Con modalità di capacità fornita si specifica il numero di letture e scritture di dati al secondo necessarie per l'applicazione. È possibile utilizzare l'Auto Scaling per regolare automaticamente la capacità della tabella in base alla frequenza di utilizzo specificata per garantire le prestazioni dell'applicazione riducendo i costi. Questa pagina dei prezzi spiega in dettaglio come DynamoDB addebita le funzionalità principali e opzionali di DynamoDB. Per i prezzi nelle regioni AWS China, consulta la pagina dei prezzi delle regioni di AWS in Cina.

Parole chiave

Leggi le unità di capacità (RCU): ogni chiamata API per leggere i dati dalla tabella è una richiesta di lettura. Le richieste di lettura possono essere consistenti assolute, consistenti o transazionali. Per oggetti fino a 4 KB di dimensioni, un RCU può eseguire una richiesta di lettura consistente assoluta al secondo. Gli oggetti più grandi di 4 KB richiedono ulteriori RCU. Per oggetti fino a 4 KB di dimensioni, un RCU può eseguire due richieste di lettura consistenti finali al secondo. Le richieste di lettura transazionale richiedono due RCU per eseguire una lettura al secondo per articoli fino a 4 KB. Ad esempio, una lettura consistente assoluta di un elemento da 8 KB richiederebbe due RCU, una lettura consistente finale di un elemento da 8 KB richiederebbe un RCU e una lettura transazionale di un elemento da 8 KB richiederebbe quattro RCU. Vedi Leggi consistenza per maggiori dettagli.

Unità di capacità di scrittura (WCU): ogni chiamata API per scrivere dati sulla tua tabella è una richiesta di scrittura Per oggetti fino a 1 KB di dimensione, una WCU può eseguire una richiesta di scrittura standard al secondo. Gli oggetti più grandi di 1 KB richiedono WCU aggiuntive. Le richieste di scrittura transazionale richiedono due WCU per eseguire una scrittura al secondo per gli articoli fino a 1 KB. Ad esempio, una richiesta di scrittura standard di un elemento da 1 KB richiederebbe una WCU, una richiesta di scrittura standard di un elemento da 3 KB richiederebbe tre WCU e una richiesta di scrittura transazionale di un elemento da 3 KB richiederebbe sei WCU.

Unità di capacità di scrittura replicata (rWCU): quando si utilizzano le tabelle globali DynamoDB, i dati vengono scritti automaticamente in più regioni AWS di propria scelta. Ogni scrittura si verifica nella regione locale e nelle regioni replicate.

Unità di richiesta di lettura dei flussi: ogni chiamata API GetRecords a DynamoDB Streams è un'unità di richiesta di lettura dei flussi. Ogni unità di richiesta di lettura dei flussi può restituire fino a 1 MB di dati.

Richieste di lettura / scrittura transazionale: in DynamoDB, una lettura o scrittura transazionale differisce da una lettura o scrittura standard perché garantisce che tutte le operazioni contenute in un singolo set di transazioni abbiano esito positivo o negativo nel suo insieme.


Funzionalità di DynamoDB e panoramica della fatturazione

Caratteristica

Cosa fa

Unità di fatturazione

Caratteristiche principali

 

Capacità di scrittura assegnata

Scrive i dati sulla tua tabella

WCU

 

Capacità di lettura assegnata

Legge i dati dalla tua tabella

RCU

 

Storage dei dati

Memorizza i dati, compresi i valori dell'indice

GB al mese

Caratteristiche opzionali

 

Backup continuo

Effettua backup continui per i 35 giorni precedenti

GB al mese

 

Backup on demand

Prende i backup di snapshot nei point-in-time specificati

GB al mese

 

Ripristina da backup

Ripristina una tabella secondo uno specifico snapshot o momento

GB

 

Global Tables

Replica i dati per creare una tabella multiregione, multimaster

rWCU

 

DynamoDB Accelerator (DAX)

Riduce la latenza attraverso la cache in memoria

Nodo/ora

 

DynamoDB Streams

Fornisce una sequenza temporalmente ordinata delle modifiche a livello di voce in una tabella

Unità di richiesta di lettura dei flussi

 

