Domande frequenti su Amazon RDS per PostgreSQL

D: Quali versioni di database supporta Amazon RDS per PostgreSQL?
Attualmente Amazon RDS for PostgreSQL supporta PostgreSQL 9.6, 10, 11, 12, 13 e 14. Per ulteriori informazioni sulle versioni secondarie supportate, consulta la Guida per l'Utente Amazon RDS.
 
D: Quali sono le estensioni supportate da RDS for PostgreSQL?
Per visualizzare un elenco di estensioni supportate, consulta la Guida per l'utente Amazon RDS. Per richiedere il supporto per ulteriori estensioni, invia un'e-mail all'indirizzo rds-postgres-extensions-request@amazon.com con il nome dell'estensione e il caso d'uso.
 
D: RDS for PostgreSQL supporta la registrazione di verifica?
RDS for PostgreSQL supporta diversi parametri che puoi impostare per registrare log delle attività che si verificano in un'istanza database di PostgreSQL. Per ulteriori informazioni, consulta la Guida per l'utente di Amazon RDS.
 
D: Sono previste limitazioni a RDS for PostgreSQL?
Sì; per ulteriori informazioni sulle limitazioni per le istanze di RDS for PostgreSQL, consulta la Guida per l'utente di Amazon RDS.
 
D: In che modo Amazon RDS distingue versioni “principali” e versioni “secondarie” di PostgreSQL?
In RDS per PostgreSQL, i numeri di versione sono strutturati come segue:
Versione di PostgreSQL = X.Y.Z
Dal punto di vista di Amazon RDS, una modifica della versione è considerata principale se cambia la prima o la seconda parte del numero di versione. Esempio: l'aggiornamento dalla versione 9.4.X alla versione 9.5.Y.
Una modifica della versione è considerata secondaria se cambia la terza parte del numero di versione. Esempio: l'aggiornamento dalla versione 9.5.2 alla versione 9.5.4.
Per ulteriori informazioni, consulta la policy relativa al controllo delle versioni di PostgreSQL.
 
D: Amazon RDS offre linee guida per l'aggiornamento o l'obsolescenza di versioni del motore ancora supportate?

Trusted Language Extensions per PostgreSQL

Perché dovrei utilizzare Trusted Language Extensions per PostgreSQL?

Trusted Language Extensions (TLE) per PostgreSQL consente agli sviluppatori di creare estensioni PostgreSQL ad alte prestazioni e di eseguirle in modo sicuro su Amazon Aurora e Amazon RDS. In questo modo, TLE migliora il time-to-market e solleva gli amministratori di database dal compito di certificare il codice (personalizzato e di terze parti) da utilizzare nei carichi di lavoro del database di produzione. Non appena decidi che un'estensione soddisfa le tue esigenze, puoi tranquillamente proseguire. Grazie a TLE, i fornitori di software indipendenti (ISV) possono offrire nuove estensioni PostgreSQL ai clienti che utilizzano Aurora e Amazon RDS.

Quali sono i rischi più comuni legati all'esecuzione di estensioni in PostgreSQL e in che modo TLE per PostgreSQL riduce tali rischi?

Le estensioni PostgreSQL vengono eseguite nello stesso spazio di elaborazione per prestazioni elevate. Tuttavia, le estensioni potrebbero presentare difetti del software che possono causare l'arresto anomalo del database.
 
TLE per PostgreSQL offre vari livelli di protezione per ridurre questo rischio. TLE è progettato per limitare l'accesso alle risorse di sistema. Il ruolo rds_superuser può determinare chi è autorizzato a installare estensioni specifiche. Tuttavia, queste modifiche possono essere apportate solo tramite l'API TLE. TLE è progettato per limitare l'impatto di un difetto di estensione a una singola connessione al database. Oltre a queste misure di sicurezza, TLE è progettato per fornire ai DBA che ricoprono il ruolo di rds_superuser un controllo online dettagliato su chi può installare le estensioni e questi possono creare un modello di autorizzazioni per eseguirle. Solo gli utenti dotati di privilegi sufficienti potranno effettuare operazioni di esecuzione e creazione utilizzando il comando "CREATE EXTENSION" (crea estensione) su un'estensione TLE. I DBA possono anche inserire nell'elenco dei consentiti gli "hook PostgreSQL" necessari per estensioni più sofisticate che modificano il comportamento interno del database e che in genere richiedono privilegi elevati.

