AWS IoT è in grado di gestire con la massima semplicità enormi volumi di dati in tempo reale e ricalibra le risorse automaticamente ogni volta che si aggiungono nuovi clienti.
Dave Hillis Software Team Lead
  • Informazioni su Miovision

    Grazie all'utilizzo di dispositivi connessi e analisi intelligente, Miovision consente a più di 17.000 comuni in 50 paesi di promuovere capacità, sicurezza, efficienza e costi ridotti per il proprio sistema di trasporti.

  • Vantaggi di AWS

    • Supporta acquisizione di dati in tempo reale a livello globale, con rapida scalabilità
    • Elabora 100.000 messaggi per dispositivo al giorno su migliaia di dispositivi
    • Permette la configurazione di controlli di sicurezza a livello di singolo servizio
    • Supporta l'innovazione grazie alla rapida distribuzione di infrastrutture di sviluppo e di testing
    • Consente ai clienti di accedere e utilizzare i dati tramite API aperte
  • Servizi AWS utilizzati

Grazie all'utilizzo di sensori connessi e analisi intelligente, Miovision consente a più di 17.000 comuni in 50 paesi di promuovere capacità, sicurezza, efficienza e costi ridotti per il proprio sistema di trasporti. Le soluzioni Spectrum e Scout di Miovision vengono installate nei principali incroci e autostrade per trasformare l'infrastruttura fisica in asset di dati strategici su cui applicare analisi e servizi.

Ad esempio, un comune in Canada desiderava rispondere più rapidamente a incidenti e inconvenienti causati dalle operazioni di manutenzione, migliorare la pianificazione del traffico e ridurre i costi operativi. Ha perciò deciso di implementare Miovision Spectrum, che connette e ottimizza i segnali relativi al traffici nelle città, permettendo anche il monitoraggio di vari corridoi di traffico con video in streaming, dati di sensori e analisi per ottenere miglioramenti duraturi.

Il risultato è che le città nella regione interessata, adesso, ricevono allerte in tempo reale quando si verificano variazioni significative del flusso di traffico e possono verificare la presenza di incidenti tramite riprese video in streaming. Il personale medico e in transito viene avvertito dei rallentamenti e tecnici e operai possono essere schierati all'istante. I dati di traffico su cui si basano pianificazione, creazione di modelli e valutazione delle segnalazioni, che prima di implementare Spectrum venivano analizzati ogni tre anni, vengono ora raccolti in qualsiasi momento per migliorare le condizioni del traffico.

"Aiutiamo i clienti a trovare i modi migliori per ottimizzare il flusso del traffico sulle carreggiate" spiega Dave Bullock, direttore generale di Miovision. "Utilizzando l'intelligenza artificiale per analizzare dati provenienti da video e sensori permette alle città di valutare l'impatto delle modifiche al traffico in pochi giorni, cambiando radicalmente l'efficacia degli esperimenti sullo scorrimento delle infrastrutture".

Grazie alla tecnologia di Miovision, le città possono gestire le infrastrutture da cui dipende il traffico in tempo reale, notificare i responsabili di ingegneria del traffico e di risposta alle emergenze quando si verificano problemi e anche modificare automaticamente la segnaletica per permettere al personale medico di raggiungere la scena di un incidente con maggiore rapidità. Una migliore mobilità aiuta anche l'ambiente. I clienti di Miovision sono in grado di ridurre l'inquinamento causato dai gas di scarico anche del 10% semplicemente facendo arrivare le persone alla propria destinazione in meno tempo.

Per offrire un impatto significativo sulla trasformazione dei clienti, Miovision si affida ad Amazon Web Services (AWS). "Con AWS, Miovision può concentrare i propri sforzi nella creazione di soluzioni intelligenti senza perdere tempo con la gestione di servizi IT" illustra Dave Hillis, Software Team Lead presso Miovision. L'intero stack tecnologico aziendale è basato su AWS. Si affida da AWS IoT per connettere e controllare i dispositivi sul campo. Hillis spiega che "AWS IoT fornisce un modo affidabile, altamente sicuro e scalabile per connettere migliaia di endpoint hardware sofisticati e facilita l'utilizzo di questi dati tramite gli altri servizi di Amazon". 

La scalabilità è un fattore cruciale. "Ogni singolo dispositivo, delle migliaia che vengono installati, può generare 10 messaggi al secondo, che si traducono spesso in oltre 100.000 messaggi al giorno", prosegue Hillis. AWS IoT è in grado di gestire con la massima semplicità enormi volumi di dati in tempo reale e ricalibra le risorse automaticamente ogni volta che si aggiungono nuovi clienti".

La pipeline di dati di Miovision include Amazon Kinesis (Kinesis) per l'elaborazione in tempo reale di petabyte di video e dati di sensori, quindi Amazon DynamoDB (DynamoDB). Inoltre, si avvale di Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) per i servizi di elaborazione su cui si basano analisi, esperienza utente e processi interni. Infine, sfrutta l'elaborazione serverless di AWS Lambda (Lambda) per supportare l'interoperabilità per diversi servizi.

Nel modello aziendale di Miovision hanno un posto di rilievo anche sicurezza e controlli, dato che l'infrastruttura gestita è estremamente sensibile (ad esempio i semafori). "Utilizzando AWS IoT, siamo in grado di configurare singole policy per ciascun dispositivo e servizio e gestire al meglio tutti i certificati coinvolti nella pipeline" spiega Hillis. "Siamo stati sottoposti a diversi audit di sicurezza di terze parti; le sezioni della nostra soluzione che dipendono da AWS ricevono sempre rapida approvazione perché il modello di sicurezza è particolarmente solido",

Miovision fornisce i dati di gestione del traffico alle città tramite Amazon API Gateway (API Gateway). "Per anni, il settore della gestione del traffico era dominato da fornitori di soluzioni proprietarie che rendevano l'innovazione molto difficoltosa e costavano cifre spropositate", racconta Bullock. "Noi invece abbiamo deciso di basare i nostri servizi su API e standard aperti. API Gateway fornisce un modo ideale per offrire l'intera gamma di servizi su API aperte; è una delle sezioni più usate e importanti della nostra piattaforma".

La Open API di Miovision aiuta le città a completare i propri progetti senza aiuti esterni, mentre una volta sarebbero stati necessari grandi investimenti. Ad esempio, in sole due settimane uno studente ambizione è stato in grado di creare tre app per città intelligenti: una che dice agli utenti a quale velocità viaggiare per ridurre al minimo le fermate, un'altra per aiutare i pedoni con problemi di vista ad attraversare la strada in modo sicuro e una terza per facilitare il lavoro della polizia nella visione di registrazioni in caso di incidenti in cui una delle parti coinvolte non si ferma.

Miovision usa AWS anche per rendere più rapida la propria innovazione. "Con AWS, è possibile sviluppare facilmente nuove funzionalità, avviare una pipeline di elaborazione, sperimentare e riportare tutto indietro in poche ore", spiega Hillis. "Abbiamo un programma ambizioso di analisi ed espansione globale; AWS è un pezzo centrale della nostra vision".

Scopri come collegare dispositivi al cloud con AWS IoT.