Trasferimento dati in uscita

Trasferisce i dati in altre regioni AWS

GB

Prezzi dettagliati delle caratteristiche di DynamoDB

  • • Richieste di lettura e scrittura

    Capacità assegnata

    Quando si seleziona la modalità di capacità con provisioning, si specifica la capacità di lettura e scrittura che ci si aspetta che l'applicazione richieda. È possibile utilizzare l'Auto Scaling per regolare automaticamente la capacità della tabella in base alla frequenza di utilizzo specificata per garantire le prestazioni dell'applicazione riducendo i costi. DynamoDB addebita una WCU per ogni scrittura al secondo (fino a 1 KB) e due WCU per ogni scrittura transazionale al secondo. Per le letture, DynamoDB prevede l'addebito di una RCU per ogni lettura consistente assoluta al secondo, di due RCU per ogni lettura transazionale al secondo e metà di una RCU per ogni lettura consistente finale al secondo (fino a 4 KB). Ti verranno addebitati i costi della capacità di throughput (letture e scritture) assegnata alle tabelle Amazon DynamoDB anche se non la utilizzi completamente. Le prestazioni effettive di lettura e scrittura delle tue tabelle DynamoDB possono variare e possono essere inferiori alla capacità di throughput assegnata.

    Capacità riservata

    La capacità riservata offre risparmi significativi rispetto al prezzo standard della capacità fornita da DynamoDB. Paghi una commissione anticipata una tantum e ti impegni a pagare la tariffa oraria per un livello di throughput minimo per la durata del periodo di capacità riservata. Qualsiasi capacità fornita in eccesso rispetto alla capacità riservata viene fatturata alle tariffe standard della capacità assegnata. Se disponi di più account collegati con fatturazione consolidata, le unità di capacità prenotata acquistate a livello di account di pagamento o di account collegato vengono condivise con tutti gli account collegati all'account di pagamento. La capacità prenotata sarà applicata prima all'account che l'ha acquistata, quindi, se rimane inutilizzata, sarà applicata agli altri account collegati.

    Puoi acquistare capacità DynamoDB riservata inviando una richiesta mediante la console di gestione AWS. La capacità riservata è acquistata in blocchi di 100 WCU o 100 RCU standard. Non è possibile acquistare blocchi di WCU replicati. Quando acquisti la capacità riservata DynamoDB, devi designare una regione AWS, la quantità e la durata. Ti verrà addebitata (1) una tariffa una tantum anticipata e (2) una tariffa oraria per ciascuna ora utilizzata durante il periodo di tempo indicato in base alla quantità di capacità riservata DynamoDB acquistata. La capacità riservata DynamoDB è inoltre soggetta a tutte le tariffe per lo storage e il trasferimento dei dati e ad altre tariffe previste dal Contratto con il cliente AWS o altri contratti con AWS che governano l'utilizzo dei servizi.

  • • Storage dei dati

    Non è necessario effettuare il provisioning dello storage: DynamoDB monitora continuamente le dimensioni delle tue tabelle per determinare i tuoi costi di storage. DynamoDB misura le dimensioni dei dati fatturabili aggiungendo le dimensioni raw in byte dei dati caricati, insieme a un anticipo di storage di 100 byte per elemento per l'indicizzazione. 

  • • Backup e ripristino

    DynamoDB offre due metodi per eseguire il backup dei dati della tabella. I backup continui con recupero point-in-time (PITR) forniscono un backup continuo della tabella per i 35 giorni precedenti. Puoi riportare la tabella allo stato di qualsiasi secondo specificato nelle cinque settimane precedenti. I backup on demand creano snapshot della tua tabella da archivio per periodi prolungati per aiutarti a soddisfare i requisiti normativi aziendali e governativi.

    Backup continui (PITR)

    I costi dei PITR applicati da DynamoDB dipendono dalle dimensioni correnti di ciascuna tabella Dei(dati della tabella e indici secondari locali) in cui è attivato. DynamoDB monitora continuamente per tutto il mese le dimensioni delle tabelle abilitate per il ripristino point-in-time (PITR) per determinare le tue spese di backup e continua a fatturarti fino a quando non disabiliti PITR su ogni tabella.

    Backup on demand

    Le tariffe dei backup on demand applicate da Dei dipendono dalle dimensioni di storage della tabella (dati della tabella e indici secondari locali). Le dimensioni di ogni backup sono definite al momento della richiesta di ciascun backup. Le dimensioni di storage totali del backup fatturate ogni mese sono costituite dalla somma di tutti i backup delle tabelle DynamoDB. DynamoDB monitora continuamente le dimensioni dei backup on demand per tutto il mese per determinare i costi di backup.

    Recupero di una tabella

    I costi del recupero di tabelle, sia da backup on demand sia da ripristini point-in-time (PITR), sono calcolati in base alle dimensioni totali dei dati ripristinati, (dati della tabellla, indici secondari locali e indici secondari globali) per ogni richiesta.

