Domande generali

D: Cosa sogno gli host dedicati EC2?

R: Gli host dedicati di Amazon EC2 ("host dedicati" o "host") sono server fisici la cui capacità di istanze EC2 è interamente dedicata. Gli host dedicati supportano configurazioni diverse (core fisici, socket e VCPU) che ti consentono di selezionare ed eseguire istanze di famiglie e dimensioni diverse, a seconda dell'esigenza aziendale.

D: Qual è la differenza tra host dedicati e l'offerta bare metal?

R: Negli host dedicati è preinstallato il software di virtualizzazione (Xen o hypervisor Nitro) mentre nei server bare non è preinstallato alcun software di virtualizzazione. I server bare-metal sono pensati per i clienti che desiderano utilizzare il proprio hypervisor o per applicazioni che devono essere eseguite in ambienti non virtualizzati.

D: Quali sono i vantaggi dell'uso di host dedicati?

R: Gli host dedicati ti consentono di usare licenze software idonee legate a socket, core o macchine virtuali, tra cui Windows Server, SQL Server, SUSE Linux Enterprise Server, Red Hat Enterprise Linux o altre licenze software legate a macchine virtuali, socket o core fisici, subordinatamente alle condizioni di licenza esistenti. Puoi così ridurre i costi sfruttando gli investimenti esistenti. Gli host dedicati sono anche un'opzione quando l'organizzazione cerca di eseguire determinate applicazioni su un'infrastruttura a tenant singolo per soddisfare requisiti di conformità aziendale e normativi specifici. Gli host dedicati sono integrati con AWS License Manager per aiutarti a monitorare l'utilizzo delle licenze e automatizzare attività di gestione degli host come l'allocazione, il rilascio e il ripristino degli host.

Utilizzo di host dedicati

D: Come faccio a utilizzare gli host dedicati?

R: Per iniziare a utilizzare host dedicati puoi semplicemente allocare un host tramite la console, l'API e l'interfaccia a riga di comando di EC2 e avviando istanze nelle stesse. Di norma, nel loro ciclo di vita gli host dedicati passano attraverso le seguenti fasi:

  1. Allocazione dell'host: un host diventa accessibile dopo essere stato allocato nell'account AWS. Per allocare un host, puoi utilizzare l'API AllocateHosts, allocate-hosts - Interfaccia a riga di comando (CLI) di AWS o la Console di gestione AWS.
  2. Posizionamento dell'istanza: per avviare istanze in qualsiasi host, devi specificare la tenancy dell'"host" utilizzando l'API RunInstances o nella Console di gestione AWS. Per avviare istanze in un host specifico, devi specificare l'ID host come destinazione nella Console di gestione AWS o nell'API RunInstances.
  3. Rilascio dell'host: quando un host non ti serve più, devi prima di tutto arrestare o terminare tutte le istanze in esecuzione nell'host, quindi puoi rilasciare l'host usando l'API ReleaseHosts o la Console di gestione AWS.

In alternativa, puoi automatizzare le attività di allocazione degli host, posizionamento delle istanze e rilascio degli host specificando le preferenze di gestione degli host dedicati in AWS License Manager. License Manager ti aiuta ad automatizzare il monitoraggio delle licenze quando utilizzi le tue licenze software (licenze Windows e SQL Server) in AWS. Ti consente anche di aggiungere gli host dedicati esistenti nell'esperienza automatizzata.

D: Come posso utilizzare AWS License Manager per gestire host dedicati?

R: Puoi utilizzare AWS License Manager per automatizzare la gestione delle licenze che porti negli host dedicati EC2. Per utilizzare le tue licenze (BYOL, bring your own licenses) negli host dedicati EC2 e automatizzare la gestione degli host, devi procedere come indicato di seguito.

