Prezzi di Amazon DocumentDB (compatibile con MongoDB)

Amazon DocumentDB (con compatibilità MongoDB) è un servizio di database di documenti completamente gestito che supporta i carichi di lavoro MongoDB. Con Amazon DocumentDB paghi solo ciò che usi e non ci sono spese iniziali. I prezzi di Amazon DocumentDB sono relativi a quattro dimensioni:

  1. Istanze on demandIl numero di istanze di calcolo per un cluster (prezzi al secondo con un minimo di 10 minuti)
  2. I/O database: La quantità di I/O utilizzato durante la lettura e la scrittura di dati nel volume di archiviazione del tuo cluster (prezzi per milione di I/O).
  3. Archiviazione database: La quantità di dati archiviati nel volume di archiviazione del tuo cluster (prezzi per GB/mese).
  4. Archiviazione di backup:La quantità di spazio di archiviazione di backup utilizzata in eccesso rispetto all'utilizzo dello spazio di archiviazione del database del cluster (prezzi per GB/mese).
Figura con i prezzi di DocumentDB

Potrebbero essere applicati anche altri costi relativi ad AWS come il trasferimento di dati tra applicazioni e Amazon DocumentDB tra le zone di disponibilità (AZ).

Ottimizzazione dei costi con DocumentDB

Amazon DocumentDB ti aiuta ad ottimizzare i costi con le seguenti caratteristiche:

Fatturazione al secondo: Amazon DocumentDB consente la fatturazione al secondo per le istanze, con un periodo di fatturazione minimo di 10 minuti. 

Messa in pausa delle istanze: Quando non è necessario accedere al cluster, è possibile interrompere temporaneamente le istanze di elaborazione per un massimo di sette giorni (ottimo per mettere in pausa i cluster di test nel fine settimana) e riavviarle quando necessario. 

Durabilità a istanza singola: Le istanze di Amazon DocumentDB non hanno un impatto sui dati, quindi è possibile eseguire il provisioning di un cluster estremamente durevole con una sola istanza, un approccio comune per i cluster di sviluppo. 

Backup economicamente conveniente: Ogni mese ricevi gratuitamente uno spazio di archiviazione di backup equivalente al 100 percento dello spazio di archiviazione dei dati del tuo cluster (ad esempio, se il tuo cluster ha 10 TB di dati archiviati, riceverai 10 TB di backup gratuitamente). Lo spazio di archiviazione di backup aggiuntivo oltre all'assegnazione gratuita ha un prezzo di soli 0,02 USD per GB/mese (i prezzi possono variare in base alle regioni AWS). 

Scalabilità automatica: lo spazio di archiviazione e I/O di Amazon DocumentDB si adattano automaticamente al tuo carico di lavoro, quindi paghi solo per le risorse che utilizzi, senza dover effettuare il pre-provisioning. 

Replica dei dati: lo spazio di archiviazione di Amazon DocumentDB è estremamente durevole e disponibile e replica i dati in sei modi su tre zone di disponibilità. Mentre DocumentDB conserva sei copie dei tuoi dati, pagherai solo per una singola copia, con prezzi a partire da 0,10 USD per GB/mese (i prezzi possono variare in base alle regioni AWS).

Crittografia e monitoraggio senza costi: Funzionalità come la crittografia su dati inattivi con AWS Key Management Service (AWS KMS), la crittografia in transito con Transport Layer Security (TLS) e il monitoraggio con AWS CloudWatch sono disponibili per tutti i cluster senza costi aggiuntivi.

Piani di supporto premium: Scegli tra i piani AWS premium support con prezzi trasparenti per soddisfare al meglio le tue esigenze. Consulta la sezione Prezzi dei piani offerti da AWS Support per ulteriori informazioni. 

Trasferimento di istanze di cluster gratuito tra AZ: Il trasferimento di dati in zone di disponibilità tra istanze cluster è gratuito.

Per maggiori informazioni sull’ottimizzazione dei costi, fai riferimento alla documentazione delle best practice. Calcola la tua fattura mensile con il Calcolatore di costo mensile AWS qui sotto.
 
Per acquisire familiarità con Amazon DocumentDB consulta la Guida introduttiva.

Prezzi delle istanze on demand

Le istanze on demand consentono di pagare solo per l'utilizzo all'ora del database, senza impegni di lungo termine né pagamenti anticipati. In questo modo potrai scongiurare i costi e la complessità della pianificazione e dell'acquisto della capacità del database in anticipo e non dovrai indovinare la capacità corretta. I prezzi si basano sulle ore di utilizzo dell’istanza, calcolate a partire dall'avvio di un’istanza e fino al momento della sua interruzione o eliminazione. Le ore di utilizzo parziale dell’istanza sono fatturate in incrementi di un secondo con una tariffa minima di 10 minuti derivante da un’operazione di modifica dello stato fatturabile quali la creazione, la modifica o l’eliminazione di un’istanza.