  • • Tabelle globali

    DynamoDB addebita l'utilizzo delle tabelle globali in base alle risorse utilizzate su ciascuna tabella replicata. Le richieste di scrittura per le tabelle globali vengono misurate in WCU replicate anziché in WCU standard. Il numero di WCU replicati consumati per la replica dipende dalla versione delle tabelle globali in uso. Per ulteriori informazioni consulta Best practice e requisiti per la gestione delle tabelle globali. Le richieste di lettura e l'archiviazione dei dati vengono fatturate in modo coerente con le tabelle standard (le tabelle che non sono tabelle globali). Se aggiungi una replica della tabella per creare o estendere una tabella globale all'interno di nuove regioni, DynamoDB si paga per il ripristino di una tabella nelle regioni aggiunte per gigabyte di dati ripristinati. La replica tra regioni e l'aggiunta di repliche alle tabelle che contengono dati ha un costo anche per il trasferimento di dati all'esterno. Per i dettagli vedere la sezione "Trasferimento dati" in questa pagina dei prezzi.

  • • DynamoDB Accelerator (DAX)

    DynamoDB addebita la capacità DAX su base oraria e le istanze DAX vengono eseguite senza impegni a lungo termine. Il prezzo è per ora-nodo consumata e dipende dal tipo di istanza selezionato. Ogni ora-nodo parziale consumata sarà fatturata come un'ora completa. I prezzi si applicano a tutti i singoli nodi nel cluster DAX. Ad esempio, in un cluster DAX a tre nodi, gli addebiti verranno applicati a ciascuno dei singoli nodi (tre nodi in totale) su base oraria.

    Per il trasferimento di dati tra Amazon EC2 e DAX all'interno di una stessa zona di disponibilità non è previsto alcun costo aggiuntivo. Per il trasferimento dei dati tra un'istanza Amazon EC2 e un nodo DAX in diverse zone di disponibilità della stessa regione AWS vengono applicati i normali costi di trasferimento dati di Amazon EC2. Tuttavia, ti viene addebitato solo il trasferimento dei dati all'interno o all'esterno dell'istanza di Amazon EC2. Non viene addebitato alcun costo per il trasferimento di dati relativo a DAX per il traffico in entrata e in uscita dal nodo DAX.

  • • DynamoDB Streams

    DynamoDB addebita per la lettura di dati da DynamoDB Streams in unità di richiesta di lettura. Ogni chiamata API GetRecords viene fatturata come unità di richiesta di lettura di flussi e restituisce fino a 1 MB di dati da DynamoDB Streams. Le unità di richiesta di lettura dei flussi sono univoche rispetto alle richieste di lettura sulla tabella DynamoDB. Le chiamate API GetRecords invocate da AWS Lambda nell'ambito dei trigger di DynamoDB non vengono addebitate. Inoltre, non vengono addebitati costi per le chiamate API GetRecords invocate dalle tabelle globali DynamoDB.

  • • Trasferimento dei dati

    Con trasferimento dati in ingresso e in uscita s'intende il trasferimento su e da DynamoDB. DynamoDB non addebita alcun costo per il trasferimento dei dati in entrata e non addebita alcun costo per i dati trasferiti tra DynamoDB e altri servizi AWS all'interno della stessa regione AWS (in altre parole, 0,00 USD per GB). I dati trasferiti tra le regioni AWS (come ad esempio tra DynamoDB nella regione Stati Uniti orientali [Virginia settentrionale] e Amazon EC2 nella regione UE [Irlanda]) vengono fatturati in entrambe le direzioni del trasferimento. Come parte del piano gratuito di AWS, ricevi 1 GB di trasferimento dati gratuito ogni mese, aggregato in tutti i servizi AWS tranne che nella regione AWS GovCloud (Stati Uniti). Per ulteriori informazioni, consulta il piano gratuito di AWS. Se il trasferimento di dati supera i 500 TB al mese, contattaci.


Piano gratuito DynamoDB

Il piano gratuito di AWS ti consente di ottenere un'esperienza pratica gratuita con i servizi AWS I seguenti vantaggi di DynamoDB sono inclusi come parte del piano gratuito di AWS. Ogni prestazione viene calcolata mensilmente su una base per regione, per conto del pagatore.