  • Fase 1: definisci le regole di licenza per le licenze software, come Windows Server e SQL Server, che vuoi portare in AWS. Ti consigliamo di parlare con i tuoi consulenti per le licenze per comprendere a fondo i termini.
  • Fase 2: specifica le tue preferenze per la gestione degli host sottostanti. Ad esempio, puoi definire come allocare e rilasciare gli host, quali regole di licenza usare, i tipi di istanza consentiti e se attivare il ripristino degli host.
  • Fase 3: (facoltativo) se desideri che altri account AWS nell'organizzazione utilizzino la capacità disponibile negli host, puoi condividere le preferenze di gestione dell'host e le regole di licenza tra gli account dell'organizzazione.

Una volta configurato, un utente all'interno dell'organizzazione può semplicemente avviare le rispettive istanze BYOL proprio come farebbe per le istanze con licenze fornite da AWS, mentre AWS si occupa delle comuni attività amministrative. La maggior parte dei provider di servizi cloud offre l'automazione limitata per gli host dedicati, affinché gli amministratori debbano eseguire attività di gestione continua come l'allocazione degli host, l'uso della capacità degli host e il posizionamento delle istanze. In AWS, puoi automatizzare l'intera gestione di host dedicati EC2 utilizzando AWS License Manager e sfruttare le funzionalità di EC2, come il dimensionamento automatico, con host dedicati.

D: Posso automatizzare la gestione degli host dedicati esistenti?

R: Sì, una volta definite le preferenze per la gestione degli host dedicati in AWS License Manager, puoi integrare gli host dedicati esistenti nell'esperienza di gestione automatizzata con pochi semplici clic e consentire ad AWS di gestirli per tuo conto.

D: Sono previsti costi aggiuntivi per l'utilizzo di AWS License Manager per la gestione di host dedicati?

R: No, non vi sono costi aggiuntivi per l'utilizzo di AWS License Manager per la gestione di host dedicati. Paghi solo per gli host dedicati allocati da License Manager per tuo conto nell'account AWS. Consulta i prezzi degli host dedicati per ulteriori informazioni.

D: Quanti host dedicati posso allocare nel mio account AWS?

R: Puoi allocare host dedicati in base al limite associato al tuo account. Per ulteriori informazioni, consulta la documentazione relativa ai limiti del servizio AWS. Se utilizzi la gestione automatizzata, puoi configurare i limiti a livello di licenza in AWS License Manager.

Funzionalità e caratteristiche degli host dedicati

D: Quali sono le funzionalità degli host dedicati?

R: Di seguito sono riportate le funzionalità disponibili negli host dedicati:

  1. Supporto di più dimensioni di istanza: puoi eseguire dimensioni di istanza diverse nell'ambito della stessa famiglia di istanze su un host dedicato sfruttando le istanze Nitro. Ciò aiuta a massimizzare l'utilizzo della flotta di host dedicati oltre alle licenze software. Il supporto per più tipi di istanze sullo stesso host dedicato è disponibile per le famiglie di istanze elencate qui.
  2. Controllo di posizionamento dell'istanza: puoi scegliere di avviare le istanze in un host dedicato specifico in modo da soddisfare i requisiti di conformità.
  3. Affinità: puoi scegliere di mantenere istanze collegate in un host anche se lo interrompi e lo avvii, specificando l'affinità delle istanze in un host particolare.
  4. Monitoraggio continuo: puoi monitorare e registrare continuamente quando le istanze vengono avviate, interrotte o terminate sugli host dedicati utilizzando la registrazione AWS Config. Il monitoraggio continuo ti aiuta a soddisfare i requisiti di conformità, come l'audit di istanze avviate negli host dedicati.
  5. Visibilità di socket e core fisici: puoi controllare il numero di socket e di core fisici, in modo da rispettare gli obblighi di licenza derivanti dall'utilizzo di licenze basate su core fisici e socket.
  6. Gestione delle licenze integrata: puoi scegliere di automatizzare il monitoraggio e la gestione delle licenze software su host dedicati utilizzando AWS License Manager. Fai riferimento alla documentazione di AWS License Manager per ulteriori dettagli.
  7. Gestione automatizzata e dimensionamento automatico: puoi automatizzare la gestione degli host dedicati utilizzando AWS License Manager e ottenere elasticità sugli host dedicati utilizzando gruppi di dimensionamento automatico.
  8. Condivisione tra più account: puoi condividere risorse tra gli account di host dedicati all'interno dell'organizzazione o di un'unità organizzativa abilitando la condivisione tra più account.
  9. Ripristino di host: puoi creare istanze più resilienti sugli host dedicati attivando il ripristino di host. Il ripristino di host riavvia automaticamente le istanze su un nuovo host in caso di errore hardware imprevisto.

