Il servizio AWS Storage Gateway permette ai clienti di integrare in modo ottimizzato i dati e l'infrastruttura di storage locale esistenti e il cloud AWS. Impiega protocolli di storage standard di settore per collegare le applicazioni e i flussi di lavoro di storage esistenti ai servizi di storage nel cloud di AWS per ridurre al minimo l'intervento sui processi aziendali.

Permette di conservare i dati più utilizzati in locale, per consentire bassa latenza in accesso e massima sicurezza e durabilità di memorizzazione in Amazon S3, Amazon EBS o Amazon Glacier. Inoltre, include un meccanismo di trasferimento dei dati altamente ottimizzato, che permette gestione della larghezza di banda, resilienza di rete automatizzata e trasferimenti di dati ad elevata efficienza.

Storage Gateway integra i dati con i servizi di crittografia, gestione delle identità, monitoraggio e storage di AWS, consentendoti di applicare la sicurezza, la durabilità e la scalabilità del cloud AWS agli ambienti di storage esistenti.

AWS Storage Gateway è disponibile al pubblico

Prova Storage Gateway gratis

Il piano gratuito di AWS include i primi 100 GB di dati scritti in un account Amazon tramite AWS Storage Gateway.

Visualizza i dettagli del piano gratuito di AWS »

100x100_benefit_migration

I clienti impiegano in genere lo storage cloud ibrido per casi d'uso quali:

Carichi di lavoro ibridi nel cloud. I carichi di lavoro per Big Data, cloud bursting o migrazione di dati nel cloud richiedono capacità locale e prestazioni elevate con una connessione a un repository centralizzato nel cloud. Storage Gateway rende lineare il trasferimento di dati tra lo storage aziendale e AWS facilitando la gestione dei carichi di lavoro nel cloud.

Backup, archiviazione e disaster recovery. Storage Gateway è il sostituto ideale per nastri e relativi servizi di automazione e si integra con i pacchetti di software di backup più usati nel settore. Storage Gateway è in grado di acquisire snapshot dei volumi locali per ripristinarli in un secondo momento come volumi EBS in caso di emergenza.

Storage su più livelli. Alcuni clienti progettano architetture di storage con cui possono preservare o potenziare le prestazioni degli investimenti su hardware locale aggiungendo un livello di archiviazione a basso costo on demand. Si tratta della soluzione ideale per l'archiviazione o per progetti di riduzione dei costi.

100x100_benefit_storage

L'interfaccia di file permette di immagazzinare e recuperare oggetti in Amazon S3 tramite i protocolli standard di settore. I file vengono memorizzati come oggetti nei bucket S3 ed è possibile accedervi tramite un punto di montaggio NFS (Network File System). La proprietà, i permessi e i time stamp vengono memorizzati in S3 nei metadati utente dell'oggetto associato al file. Una volta trasferiti in S3, gli oggetti sono gestiti in modo nativo; perciò le policy del bucket, ad esempio funzione Versioni multiple, gestione del ciclo di vita e replica su più regioni, vengono applicate direttamente.

L'interfaccia di file viene impiegata dai clienti per eseguire la migrazione dei dati in S3 in modo da usarli in carichi di lavoro basati su oggetti, come destinazione di storage a basso costo per le applicazioni di backup classiche e come livelli di storage nel cloud per i file in locale.

100x100_benefit_databases

L'interfaccia di volume permette il collegamento alle applicazioni come volumi disco che utilizzano il protocollo a blocchi iSCSI. È possibile eseguire un backup asincrono dei dati scritti su questi volumi come snapshot point-in-time, i quali possono essere memorizzati nel cloud come snapshot Amazon EBS. Puoi pianificare quando creare gli snapshot o crearli manualmente tramite la Console di gestione AWS o l'API del servizio. Gli snapshot sono backup incrementali che acquisiscono solo i blocchi con modifiche. Inoltre gli snapshot saranno compressi per ridurre i costi di storage.

Quando il collegamento avviene tramite l'interfaccia a blocchi, è possibile eseguire il gateway in due modalità: con caching o con memorizzazione. La modalità con caching prevede che la memorizzazione dei dati più importanti in Amazon S3, mentre quelli usati più di frequente saranno conservati in locale. In questa modalità, il risparmio sullo storage principale sarà maggiore e la necessità di ricalibrare lo storage in locale minore, mantenendo bassa la latenza per l'accesso ai dati più utilizzati.

Nella modalità con memorizzazione, il set di dati viene memorizzato interamente in locale e ne vengono effettuati backup asincroni in Amazon S3. Questa modalità consente backup remoti a basso costo che possono essere ripristinati in locale o da Amazon EC2.

I clienti spesso scelgono di effettuare il backup e archiviare i dischi locali con il gateway del volume, dando vita a soluzioni di disaster recovery basate su snapshot.

100x100_benefit_server

L'interfaccia di nastro collega Storage Gateway alle applicazioni di backup esistenti come una libreria di nastri virtuali basata sullo standard iSCSI, composta da un sistema di gestione di supporti virtuali e da volumi a nastro virtuali. Potrai perciò continuare a utilizzare le applicazioni e i flussi di lavoro di backup esistenti e avrai a disposizione una raccolta praticamente senza limiti di nastri virtuali. Tutti i nastri virtuali vengono memorizzati in Amazon S3. Quando non è più necessario l'accesso immediato o frequente ai dati contenuti su un nastro virtuale, l'applicazione procederà all'archiviazione del nastro in questione in Amazon Glacier per ridurre ulteriormente i costi di storage.

Storage Gateway è al momento compatibile con le applicazioni di backup più utilizzate. L'interfaccia di nastro permette di risparmiare su automazione, contratti di manutenzione e costi dei supporti. I costi saranno calcolati esclusivamente sulla capacità utilizzata e potrai ridimensionare le risorse in base alle esigenze. Non sarà più necessario prevedere la gestione manuale e il trasferimento dei supporti in sedi remote, mentre la durabilità e la sicurezza saranno maggiori grazie alla piattaforma cloud di AWS.

Ulteriori informazioni »

 

100x100_benefit_pay-as-you-go

Storage Gateway offre le prestazioni di un disco locale con la scalabilità e la durabilità del cloud AWS. Gestisce in modo intelligente i trasferimenti di dati da e verso le diverse piattaforme di storage, con buffering e limitazioni di banda automatici in base alle esigenze. Potrai ottenere migliori prestazioni in locale utilizzando il cloud come livello di storage secondario, utilizzare il cloud come storage principale e il gateway come cache locale, oppure utilizzare storage sia su disco sia nel cloud per rendere più bilanciato il traffico e le prestazioni di rete. Le funzioni di ottimizzazione quali gestione di caricamenti in più parti, trasferimenti differenziali, limitazioni di banda e pianificazione di banda sono inclusi per tutte le interfacce.