dell'ordine. Successivamente, i certificati sul cluster scadono e devi sostituire tutti i dispositivi Snowball Edge nel cluster oppure ordinare nuovi dispositivi.

D: È possibile pre-ordinare dispositivi di sostituzione dal cluster Snowball Edge?

Sì. Per effettuare un pre-ordine dei dispositivi di sostituzione, devi creare un'attività cluster Snowball Edge, quindi creare un'attività per ordinare i dispositivi Snowball Edge di sostituzione. Non è necessario collegare i dispositivi di sostituzione al cluster Snowball Edge originale fino a quando uno dei dispositivi non è integro. Una volta che un dispositivo Snowball Edge non è integro, puoi rimuoverlo e aggiungere il dispositivo di sostituzione.

D: Un cluster Snowball Edge può essere ricevuto precaricato con dati da un bucket S3 esistente?

No. Tuttavia puoi effettuare un ordine per due attività Snowball: una cluster e una di esportazione. AWS distribuirà il cluster Snowball Edge vuoto ma l'attività di esportazione può essere un dispositivo Snowball (o Snowball Edge) che può essere utilizzato per importare i dati nel cluster Snowball Edge.

D: È possibile acquisire dati dall'intero cluster Snowball Edge e inoltrarli ad AWS utilizzando nodi individuali del cluster?

No. Un cluster Snowball Edge può essere utilizzato solo per lo storage locale e il calcolo. Non può essere utilizzato per importare dati in AWS. Per importare dati dal tuo cluster, devi ordinare dispositivi AWS Snowball (o AWS Snowball Edge) aggiuntivi e collegarli alla stessa rete del cluster Snowball Edge. Puoi quindi utilizzare il convertitore S3 sul dispositivo di importazione (Snowball o Snowball Edge) e sul cluster per trasferire i dati tra loro. A seconda della quantità totale di dati utilizzati nel cluster, è probabile che tu debba ordinare più dispositivi di importazione per restituire i dati ad AWS.

D: È disponibile un endpoint singolo compatibile con S3 per collegare il cluster Snowball Edge?

No. Ogni nodo ha un endpoint S3 univoco per le operazioni di lettura. Tuttavia, per le operazioni di scrittura puoi utilizzare esclusivamente l'endpoint S3 del nodo primario.

D: L'endpoint compatibile con S3 cambia se si scollega il nodo sul quale viene eseguito?

Sì, se il nodo primario viene scollegato, l'indirizzo IP cambia. L'endpoint sarà l'indirizzo IP del nuovo nodo primario che hai scelto.

D: L'endpoint NFS cambia se si scollega il nodo sul quale viene eseguito?

Sì, se il nodo primario viene scollegato, l'indirizzo NFS cambia. L'endpoint sarà l'indirizzo IP del nodo primario che hai scelto.

D: Quando si immettono dati in un cluster, il throughput di rete del trasferimento di dati aumenta a seconda del numero di nodi?

No. Tutte le operazioni di scrittura devono passare attraverso il nodo primario in modo che il throughput di inserimento sarà limitato al throughput di un singolo nodo. Il throughput per le operazioni di lettura può tuttavia essere più elevato se la lettura viene eseguita da diversi dispositivi in parallelo.

D: La capacità di elaborazione viene dimensionata in maniera lineare quando è abilitato il clustering?

No. Il clustering aumenta solo la quantità di storage durevole a tua disposizione. La quantità totale di capacità di elaborazione a disposizione in un cluster è limitata a un solo nodo.

D: Dove viene eseguito il calcolo nel cluster Snowball Edge?

Ogni cluster ha un nodo primario sul quale viene eseguito il calcolo. Per identificare quale nodo è primario nel tuo cluster, digita il comando seguente:

snowballEdge status –i IP_of_any_node -m Path/to/manifest/file –u unlock_code

D: Quando un nodo differente viene scelto come nodo primario, lo stato dell'applicazione personalizzata viene mantenuto tra le istanze?

No. Consigliamo di creare un'applicazione stateless o di salvare tutti gli stati sullo storage NFS/S3 in modo che i dati possano essere letti dallo storage persistente nel caso in cui sia necessario riavviare il nodo primario.

D: È possibile aggiornare la funzione Lambda nel cluster Snowball Edge mentre è a livello locale?

No. Non è possibile aggiornare la funzione Lambda localmente.


D: Che cos'è AWS Greengrass?

Snowball Edge viene fornito con una versione incorporata di AWS Greengrass, che ti permette di eseguire funzioni di AWS Lambda in linguaggio Python in risposta a eventi dell'oggetto PUT di S3.

D: Quali caratteristiche di AWS Greengrass sono disponibili in Snowball Edge?

Greengrass Core in esecuzione su Snowball Edge consente di distribuire funzioni Lambda basate su Python a dispositivi Snowball Edge e attivarle tramite messaggi MQTT. Quando si crea un processo per un dispositivo Snowball Edge con almeno una funzione Lambda precaricata, per impostazione predefinita viene effettuato il provisioning del dispositivo Snowball Edge come un dispositivo Greengrass Core. Ogni volta che il dispositivo Snowball Edge viene collegato a Internet, è possibile aggiornare, aggiungere o rimuovere le funzioni Lambda sul dispositivo tramite la console Greengrass. È anche possibile ospitare le funzioni Lambda che sono attivate dai messaggi MQTT diversi da PUT di S3. Inoltre, è anche possibile aggiornare il gruppo Greengrass associato nella console Greengrass e utilizzare il dispositivo nel gruppo come qualsiasi altro dispositivo Greengrass Core.