Supporto di più dimensioni di istanza

D: Come posso sapere quante istanze è possibile eseguire in ogni host?

R: Il numero massimo di istanze che è possibile eseguire in ogni host varia in base alla configurazione del tipo di istanza selezionata. Il numero massimo di istanze per host è indicato nella pagina dei prezzi degli host dedicati, nella console degli host dedicati EC2 o nell'API DescribeHosts.

Controllo di posizionamento dell'istanza

D: Come faccio a controllare il posizionamento dell'istanza?

R: Puoi scegliere di avviare le istanze in un host dedicato specifico oppure lasciare la scelta in automatico ad Amazon EC2. Controllare il posizionamento dell'istanza consente di distribuire applicazioni che aiutano a utilizzare licenze esistenti e soddisfare requisiti normativi e di conformità.

D: Devo posizionare manualmente nuove istanze negli host dedicati?

R: No, non è necessario posizionare manualmente le istanze. Puoi utilizzare AWS License Manager per automatizzare e consentire ad AWS di gestire il posizionamento delle istanze per tuo conto.

D: Come faccio ad avviare istanze quando utilizzo AWS License Manager per automatizzare il posizionamento?

R: Puoi avviare istanze con AWS License Manager nello stesso modo utilizzato con le licenze fornite da Amazon. È sufficiente specificare l'AMI e il tipo di istanza. Non è obbligatorio fornire il tipo di tenancy "host" quando si avviano istanze con AWS License Manager.

D: Sono previsti prerequisiti per l'avvio di istanze utilizzando AWS License Manager?

R: Sì, per avviare un'istanza mentre utilizzi AWS License Manager, devi collegare un gruppo di risorse host alla configurazione della licenza in AWS License Manager e impostare le regole di licenza in modo che vengano avviate nuove istanze secondo i requisiti di capacità specificati.

D: Cos'è un gruppo di risorse host?

R: Un gruppo di risorse host è un gruppo di host dedicati che puoi gestire come singola entità. Puoi utilizzare gruppi di risorse host per separare gli host in base allo scopo (ad esempio, sviluppo/test o produzione), unità organizzativa o vincolo di licenza.

Affinità

D: Come faccio a gestire licenze con requisiti tali per cui devono essere collegate a un server fisico per un certo periodo di tempo?

R: In alcuni scenari la licenza deve rimanere assegnata allo stesso server fisico per un periodo di tempo specifico. Ad esempio, Microsoft richiede che le licenze di Windows Server rimangano assegnate allo stesso server fisico per almeno 90 giorni. Con AWS License Manager, puoi impostare le regole di affinità delle licenze per limitare l'utilizzo di una licenza al numero di giorni specificato.

Visibilità di socket e core fisici

D: Posso identificare in modo univoco un host dedicato?

R: Sì, puoi identificare ciascun host dedicato utilizzando l'ID host. Nel caso in cui un server fisico sottostante venga sostituito, all'host dedicato verrà assegnato un nuovo ID host.

D: L'ID host è simile a un ID asset di un server fisico?

R: Sì, l'ID host è simile a un ID asset di un server fisico.

D: AWS riutilizza lo stesso ID host per server fisici diversi?

