Cloud AWS
Cloud AWS
Nozioni di base su Amazon Relational Database Service

Un database relazionale è una raccolta di elementi dati con relazioni predefinite tra di essi. Questi elementi sono organizzati sotto forma di set di tabelle con righe e colonne. Le tabelle vengono usate per contenere le informazioni sugli oggetti da rappresentare nel database. Ogni colonna in una tabella contiene un determinato tipo di dati e un campo archivia il valore effettivo di un attributo. Le righe rappresentano una raccolta di valori correlati di un oggetto o entità. Ogni riga può essere contrassegnata con un identificatore univoco denominato chiave principale; le righe su diverse tabelle possono essere correlate utilizzando chiavi esterne. È possibile accedere a questi dati in molti modi diversi, senza riorganizzare le tabelle di database.

rds-thumbnail
6:44
Introduzione ad Amazon Relational Database Service
15

SQL

SQL, acronimo di Structured Query Language, è l'interfaccia principale usata per comunicare con i database relazionali. SQL è diventato uno standard dell'American National Standards Institute (ANSI) nel 1986. Lo standard ANSI SQL è supportato da tutti i motori di database relazionali più diffusi, alcuni dei quali dispongono anche di estensioni di ANSI SQL per il supporto di funzionalità specifiche del motore. SQL è usato per aggiungere, aggiornare o eliminare righe di dati, recuperando sottoinsiemi di dati per le applicazioni di analisi ed elaborazione delle transazioni, nonché per gestire tutti gli aspetti del database.

Integrità dei dati 

L'integrità dei dati si riferisce alla completezza, all'accuratezza e alla coerenza globali dei dati. I database relazionali usano un insieme di vincoli per imporre l'integrità dei dati nel database. Tali vincoli includono chiavi primarie, chiavi esterne, vincolo "Not NULL", vincolo "Unique", vincolo "Default" e vincoli "Check". Questi vincoli di integrità aiutano ad applicare le regole di business ai dati nelle tabelle, per garantire l'accuratezza e l'affidabilità dei dati. In aggiunta, la maggior parte dei database relazionali permette di incorporare codice personalizzato in trigger eseguiti in base a un'operazione nel database.

Transazioni

Una transazione di database è costituita da una o più istruzioni SQL che vengono eseguite come sequenza di operazioni di database per formare una singola unità logica di lavoro. Le transazioni prevedono un'asserzione di tipo "o tutto o niente", ovvero l'intera transazione deve essere completata come singola unità e scritta nel database, altrimenti nessuno dei singoli componenti della transazione verrà elaborato. Nella terminologia dei database relazionali, il risultato di una transazione è un COMMIT o un ROLLBACK. Ogni transazione viene trattata in modo coerente e affidabile, indipendentemente dalle altre transazioni.

Conformità ad ACID

Per assicurare l'integrità dei dati, tutte le transazioni di database devono supportare le proprietà definite dall'acronimo ACID: Atomicity (atomicità), Consistency (coerenza), Isolation (isolamento), Durability (durabilità).

L'atomicità implica che la transazione nella sua interezza debba essere eseguita correttamente; se si verifica un errore anche in una sola parte della transazione, dovrà essere interamente invalidata. La coerenza richiede che i dati scritti nel database come parte della transazione rispettino tutte le regole e le restrizioni definite, inclusi vincoli, catene e trigger. L'isolamento è fondamentale per ottenere il controllo della concorrenza e garantire che ogni transazione sia indipendente. La durabilità richiede che tutte le modifiche apportate al database siano permanenti dopo il completamento della transazione.

15

Amazon Aurora è un motore di database relazionale compatibile con MySQL e PostgreSQL che unisce la velocità e la disponibilità dei database commerciali di fascia alta alla semplicità e al costo ridotto dei database open source. Amazon Aurora fornisce prestazioni fino a cinque volte superiori rispetto a MySQL per un decimo del prezzo di un database commerciale, offrendo sicurezza, disponibilità e affidabilità analoghe. Ulteriori informazioni »

Con Amazon RDS puoi distribuire più versioni del database Oracle in pochi minuti ricorrendo a capacità hardware ridimensionabile e a prezzi contenuti. Puoi usare le licenze Oracle esistenti oppure pagare l'utilizzo delle licenze per ora. RDS ti offre la libertà di dedicarti allo sviluppo delle applicazioni, gestendo attività complesse di amministrazione dei database, tra cui provisioning, backup, applicazione di patch, monitoraggio e dimensionamento hardware. Ulteriori informazioni »

Amazon RDS per SQL Server semplifica la configurazione, la gestione e il dimensionamento di SQL Server nel cloud. Puoi distribuire più edizioni di SQL Server tra cui Express, Web, Standard ed Enterprise. Poiché Amazon RDS per SQL Server ti offre accesso diretto alle funzionalità native di SQL Server, i tuoi strumenti e applicazioni funzioneranno senza alcuna modifica. Ulteriori informazioni »

MySQL è un sistema di gestione di database relazionali (RDBMS) open source usato da moltissime applicazioni basate sul Web. Amazon RDS per MySQL offre le caratteristiche di un comune motore di database MySQL. Ciò significa che il codice, le applicazioni e gli strumenti che già usi con i database esistenti possono essere usati con Amazon RDS senza alcuna modifica. Ulteriori informazioni »

PostgreSQL è un potente sistema di database relazionali a oggetti open source di livello aziendale che dà particolare importanza all'estensibilità e alla conformità agli standard. PostgreSQL offre numerose caratteristiche sofisticate ed esegue stored procedure in più di una dozzina di linguaggi di programmazione, tra cui Java, Perl, Python, Ruby, Tcl, C/C++ e il linguaggio proprietario PL/pgSQL, analogo al linguaggio PL/SQL di Oracle. Ulteriori informazioni » 

MariaDB è un motore di database compatibile con MySQL che costituisce un fork di MySQL ed è sviluppato dagli sviluppatori originali di tale sistema. Amazon RDS consente di configurare, utilizzare e ricalibrare le distribuzioni MariaDB nel cloud con la massima semplicità. Con Amazon RDS è possibile implementare database MariaDB scalabili in pochi minuti impiegando hardware poco costoso e ridimensionabile. Ulteriori informazioni »

Amazon RDS molto semplice da utilizzare. Segui la Guida alle operazioni di base per creare la prima istanza di Amazon RDS in pochi clic.

 

Inizia a usarlo gratis