Prova AWS CodeCommit

Cos'è il controllo del codice sorgente?

Per controllo del codice sorgente (o controllo di versione) si intende la pratica di monitorare e gestire le modifiche del codice. I sistemi di gestione del controllo del codice sorgente forniscono uno storico dello sviluppo del codice e facilitano la risoluzione dei conflitti quando vengono uniti contributi provenienti da più autori.

 

Nozioni di base sul controllo del codice sorgente

Il controllo del codice è un componente fondamentale del processo di sviluppo, sia per le applicazioni semplici compilate da un solo autore sia per i grandi progetti software in collaborazione con un intero team di sviluppatori. I sistemi di gestione del codice sorgente consentono di tenere traccia delle modifiche del codice, consultare uno storico delle revisioni e, quando necessario, ripristinare le versioni precedenti. Grazie ai sistemi di gestione del codice sorgente, è possibile collaborare con un team su uno stesso codice mantenendo isolato il proprio contributo finché non è pronto per essere unito al resto e risolvere con la massima rapidità i problemi identificando con semplicità le diverse modifiche e i rispettivi autori. I sistemi di gestione del codice sorgente permettono di semplificare il processo di sviluppo e di ottenere codice sorgente centralizzato affidabile.

 

Cos'è Git?

Git è un sistema open source distribuito di gestione del codice sorgente. Questo sistema permette di creare una copia del repository nota come ramo. Utilizzando questo ramo, è possibile operare sul codice in modo indipendente dalla versione stabile della codebase. Quando le modifiche sono pronte, sarà possibile memorizzarle come set di differenze, dette commit. È possibile acquisire i commit creati da altri collaboratori nel proprio repository, inoltrare i propri commit e unirli nella versione principale del repository.  Per ulteriori informazioni su Git, accedi a questa pagina.

 

Controllo del codice sorgente con AWS

AWS CodeCommit è un servizio di controllo del codice sorgente gestito che offre l'hosting di repository Git ed è compatibile con tutti gli strumenti basati su Git.

AWS CodeCommit memorizza codice, file binari e metadati in modo ridondante per ottenere elevata disponibilità. Rende possibile la collaborazione con un team di sviluppatori sia in locale sia in remoto, consentendo di modificare, confrontare, sincronizzare e modificare il codice sorgente.

Poiché AWS CodeCommit viene eseguito nel cloud AWS, non è più necessario preoccuparsi di hosting, dimensionamento o gestione della propria infrastruttura di controllo del codice sorgente. CodeCommit crittografa automaticamente i file e si integra con AWS Identity and Access Management (IAM), consentendo di assegnare autorizzazioni specifiche per ogni utente che accede ai repository. Il codice rimane così sempre protetto e il team potrà collaborare in tutta sicurezza su qualsiasi progetto.