R: No, AWS non riutilizza lo stesso ID host per server fisici diversi. Ogni server fisico presenta un ID host diverso. Se AWS sostituisce il server fisico sottostante per motivi di garanzia o altri requisiti AWS, riceverai anche un nuovo ID host. AWS non scambia i server fisici mantenendo l'ID host.

Gestione integrata delle licenze

D: Come posso tenere traccia del numero di socket e core fisici sugli host dedicati?

R: Puoi utilizzare l'API describe-hosts di EC2 per tenere traccia del numero di socket e core fisici su un host dedicato. Puoi anche utilizzare AWS License Manager per automatizzare il monitoraggio di socket e core fisici.

Gestione automatica e dimensionamento automatico

D: Come faccio a utilizzare gruppi Auto Scaling con host dedicati?

R: Puoi utilizzare gruppi Auto Scaling (ASG) per avviare host dedicati in qualsiasi Amazon Virtual Private Cloud (Amazon VPC). Per utilizzare ASG, devi creare un gruppo di risorse host in AWS License Manager. Una volta specificati i requisiti nel gruppo di risorse host, puoi creare un modello di avvio e utilizzarlo per creare un ASG.

Condivisione tra più account

D: Utilizzo più account AWS. Posso condividere host dedicati tra tutti i miei account?

R: Sì, puoi condividere host dedicati con tutti i tuoi account AWS. Hai la flessibilità di condividere host con alcuni o tutti gli account in AWS Organizations per risparmiare sui costi.

D: La condivisione influisce sui limiti a livello di account degli host dedicati?

R: Gli host dedicati condivisi incidono solo sui limiti degli host dedicati degli account del proprietario. I limiti degli host dedicati di un account membro non sono influenzati dagli host dedicati con essi condivisi. In modo analogo, le istanze avviate dai membri negli host dedicati condivisi non influiscono sui rispettivi limiti di istanza.

Ripristino di host

D: Come faccio a configurare il ripristino di host?

R: Puoi attivare il ripristino di host dalla Console AWS o utilizzando un'interfaccia a riga di comando (CLI) o un'API. Puoi abilitare, disabilitare e visualizzare la configurazione per il ripristino di host di un host dedicato in qualsiasi momento. Puoi anche attivare il ripristino di host per un gruppo di host dedicati utilizzando il gruppo di risorse host in AWS License Manager.

Rete

D: Posso eseguire un'istanza in un host con il tipo di rete EC2-Classic?

R: Le istanze eseguite negli host possono essere assegnate solo a un cloud virtuale pubblico Amazon. Non puoi eseguire un'istanza in un host con il tipo di rete EC2-Classic.

D: È necessario creare un Amazon VPC in caso di migrazione di istanze dedicate da un VPC dedicato a una tenancy "host"?

R: No. È possibile assegnare a un Amazon VPC dedicato sia le istanze dedicate sia quelle in esecuzione negli host.

Manutenzione degli host dedicati

D: Devo specificare una finestra di manutenzione per applicare patch agli host dedicati?

R: Non è richiesto specificare una finestra di manutenzione. AWS gestisce automaticamente l'applicazione delle patch di host dedicati e altre opzioni di tenancy EC2.

Prezzi degli host dedicati

D: Quali sono le diverse opzioni di licenza disponibili sugli host dedicati?

R: Sugli host dedicati sono disponibili le seguenti opzioni di licenza:

  1. BYOL (Bring your own licenses, uso di licenze proprie): puoi utilizzare licenze software esistenti idonee legate a socket, core o macchine virtuali oltre ad altri tipi di licenze, subordinatamente ai termini di licenza. 
  2. Licenza inclusa (LI): puoi utilizzare le AMI di Windows Server fornite da AWS.
  3. Amazon Linux: puoi utilizzare il sistema operativo gratuito open source Amazon Linux ed eseguire qualsiasi carico di lavoro sugli host dedicati AWS. Gli host dedicati supportano anche istanze con licenza inclusa per tutti i sistemi operativi Linux (tra cui AL, AL2, Ubuntu) tranne SUSE e RHEL.
  4. AMI AWS Marketplace: puoi avviare tutte le AMI di AWS Marketplace sugli host dedicati.