I prezzi delle istanze si applicano sia alle istanze primarie che a quelle di replica in un cluster. Amazon DocumentDB utilizza un’architettura multi-AZ (zona di disponibilità) per l’alta disponibilità. Il costo delle implementazioni multi-AZ corrisponde alla somma del costo dell'istanza principale più il costo di ciascuna istanza di replica. Per ottenere la massima disponibilità, è consigliabile collocare almeno una replica in una AZ diversa rispetto a quella dell'istanza primaria. Il trasferimento dati tra AZ diverse per la replica di implementazioni multi-AZ è gratuito.

Le istanze medie di Amazon DocumentDB T3 e T4 vengono eseguite in modalità illimitata, ciò significa che pagherai solo se l'utilizzo medio della CPU in un periodo continuo di 24 ore supera la base dell'istanza. I crediti CPU vengono fatturati a 0,09 USD per vCPU all'ora. Il prezzo dei crediti CPU è uguale per le dimensioni di tutte le istanze T3 e T4 in tutte le regioni. Per maggiori informazioni sul funzionamento delle istanze espandibili illimitate e sui relativi prezzi, consulta nozioni sulla modalità illimitata.

Archiviazione e I/O di database

I prezzi sono calcolati in base allo spazio di archiviazione e agli I/O utilizzati dal cluster Amazon DocumentDB e non è necessario alcun provisioning delle risorse anticipato. 

Lo spazio di archiviazione consumato dal tuo cluster Amazon DocumentDB viene fatturato per GB al mese. Lo storage fatturabile include i dati, gli indici e i dati dei flussi di modifica.. Per ulteriori informazioni, consulta Archiviazione di Amazon DocumentDB.

Gli I/O sono operazioni di input/output eseguite dal motore Amazon DocumentDB durante l'esecuzione di letture e scritture rispetto al volume di archiviazione del cluster. Gli I/O sono fatturati per milione di richieste di I/O. Le chiamate API come trova, inserisci, aggiorna ed elimina, le caratteristiche come flussi di modifica e indici TTL e gli strumenti come mongodump e mongorestore utilizzano tutti gli I/O leggendo e/o scrivendo dal volume di archiviazione.

Le operazioni di lettura (pagine da 8K) dal volume di archiviazione contano come un I/O. Tieni presente che, una volta che i dati sono stati letti dal volume di archiviazione e continuano a risiedere in memoria, le successive letture degli stessi dati non comportano ulteriori I/O. Per ridurre gli I/O di lettura, è importante che l'istanza sia correttamente dimensionata e che il set di lavoro dell'applicazione si adatti alla memoria. Fai riferimento alla sezione sul dimensionamento istanze nella documentazione delle best practice.

Gli I/O di scrittura vengono usati solo durante l'invio dei record del log delle transazioni al layer di archiviazione con lo scopo di rendere durevoli le letture. Gli I/O di scrittura vengono conteggiati in base a unità da 4 KB. Ad esempio, un record del log delle transazioni la cui dimensione è pari a 1024 byte verrà considerato come un'operazione di I/O. Tuttavia, le operazioni di scrittura simultanee i cui log delle transazioni hanno dimensioni minori di 4 KB possono essere combinate dal motore di database di Amazon DocumentDB per ottimizzare il consumo degli I/O. A differenza dei motori di database tradizionali, DocumentDB non esegue mai il push delle pagine di database modificate nel layer di archiviazione. Ciò consente di ridurre ulteriormente il consumo degli I/O.

Amazon DocumentDB implementa un'architettura di database MVCC (Multi-Version Concurrency Control) e crea una nuova versione del documento e un nuovo campo di indice per ogni operazione di aggiornamento. DocumentDB gestisce le versioni dei documenti in modo trasparente. Un'architettura MVCC migliora la velocità effettiva delle query e fornisce l'isolamento in lettura, poiché le query di lettura possono utilizzare documenti con versione invece che con blocchi. 

Quando le query non richiedono più una versione precedente di un documento o un campo di indice, un garbage collector (raccolta di dati obsoleti) recupera entrambi. La raccolta di dati obsoleti viene eseguita periodicamente per ispezionare vecchi documenti e campi di indice; questo si traduce in lettura di I/O per caricare i vecchi documenti e campi di indice in memoria, se non sono già presenti, e scrittura di I/O per eliminarli. Per ridurre al minimo gli I/O derivanti dalla garbage collection (GC), si consiglia di rimuovere gli indici inutilizzati e le istanze di ridimensionamento in modo che gli indici si adattino alla memoria. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione sulle best practice di Amazon DocumentDB.