  • 25 WCU e 25 RCU di capacità assegnata
  • 25 GB di archiviazione dei dati
  • 25 rWCU per le tabelle globali implementate in due regioni AWS
  • 2,5 milioni di richieste di lettura dei flussi da DynamoDB Streams
  • 1 GB di trasferimento dati (15 GB per i primi 12 mesi), aggregato tra i servizi AWS

Esempi di prezzi DynamoDB

  • • Esempio di base

    Questo esempio dimostra come viene calcolata la determinazione del prezzo per una tabella abilitata per l'Auto Scaling con la modalità di capacità fornita. Auto scaling imposta continuamente la capacità fornita in risposta alla capacità effettiva consumata in modo che l'utilizzo effettivo rimanga vicino all'utilizzo del target.

    Supponiamo che tu crei una nuova tabella nella regione degli Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale) con un utilizzo target impostato al valore predefinito del 70%, unità di capacità minima a 100 RCU e 100 WCU e capacità massima impostata a 400 RCU e 400 WCU (vedi Limiti in DynamoDB). Per semplicità, supponiamo che ogni volta che un utente interagisce con l'applicazione, viene eseguita una scrittura di 1 KB e una lettura consistente assoluta di 1 KB.

    Per i primi 10 giorni, supponi che le RCU consumate e le WCU variano tra 1 e 70. Auto scaling non attiva alcuna attività di ridimensionamento e la bolletta all'ora è di 0,078 USD (0,065 USD per le 100 WCU fornite [0,00065 USD * 100] e 0,013 USD per le 100 RCU [0,00013 USD * 100]).

    Supponiamo ora che il giorno 11 la capacità consumata aumenti a 100 RCU e 100 WCU. Auto scaling avvia l'attivazione di attività di scalabilità per aumentare la capacità assegnata a 143 WCU e 143 RCUS (100 consumati ÷ 143 assegnati = 69,9%). Il conto per ora è di 0,11109 USD (0,0925 USD per 143 WCU e 0,01859 USD per 143 RCU).

    Il giorno 21, supponiamo che la capacità consumata diminuisca a 80 RCU e 80 WCU. Auto scaling avvia l'attivazione delle attività di ridimensionamento per ridurre la capacità assegnata a 114 WCU e 114 RCU (80 consumati ÷ 114 assegnati = 70,2%). Il conto per ora è di 0,08952 USD (0,0741 USD per 114 WCU e 0,01482 USD per 114 RCU).

    Per il mese, ti verrà addebitato 66,86 USD come segue:

    Giorni 1 – 10: 18,72 USD (0,078 USD all'ora x 24 ore x 10 giorni)

    Giorni 11 – 20: 26,66 USD (0,11109 USD all'ora x 24 ore x 10 giorni)

    Giorni 21 – 30: 21,48 USD (0,08952 USD all'ora x 24 ore x 10 giorni)

    Il piano gratuito di AWS include 25 WCU e 25 RCU, riducendo la bolletta mensile di 14,04 USD

    25 WCU x 0,00065 USD all'ora x 24 ore x 30 giorni = 11,70 USD

    25 RCU x 0,00013 USD all'ora x 24 ore x 30 giorni = 2,34 USD

    Archiviazione dati: si supponga che la tabella occupi 25 GB di spazio di archiviazione all'inizio del mese e cresca fino a 29 GB entro la fine del mese, in media 27 GB in base al monitoraggio continuo delle dimensioni della tabella. I primi 25 GB di spazio di archiviazione sono inclusi nel piano gratuito di AWS. I rimanenti 2 GB di spazio di archiviazione vengono addebitati a 0,25 USD per GB, con un costo di archiviazione della tabella di 0,50 USD per il mese.

    Per il mese, il conto totale sarà di 53,32 USD, un totale che include 52,82 USD per capacità di lettura e scrittura e 0,50 USD per l'archiviazione dei dati.

  • • Esempio dettagliato

    Questo esempio dimostra come viene calcolata la determinazione del prezzo per una tabella abilitata per l’Auto scaling con la modalità di capacità assegnata. Auto scaling imposta continuamente la capacità fornita in risposta alla capacità effettiva consumata in modo che l'utilizzo effettivo rimanga vicino all'utilizzo del target.

    Supponi di creare una nuova tabella nella regione degli Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale) con un utilizzo target impostato al 70%, unità di capacità minima a 100 RCU e 100 WCU e capacità massima impostata a 400 RCU e 400 WCU (vedere Limiti in DynamoDB). Auto scaling funziona con questi limiti, non ridimensionando la capacità fornita al di sotto del minimo o aumentando la capacità di provisioning al di sopra del massimo. Alla creazione della tabella, Auto Scaling inizierà effettuando il provisioning delle unità di capacità minima. Per semplicità, supponiamo che ogni volta che un utente interagisce con l'applicazione, vengono eseguite 1 scrittura di 1 KB e 1 lettura consistente assoluta di 1 KB.