D: Quali possono essere i casi d'uso per Greengrass in Snowball Edge?

Usando Greengrass Code su Snowball Edge è possibile scrivere funzioni Lambda personalizzate per fornire elaborazione locale o pre-elaborazione dei dati in fase di scrittura sul dispositivo Snowball Edge tramite operazioni PUT di S3 e l'endpoint compatibile con S3 disponibile. È inoltre possibile utilizzare il dispositivo Snowball Edge come il nucleo fondamentale del gruppo Greengrass delle cose IoT. Questo ti consente di eseguire operazioni quali la raccolta e l'analisi di flussi di dati dei sensori o la compressione di immagini in tempo reale.

D: Come funziona Greengrass in Snowball Edge?

Usando la console di gestione AWS Snowball o l'API Job Management, è possibile mappare nuove funzioni Lambda esistenti o bucket S3 pre-configurati su un dispositivo Snowball Edge prima che sia spedito. Alla ricezione del dispositivo, è sufficiente sbloccarlo e collegarlo a Internet in modo che Greengrass nel cloud possa inviare al dispositivo Snowball Edge i certificati necessari per funzionare come nucleo fondamentale del gruppo Greengrass.

D: Cosa succede se utilizzo AWS Greengrass in un cluster Snowball Edge?

È possibile utilizzare Greengrass come un cluster Snowball Edge come se si stesse utilizzando un singolo cluster Snowball Edge, dove ciascun nodo del cluster è il proprio dispositivo principale AWS Greengrass esclusivo.

D: Quante funzioni Lambda possono essere presenti per ogni processo?

Durante la creazione del processo, ogni funzione Lambda può essere associata a un singolo bucket di S3 in Snowball Edge. Una volta ricevuto il dispositivo, sbloccato e collegato a Internet, è possibile aggiungere, rimuovere o aggiornare le funzioni Lambda ritenute più appropriate. Se si allocano 128 MB di memoria a ciascuna delle tue funzioni, puoi disporre di un massimo di 7 funzioni Lambda alla volta.

D: Posso utilizzare Greengrass in Snowball Edge da qualunque regione AWS?

Al momento è necessario utilizzare Greengrass in Snowball Edge nelle regioni supportate dal servizio Greengrass. Per un elenco delle regioni supportate da Greengrass, consulta la tabella delle regioni. Nelle regioni in cui è supportato AWS Snowball Edge ma non AWS Greengrass, puoi continuare a creare processi per i dispositivi Snowball Edge i quali, tuttavia, non avranno accesso alla funzionalità di calcolo.


D: Quanto costa utilizzare Snowball Edge?

Per ogni processo di Snowball Edge è prevista una tariffa fissa di 300 USD per la gestione del dispositivo e le operazioni svolte nei data center AWS. Nella tariffa di 300 USD sono inclusi 10 giorni di utilizzo presso la tua sede. Il giorno di consegna e quello di spedizione del dispositivo non concorrono a calcolare questa soglia. Dopo tale periodo di dieci giorni, il costo giornaliero di un dispositivo Snowball Edge presso la tua sede sarà di 30 USD. Il trasferimento di dati in AWS non prevede alcun costo mentre ai dati archiviati viene applicata la tariffazione standard di Amazon S3. La tariffa minima per l'esportazione di dati è 0,03 USD/GB. Inoltre, i costi di spedizione vengono calcolati in base alle tariffe standard dei vettori relative alla destinazione e all'opzione di spedizione (ad esempio 2 giorni, 24 ore) prescelte. L'opzione di default è la spedizione con consegna in 2 giorni.

Esempio di prezzi:

L'esempio seguente illustra i costi previsti per un trasferimento dati di 90 TB in AWS mediante un singolo dispositivo Snowball Edge da 100 TB trattenuto per un totale di 15 giorni (dispositivo ricevuto il 1° giorno e restituito il 15° giorno).

Il giorno in cui il dispositivo viene ricevuto e quello in cui viene restituito ad AWS sono considerati giorni di spedizione, pertanto non concorrono a calcolare i 10 giorni d'uso gratuito. Questo significa che il dispositivo è disponibile in loco per un totale di 13 giorni, 10 dei quali sono gratuiti. Per completare il trasferimento dei dati sono stati impiegati 3 giorni aggiuntivi.

Tariffa servizio:                                       300 USB

Costo giornaliero (3 giorni x 30 USD/giorno):     90 USD

Costi di spedizione:                             in base alla distanza

Costo del trasferimento dati:                            0 USD

D: Qualora utilizzassi l'endpoint compatibile con S3 in Snowball Edge mi verrà addebitato l'uso di Amazon S3?

No, non ti verranno addebitati costi aggiuntivi per l'utilizzo dell'endpoint compatibile con S3 in Snowball Edge. Se Snowball Edge trasferisce dati in Amazon S3, verranno applicate le tariffe standard di richiesta e storage di S3.

D: Posso acquistare un dispositivo Snowball Edge?

No. I dispositivi Snowball Edge vengono forniti esclusivamente per l'utilizzo a consumo e per processo e non sono disponibili per l'acquisto.