D: Quali AMI è possibile avviare negli host dedicati?

R: Puoi utilizzare BYOL, Amazon Linux, le AMI di Windows Server fornite da Amazon e le AMI di AWS Marketplace sugli host dedicati.

D: Quali sono le opzioni e i termini di acquisto per gli host dedicati?

R: AWS offre tre opzioni di acquisto diverse per soddisfare le esigenze dei clienti e massimizzare i risparmi.

  1. On demand: con questa opzione di prezzo senza impegno viene addebitato un costo per ogni secondo (minimo 60 secondi) di attività (o di allocazione) dell'host dedicato nel proprio account. Per interrompere la fatturazione on demand di un host dedicato, è sufficiente arrestarlo, in tal modo hai la flessibilità di aumentare o ridurre la capacità a seconda delle tue esigenze.
  2. Istanze riservate: questa opzione di prezzo prevede l'acquisto di un'istanza riservata per uno o tre anni, dove l'impegno triennale offre uno sconto maggiore. Sono disponibili tre opzioni di pagamento: istanza riservata con Pagamento anticipato, Anticipo parziale e Nessun anticipo. Le istanze riservate consentono di risparmiare fino al 70% rispetto ai costi on demand durante il periodo di validità.
  3. Savings Plans: questo modello di prezzi flessibile offre un notevole risparmio rispetto all'acquisto on demand, in cambio dell'impegno a utilizzare una quantità specifica di elaborazione (misurata in USD/ora) per un periodo di uno o tre anni. I Savings Plans riducono automaticamente gli importi addebitati per l'utilizzo di calcolo in qualsiasi regione AWS, anche se dovesse cambiare l'utilizzo. In tal modo hai la flessibilità di utilizzare l'opzione di calcolo più adatta alle tue esigenze e puoi risparmiare fino al 72% sull'utilizzo di AWS Compute.

D: Come viene calcolato l'importo da fatturare per un host in esecuzione in base ai prezzi delle istante on demand?

R: Per un host in esecuzione on demand viene addebitato un costo per ogni secondo (minimo 60 secondi) di attività (o di allocazione) dell'host nel proprio account, indipendentemente dal numero di istanze o dai tipi di AMI in esecuzione sull'host. Per interrompere la fatturazione on demand di un host dedicato, è sufficiente arrestarlo. I prezzi delle istanze on demand offrono la flessibilità di aumentare o ridurre le risorse assegnate senza impegni a lungo termine.

Nota: Windows Server con licenza inclusa (LI) sugli host dedicati viene fatturato su base oraria.

D: Quali sono i termini e le opzioni di pagamento per le istanze riservate?

R: Per le istanze riservate è previsto un impegno di uno o tre anni. Sono disponibili tre opzioni di pagamento: pagamento anticipato dell'intero costo, pagamento anticipato parziale e nessun anticipo.

  1. Pagamento anticipato dell'intero costo: il costo complessivo della prenotazione dell'host dedicato viene corrisposto con un unico pagamento anticipato. La prenotazione con pagamento anticipato dell'intero costo offre il prezzo complessivo migliore rispetto alle opzioni con pagamento anticipato parziale o senza anticipo. 
  2. Pagamento anticipato parziale: paghi circa la metà del costo della prenotazione in anticipo. Il resto viene ammortizzato (e addebitato su base oraria) per ogni ora nel corso del periodo di validità. L'opzione di pagamento anticipato parziale offre un prezzo migliore rispetto a quella senza anticipo.
  3. Pagamento senza anticipo: non paghi niente in anticipo e l'intero costo dell'istanza riservata viene ammortizzato (e addebitato su base oraria) per ogni ora nel corso del periodo di validità.
    Per prenotare host dedicati per periodi superiori a tre anni, contatta il tuo account manager.

