in Amazon S3 con l'interfaccia a riga di comando di AWS 

Questo tutorial mostra come usare l'interfaccia a riga di comando (CLI) di AWS per accedere ad Amazon S3. In tal modo sarà possibile creare script per eseguire il backup dei file nel cloud e recuperarli con la massima semplicità secondo le esigenze. Queste operazioni renderanno l'automatizzazione del processo di backup più rapida, sicura e schematica. Queste informazioni possono essere utilizzate per creare attività programmate (o processi cron) che gestiscano le operazioni di backup.

Nota: questo tutorial si basa sui concetti forniti nel tutorial Backup dei file in Amazon S3. Se non hai ancora seguito quel tutorial, ti consigliamo di farlo prima di seguire questo.

Storing Your Files with AWS Requires an Account

Create a Free Account in Minutes

AWS Free Tier includes 5GB storage, 20,000 Get Requests, and 2,000 Put Requests with Amazon S3.

View AWS Free Tier Details »

 

In questa fase, usando il servizio IAM creerai un account utente con funzioni amministrative. Nelle fasi successive, utilizzerai questo account utente per accedere in sicurezza ai servizi AWS tramite l'interfaccia a riga di comando di AWS.


a.  Facendo clic qui, la Console di gestione AWS si aprirà in una nuova finestra del browser, così sarà possibile mantenere questa guida dettagliata aperta. Quando la schermata si carica, immetti nome utente e password per iniziare. Quindi digita IAM nella barra di ricerca e seleziona IAM per aprire il pannello di controllo di Identity and Access Management.

TMT_S3-CLI_00

(click to enlarge)

TMT_S3-CLI_00

b. Dal pannello di controllo di AWS Identity and Access Management, fai clic su Utenti sul lato sinistro.

TMT_S3-CLI_01

(click to enlarge)

TMT_S3-CLI_01

c. Fai clic sul pulsante Aggiungi utente.

TMT_S3-CLI_02

(click to expand)

TMT_S3-CLI_02

d. Immetti il nome utente nella casella di testo accanto a Nome utente: (nell'esempio verrà utilizzato AWS_Admin) e seleziona Accesso programmatico nella sezione Seleziona il tipo di accesso AWS. Fai clic sul pulsante Successivo: Autorizzazioni.

TMT_S3-CLI_03

(click to expand)

TMT_S3-CLI_03

e. Fai clic sull'opzione Collega direttamente le policy esistenti. Seleziona AdministratorAccess, quindi fai clic su Successivo: Verifica

TMT_S3-CLI_04

(click to expand)

TMT_S3-CLI_04

f. Fai clic su Crea utente.

TMT_S3-CLI_05

(click to expand)

TMT_S3-CLI_05

g. Fai clic sul pulsante Scarica credenziali e salva il file credentials.csv in un luogo sicuro (servirà più tardi nella fase 3), quindi fai clic sul pulsante Chiudi.

TMT_S3-CLI_06

(click to expand)

TMT_S3-CLI_06

Ora che l'utente IAM è stato creato, bisogna installare l'interfaccia a riga di comando (CLI) di AWS. Qui sotto si trovano le istruzioni secondo il tipo di sistema operativo usato. Seleziona la scheda corrispondente al tuo sistema operativo.

Seleziona la scheda PC se usi un computer con sistema operativo Windows.

Seleziona la scheda Mac/Linux se usi un computer con sistema operativo OSX o Linux.

  • PC

     

    a. Scarica ed esegui il programma di installazione Windows (64-bit, 32-bit).

    Nota: gli utenti di Windows Server 2008 v6.0.6002 dovranno usare un metodo di installazione diverso descritto qui.


    b. Apri un prompt dei comandi premendo il tasto Windows + r per aprire la casella di esecuzione, immetti cmd e premi il pulsante OK.

