Puoi iniziare a utilizzare Amazon EC2 Auto Scaling in diversi modi. Questa pagina fornisce risorse che possono aiutarti a gestire e ricalibrare i tuoi parchi istanze EC2 in modo facile e rapido.

  • Console di gestione AWS

    Fase 1: accedere alla Console di gestione AWS

    Crea un account e accedi alla console. I prezzi di Amazon EC2 sono calcolati in base all'uso effettivo. Se sei un nuovo cliente, puoi iniziare a usare Amazon EC2 gratuitamente. Per ulteriori informazioni, consulta il piano gratuito di AWS.

    Fase 2: creare un modello di lancio

    Nel pannello di controllo Amazon EC2, scegliere “Launch Templates” per creare un modello di lancio, specificando nome, AMI, tipo di istanza e altri dettagli. Di seguito sono elencate alcune linee guida su come configurare il primo modello di lancio.

    • Scegliere una Amazon Machine Image (AMI): consigliamo l'AMI Amazon Linux 2 (inclusa nel piano gratuito). 
    • Scegliere un tipo di istanza: consigliamo il tipo di istanza t2.micro (inclusa nel piano gratuito).
    • Gruppo di sicurezza: sarà possibile configurare un firewall virtuale.

    Fase 3: creare un gruppo di Auto Scaling

    Seguendo la procedura guidata di Auto Scaling wizard, creare un gruppo Auto Scaling specificando un nome, un formato e una rete per il gruppo Auto Scaling.

    Fase 4: aggiungere uno o più Elastic Load Balancer (facoltativo)

    Quando Auto Scaling viene configurato con Elastic Load Balancing, puoi distribuire il traffico in entrata dalle applicazioni sulle istanze Amazon EC2 all'interno di gruppi di Auto Scaling, creando in questo modo applicazioni con disponibilità e tolleranza ai guasti elevate.

    Associa un sistema di bilanciamento del carico con il gruppo di Auto Scaling per distribuire il traffico delle applicazioni su un parco istanze EC2 scalabile.

    Sarà prima necessario creare un sistema di bilanciamento del carico.

    Fase 5: configurare le policy di ridimensionamento (facoltativo)

    Configura le policy di scalabilità delle risorse per il gruppo di Auto Scaling Amazon EC2.

  • Strumenti a riga di comando di AWS (CLI)

    È possibile accedere alle caratteristiche di Amazon EC2 Auto Scaling utilizzando l'interfaccia a riga di comando di AWS, che fornisce i comandi per un'ampia gamma di prodotti AWS, inclusi Amazon EC2 e Amazon CloudWatch. Per ulteriori informazioni sui comandi per utilizzare Amazon EC2 Auto Scaling, consulta la relativa sezione nel documento AWS Command Line Interface Reference.

  • Software Development Kit (SDK) di AWS

    È possibile iniziare a usare Amazon Auto Scaling utilizzando API su misura per il linguaggio di programmazione o la piattaforma in uso o il kit SDK AWS Mobile per semplificare la creazione di app mobili di qualità in modo rapido e intuitivo. Per ulteriori informazioni, consulta Strumenti per Amazon Web Services.

Tutorial

Fai pratica con Amazon EC2 Auto Scaling grazie a questi rapidi tutorial gestiti dall'utente. Per accedere ad altri semplici tutorial "Hello, World!", consulta i tutorial da 10 minuti di AWS.

Amazon EC2 Auto Scaling

Crea un modello che definisce le tue istanze EC2 e crea un gruppo di Auto Scaling EC2 per mantenere lo stato di integrità delle istanze in qualsiasi momento

Amazon EC2 Auto Scaling

Collega un sistema di bilanciamento del carico al tuo gruppo di Auto Scaling Amazon EC2 per distribuire automaticamente il traffico sulle istanze EC2

Elastic Load Balancing

Scopri come poter distribuire automaticamente il traffico usando un sistema di bilanciamento del carico attraverso il gruppo EC2 Auto Scaling.

Scopri altri tutorial da 10 minuti.

Webinar

Policy Target Tracking di Amazon EC2 Auto Scaling
Gestione dell'automazione delle istanze di Amazon EC2
Hook del ciclo di vita di Amazon EC2 Auto Scaling più semplici

Rimani aggiornato con i Tech Talk online di AWS.

Trova altre risorse di Amazon EC2 Auto Scaling

Visita la pagina delle risorse
Sei pronto per iniziare?
Registrati
Hai altre domande?
Contattaci