In che modo TLE per PostgreSQL si collega/funziona con gli altri servizi AWS?

TLE per PostgreSQL è disponibile per Amazon Aurora edizione compatibile con PostgreSQL e Amazon RDS su PostgreSQL nelle versioni 14.5 e successive. TLE viene implementato proprio come un'estensione PostgreSQL ed è possibile attivarlo attraverso il ruolo rds_superuser in modo simile a quello utilizzato per altre estensioni supportate su Aurora e Amazon RDS.

In quali versioni di PostgreSQL posso eseguire TLE per PostgreSQL?

Puoi eseguire TLE per PostgreSQL in PostgreSQL 14.5 o versioni successive in Amazon Aurora e Amazon RDS.  

In quali regioni è disponibile Trusted Language Extensions per PostgreSQL?

Attualmente, TLE per PostgreSQL è disponibile in tutte le Regioni AWS (escluse le Regioni AWS Cina) e nelle Regioni AWS GovCloud.

Quanto costa eseguire TLE?

TLE per PostgreSQL è disponibile per i clienti Aurora e Amazon RDS senza costi aggiuntivi.

Cosa differenzia TLE per PostgreSQL dalle estensioni attualmente disponibili su Amazon Aurora e Amazon RDS?

Aurora e Amazon RDS supportano un set selezionato composto da oltre 85 estensioni per PostgreSQL. AWS gestisce i rischi per la sicurezza per ciascuna di queste estensioni nell'ambito del modello di responsabilità condivisa AWS. L'estensione che implementa TLE per PostgreSQL è inclusa in questo set. Le estensioni scritte da te (o ottenute da terze parti) che installi in TLE sono considerate parte del codice della tua applicazione. Pertanto, sei responsabile della sicurezza delle tue applicazioni che utilizzano estensioni TLE.

Quali sono alcuni esempi di estensioni che potrei eseguire con TLE per PostgreSQL?

Puoi creare funzioni per sviluppatori, come la compressione bitmap e la privacy differenziale (ad esempio, query statistiche accessibili pubblicamente che proteggono la privacy delle persone).

Quali linguaggi di programmazione posso usare per sviluppare TLE per PostgreSQL?

TLE per PostgreSQL attualmente supporta JavaScript, PL/pgSQL, Perl e SQL.

Come posso implementare un'estensione TLE per PostgreSQL?

Una volta che il ruolo rds_superuser ha attivato TLE per PostgreSQL, puoi implementare le estensioni TLE utilizzando il comando "SQL CREATE EXTENSION" da qualsiasi client PostgreSQL, ad esempio psql. Questo metodo è simile a quello che utilizzeresti per creare una funzione definita dall'utente scritta in un linguaggio procedurale, come PL/pgSQL o PL/Perl. Puoi controllare quali utenti sono autorizzati a implementare estensioni TLE e a utilizzare estensioni specifiche.

In che modo le estensioni TLE per PostgreSQL comunicano con il database PostgreSQL?

TLE per PostgreSQL accede al tuo database PostgreSQL esclusivamente tramite l'API TLE. I linguaggi attendibili supportati da TLE includono tutte le funzioni dell'interfaccia di programmazione del server PostgreSQL (SPI) e il supporto per gli hook PostgreSQL, incluso l'hook per il controllo della password.

Dove posso trovare ulteriori informazioni sul progetto open source TLE per PostgreSQL?

Puoi trovare ulteriori informazioni sul progetto TLE per PostgreSQL visitando la pagina ufficiale di TLE su GitHub.

Ulteriori informazioni sui prezzi dei prodotti

È possibile provare Amazon RDS gratuitamente. I prezzi sono calcolati solo in base all'uso effettivo. Non è prevista alcuna tariffa minima.  

Ulteriori informazioni 
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni l'accesso immediato al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Inizia subito nella console

Nozioni di base su Amazon RDS per PostgreSQL nella console AWS.

Accedi