CIO da logo IDG
Clint Boulton, Senior Writer, CIO

Nonostante l'incertezza causata dalla pandemia da coronavirus IHS Markit segue rigorosamente la propria strategia per spostare le risorse di elaborazione verso AWS. In questo articolo di CIO.com Chad Moss, CIO presso IHS, offre suggerimenti per i leader dell'IT che si occupano di migrazioni analoghe.


IHS Markit fa una scommessa audace sul cloud pubblico durante la pandemia

A marzo, quando il coronavirus ha costretto le aziende a chiudere, IHS Markit ha affrontato una decisione difficile. L'azienda, che fornisce servizi di analisi dei dati, aveva sperato di scaricare la maggior parte delle sue funzioni di calcolo sul cloud pubblico a partire dal 2020, ma la pandemia ha sollevato delle domande essenziali.

Il team tecnico sarebbe in grado di eseguire la migrazione al cloud mentre aiuta 16.000 dipendenti a passare al lavoro remoto? E inoltre, una migrazione cloud su scala aziendale sarebbe una scelta saggia, dopo che il CEO Lance Uggla ha deciso che l'azienda deve gestire uno scenario di decrescita e lavorare febbrilmente per eliminare i costi dal business?

IHS Markit

"La sicurezza, l'integrità e la riservatezza dei dati in diverse giurisdizioni sono in prima linea in tutto ciò che facciamo, e lavoreremo con AWS per continuare a fornire informazioni puntuali ai clienti in ogni angolo del mondo."

—Chad Moss, CIO, IHS Markit


Letture correlate

Il CIO incentrato sul cliente
eBook
CIO orientato al cliente
Trasforma il business e la cultura della tua azienda attraverso la leadership IT
Ottimizzare l'impresa ad alta frequenza
Ebook
Ottimizzare l'impresa ad alta frequenza
L'agilità è la chiave per accelerare la fornitura di valore
Il cloud per amministratori delegati
Ebook
Il cloud per amministratori delegati
Sblocca la crescita e misura l'innovazione con un unico parametro

Cosa rende eccezionale un buon leader?

Ascolta in che modo altri leader si sono approcciati per guidare il cambiamento.