Global Clusters

Amazon DocumentDB Global clusters è un elemento opzionale che consente la replica rapida tra regioni con ritardi inferiori al secondo, usando una infrastruttura dedicata che ha impatti minimi o nulli sulle prestazioni dei flussi di lavoro. Con global clusters puoi recuperare da interruzioni a livello di regione e servire letture globali a bassa latenza permettendo letture dal cluster DocumentDB più vicino. Pagherai gli I/O di scrittura replicati tra la regione primaria e ogni regione secondaria. Il numero di I/O di scrittura replicati su ciascuna regione secondaria corrisponde al numero di I/O di scrittura interni alla regione eseguiti dalla regione primaria. A parte gli I/O di scrittura replicati, pagherai le tariffe DocumentDB standard per istanze, archiviazione, trasferimento dei dati tra regioni e spazio di archiviazione di backup.

Salvo diversamente specificato, i prezzi sono al netto di eventuali tasse e imposte doganali, inclusa l'IVA ed eventuali imposte sulle vendite. Per i clienti con indirizzo di fatturazione in Giappone, l'utilizzo di AWS è soggetto all'imposta sul consumo giapponese. Ulteriori informazioni.

Archiviazione di backup

Lo spazio di archiviazione di backup per un cluster Amazon DocumentDB è l'archiviazione associata ai backup automatici di cluster e a tutti gli snapshot di cluster avviati manualmente. Estendendo il periodo di retention dei backup o creando snapshot di cluster manuali si aumenta lo storage di backup consumato.

Lo storage di backup viene allocato su base regionale. Lo spazio totale di backup corrisponde alla somma dello storage di tutti i backup nella regione.

La copia di uno snapshot di database in un'altra regione ne aumenta lo spazio di archiviazione allocato per i backup nella regione di destinazione.

Non sono previsti costi aggiuntivi per lo spazio di archiviazione dei backup al di sopra del 100 percento del tuo spazio totale di archiviazione di cluster Amazon DocumentDB di una regione. Non sono previsti costi aggiuntivi per lo spazio di archiviazione di backup se il tuo tempo di conservazione del backup è di un giorno e non disponi di snapshot manuali oltre al tempo di conservazione del backup. Lo spazio di archiviazione di backup oltre tale volume e gli snapshot manuali conservati al di fuori del tempo di conservazione del backup, indipendentemente dal fatto che il cluster sia attivo o sia stato eliminato, vengono fatturati alle velocità di archiviazione come nella tabella seguente.

Trasferimento di dati

I prezzi sotto riportati sono basati sui dati trasferiti su e da Amazon DocumentDB.

Salvo diversamente specificato, i prezzi sono al netto di eventuali tasse e imposte doganali, inclusa l'IVA ed eventuali imposte sulle vendite. Per i clienti con indirizzo di fatturazione in Giappone, l'utilizzo di AWS è soggetto all'imposta sul consumo giapponese. Ulteriori informazioni.

Il trasferimento dati tra istanze di Amazon DocumentDB e di Amazon Elastic Compute Cloud (EC2) nella stessa zona di disponibilità è gratuito. 

Il trasferimento dati tra AZ diverse per la replica di implementazioni multi-AZ è gratuito. 

Istanze di Amazon DocumentDB all'interno di Amazon Virtual Private Cloud (VPC): per il trasferimento dati tra un'istanza di Amazon EC2 e un'istanza di DocumentDB in AZ diverse della stessa regione, vengono applicate le tariffe regionali di trasferimento dati di EC2 ad entrambi i lati del trasferimento.

Esempio di prezzi

Supponiamo che il tuo cluster Amazon DocumentDB esegua un cluster db.r5.large a due istanze (on demand) negli Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale). Archivi 50 GB di dati con 50 GB di backup e con prestazioni pari a 200 milioni di richieste I/O al mese.

La tariffa on demand per l'istanza db.r5.large è 0,277 USD all'ora, la spesa mensile per le due istanze sarà di 404,42 USD (0,277 USD * 730 * 2). 

La tariffa di archiviazione costerà 0,10 USD per GB/mese, perciò per 50 GB di archiviazione le spese di un mese di 30 giorni costeranno 5 USD (0,10 USD * 50). Per lo spazio di archiviazione di backup non viene addebitato alcun costo in quanto non supera le dimensioni dell'archiviazione dei dati nella regione.

La tariffa per le operazioni I/O è pari a 0,20 USD per milione di richieste, perciò se hai 200 milioni di richieste I/O, le spese mensili corrisponderanno a 40,00 USD (0,20 USD * 200).

La fattura mensile per Amazon DocumentDB sarà quindi di 449,42 USD (404,42 USD per l'istanza + 5,00 USD per l'archiviazione * 40,00 USD per le operazioni I/O).

 

Risorse aggiuntive sui prezzi

Calcolatore di prezzi di AWS

Calcola le spese mensili con AWS

Centro economico

Risorse aggiuntive per passare ad AWS

Standard Product Icons (Features) Squid Ink
Scopri come iniziare

Scopri come iniziare in modo rapido.

Ulteriori informazioni 
Sign up for a free account
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni l'accesso immediato al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Standard Product Icons (Start Building) Squid Ink
Inizia a creare nella console

Inizia a lavorare con Amazon DocumentDB nella Console AWS.

Accedi