    Getting-Started-S3-CLI-Run-Win

    (click to expand)

    Getting-Started-S3-CLI-Run-Win

    c. Immetti aws configure e premi Invio. Quando richiesto, immetti le informazioni seguenti:

    ID chiave di accesso AWS [None]: immetti l'ID chiave di accesso contenuto nel file credentials.csv scaricato durante la fase 1 parte d

    Nota: l'ID sarà una concatenazione di caratteri simile a AKIAPWINCOKAO3U4FWTN

    Chiave di accesso segreta AWS [None]: immetti la chiave di accesso segreta contenuta nel file credentials.csv scaricato durante la fase 1 parte d

    Nota: la chiave sarà una concatenazione di caratteri simile a 5dqQFBaGuPNf5z7NhFrgou4V5JJNaWPy1XFzBfX3

    Nome regione predefinita [None]: immetti us-east-1

    Formato di output predefinito [None]: immetti json

    Getting-Started-S3-CLI-Config-Win

    (click to expand)

    Getting-Started-S3-CLI-Config-Win
  • Mac/Linux

     

    a. Segui queste istruzioni per eseguire il programma di installazione in bundle dell'interfaccia a riga di comando (CLI) di AWS.


    b. Utenti OSX: apri una finestra terminale premendo Comando + Spazio e immetti terminal nella finestra di ricerca. Poi premi Invio per aprire la finestra terminale.

    Utenti Linux: apri una finestra terminale.

    Getting-Started-CLI-OSX1

    (click to expand)

    Getting-Started-CLI-OSX1

    c. Immetti aws configure e premi Invio. Quando richiesto, immetti le informazioni seguenti:

    ID chiave di accesso AWS [None]: immetti l'ID chiave di accesso contenuto nel file credentials.csv scaricato durante la fase 1 parte d

    Nota: l'ID sarà una concatenazione di caratteri simile a AKIAPWINCOKAO3U4FWTN

    Chiave di accesso segreta AWS [None]: immetti la chiave di accesso segreta contenuta nel file credentials.csv scaricato durante la fase 1 parte d

    Nota: la chiave sarà una concatenazione di caratteri simile a 5dqQFBaGuPNf5z7NhFrgou4V5JJNaWPy1XFzBfX3

    Nome regione predefinita [None]: immetti us-east-1

    Formato di output predefinito [None]: immetti json

    Getting-Started-CLI-Config-OSX

    (click to expand)

    Getting-Started-CLI-Config-OSX

In questa fase utilizzerai l'interfaccia a riga di comando (CLI) di AWS per creare un bucket in S3 e copiare un file sul bucket.


a. Creare un bucket è facoltativo se disponi già un bucket che intendi usare. Per creare un nuovo bucket denominato my-first-backup-bucket, immetti:

aws s3 mb s3://my-first-backup-bucket

Nota: nominare un bucket prevede alcune restrizioni; una di queste è che i nomi di bucket devono essere univoci in assoluto (per esempio, due utenti AWS diversi non possono avere un bucket con lo stesso nome); per questo motivo, se esegui il comando qui sopra riceverai il messaggio di errore BucketAlreadyExists.

Getting-Started-S3-Create-Buscket-OSX

(click to expand)

Getting-Started-S3-Create-Buscket-OSX

b. Per caricare il file my first backup.bak che si trova nella directory locale (C:\utenti) nel bucket S3 my-first-backup-bucket, usa il comando seguente:

aws s3 cp “C:\users\my first backup.bak” s3://my-first-backup-bucket/

Oppure, se il nome del file non contiene spazi, usa la sintassi originale.

Getting-Started-S3-Upload-OSX

(click to enlarge)

Getting-Started-S3-Upload-OSX

c. Per scaricare my-first-backup.bak da S3 nella directory locale è necessario invertire l'ordine dei comandi come segue:

aws s3 cp s3://my-first-backup-bucket/my-first-backup.bak ./
Getting-Started-S3-Restore-OSX

(click to enlarge)

Getting-Started-S3-Restore-OSX

d. Per cancellare my-first-backup.bak dal bucket my-first-backup-bucket, usa il comando seguente:

aws s3 rm s3://my-first-backup-bucket/my-first-backup.bak
Getting-Started-S3-Delete-OSX

(click to enlarge)

Getting-Started-S3-Delete-OSX

Complimenti! Hai creato un utente IAM, configurato il tuo computer per usare l'interfaccia della riga di comando di AWS e hai imparato a creare, copiare, recuperare ed eliminare file dal cloud. Nel prossimo tutorial imparerai a configurare un'unità nastro virtuale per eseguire il backup di file da programmi di backup quali Veeam, Symantec Backup Exec, Microsoft System Center 2012 Data Protection Manager o altri programmi di backup.

Impara a creare una libreria di nastri virtuale e usala con il tuo software di backup abituale »


No