D: Come viene calcolato l'importo da fatturare per un host in esecuzione su istanze riservate?

R: Le istanze riservate consentono fino al 70% di sconto rispetto ai prezzi on demand. Quando acquisti una prenotazione di host dedicato, viene fatturata ogni ora dell'intero periodo di validità selezionato, indipendentemente dal fatto che le istanze siano o meno in esecuzione. Il prezzo orario effettivo mostra il costo orario ammortizzato della prenotazione di host dedicato, considerandone il costo totale per tutto il periodo di validità, incluso un eventuale pagamento anticipato, e spalmandolo su ogni ora del periodo di validità.

Il pagamento mensile equivale al numero effettivo di ore del mese specifico, moltiplicato per la tariffa oraria di utilizzo. La tariffa oraria di utilizzo è pari alla media totale dei pagamenti mensili per la durata della prenotazione divisa per il numero totale di ore (calcolato su un anno di 365 giorni).

D: Posso scegliere l'opzione istanza riservata senza acquistare host dedicati?

R: No, devi acquistare e allocare host dedicati nell'account per poter scegliere l'opzione dell'istanza riservata.

D: Come faccio ad acquistare un'istanza riservata per un host dedicato?

A: Puoi acquistare un'istanza riservata per host dedicato allocando un determinato numero di host per un periodo di tempo di uno o tre anni. Dopo avere allocato un host dedicato all'account, puoi pagare un'istanza riservata per uno o tre anni per l'host dedicato. Quando acquisti un'istanza riservata e la assegni all'host dedicato, ti impegni a pagare l'host dedicato per un periodo di tempo minimo equivalente al periodo di validità dell'istanza riservata.

D: Cosa accade quando le istanze riservate scadono?

R: Quando l'istanza riservata scade, gli host dedicati rimangono allocati al tuo account e puoi continuare a usarli. Se decidi di non rilasciare gli host dedicati, ti verrà addebitato il costo on demand dopo la scadenza dell'istanza riservata. Ti verrà concessa anche l'opzione di pagare un'altra istanza riservata per gli stessi host dedicati.

D: Quali sono i termini dei prezzi per la licenza di Windows Server (BYOL e LI) sugli host dedicati?

R: Conformemente ai termini di licenza di Microsoft, puoi portare le tue licenze idonee per Windows Server e SQL Server negli host dedicati. Non sono previsti costi aggiuntivi per l'uso del software se decidi di portare le tue licenze personali.

In alternativa, puoi usare le Amazon Machine Image (AMI) di Windows Server fornite da Amazon per eseguire le versioni più recenti di Windows Server sugli host dedicati. Ciò è comune per i contesti in cui disponi di licenze SQL Server idonee per l'esecuzione sugli host dedicati ma serve Windows Server per eseguire il carico di lavoro di SQL Server. Per ulteriori dettagli sui prezzi delle AMI di Windows Server, fai riferimento alla pagina dei prezzi degli host dedicati.

D: Quali diritti ho per accedere alle apparecchiature su cui sono in esecuzione i miei host dedicati?

Non hai diritto al possesso fisico o all'accesso fisico di server, apparecchiature, proprietà reali o personali o altre risorse di proprietà di AWS.

Product-Page_Standard-Icons_01_Product-Features_SqInk
Per ulteriori informazioni, consulta i prezzi

Visita la pagina dei prezzi degli host dedicati di AWS Amazon EC2.

Ulteriori informazioni 
Sign up for a free account
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Standard Product Icons (Start Building) Squid Ink
Inizia subito a lavorare nella console

Inizia a lavorare con gli host dedicati di Amazon EC2 nella Console AWS.

Accedi