    Nella prima ora dopo la creazione della tabella, si supponga che gli RCU consumati e le WCU variano tra 1 e 70. L'utilizzo effettivo varia corrispondentemente tra 1% (1 consumato ÷ 100 fornito) e 70% (70 consumato ÷ 100 fornito), con un utilizzo target del 70%. Auto Scaling non innesa attività di dimensionamento e la fattura all’ora è di 0,078 USD (0.065 USD per le 100 WCU assegnate [0.00065 USD * 100], e 0,013 USD per le 100 RCU [0,00013 USD * 100]).

    Durante la seconda ora, supponiamo che la capacità consumata una volta calcolata aumenti a 100 RCU e 100 WCU, che comporterebbe un aumento dell’utilizzo effettivo al 100% (% di 100 consumate ÷ 100 assegnate), ben al di sopra dell’utilizzo di destinazione del 70%. Auto scaling avvia l'attivazione di attività di scalabilità per aumentare la capacità fornita per portare l'utilizzo effettivo più vicino all'obiettivo del 70%. Il risultato è una capacità approvata di 143 WCU e 143 RCU (100 consumati ÷ 143 assegnati = 69,9%). La fattura per questa seconda ora è di 0,11154 USD (0.09295 USD per 143 WCU e 0,01859 USD per 143 RCU).

    Durante la terza ora, supponiamo che la capacità consumata quando calcolata diminuisca a 80 RCU e 80 WCU, che comporterebbe una diminuzione dell’utilizzo effettivo al 56% (80% consumato ÷ 143 assegnato), ben al di sotto dell’utilizzo di destinazione del 70%. Auto scaling avvia l'attivazione di attività ridimensionate per ridurre la capacità fornita per portare l'utilizzo effettivo più vicino all'obiettivo del 70 percento, ottenendo una capacità di 114 WCU e 114 RCU (80 consumato ÷ 114 assegnato = 70,2%). Il conto per questa terza ora è 0,08892 USD (0,0741 USD per 114 WCU e 0,01482 USD per 114 RCU).

    Per semplicità, supponi che la capacità consumata rimanga costante a 80 RCU e 80 WCU. La tua tabella rimane inoltre predisposta per 114 WCU e 114 RCU, con una tariffa giornaliera di 2.1341 USD, suddivisi come segue:

    114 WCU x 0,00065 USD all'ora x 24 ore = 1,7784 USD

    114 RCU x 0,00013 USD all'ora x 24 ore = 0,3557 USD

    Per il mese, ti verranno addebitati 64,04: USD

    Giorno 1 totale: 2.14578 USD al giorno

    Ora 1: 0,078 USD all'ora

    Ora 2: 0,1154 USD all'ora

    Ore 3-24: 0,08892 USD all'ora

    Giorni 2-30: 2.1341 USD al giorno

    Il piano gratuito di AWS include 25 WCU e 25 RCU, riducendo la bolletta mensile di 14,04 USD:

    25 WCU x 0,00065 USD all'ora x 24 ore x 30 giorni = 11,70 USD

    25 RCU x 0,00013 all'ora x 24 ore x 30 giorni = 2,34 USD

    Archiviazione dati: si supponga che la tabella occupi 25 GB di spazio di archiviazione all'inizio del mese e cresca fino a 29 GB entro la fine del mese, in media 27 GB in base al monitoraggio continuo delle dimensioni della tabella. I primi 25 GB di spazio di archiviazione sono inclusi nel piano gratuito di AWS. I rimanenti 2 GB di spazio di archiviazione vengono addebitati a 0,25 USD per GB, con un costo di archiviazione della tabella di 0,50 USD per il mese.

    Backup e ripristino: Se la somma di tutto lo spazio di archiviazione su richiesta è di 60 GB per un mese di 30 giorni, il costo mensile dei backup è (0,10 USD x 60 GB) = 6,00 USD / mese. Tuttavia, se elimini 15 GB dei tuoi dati di backup su richiesta per 10 giorni nel ciclo mensile, ti verranno addebitati (0,10 USD x 60 GB) – (0,10 USD x 15 GB x 20/30) = 5,00 USD / mese.

    Supponiamo ora che, oltre all'esecuzione di backup su richiesta, vengano utilizzati backup continui. La dimensione del tuo tavolo è di 29 GB, con un costo mensile di (0,20 USD x 29 GB) = 5,80 USD / mese

    Se è necessario ripristinare la tabella da 29 GB una volta nel corso del mese, ripristinare i costi (0,15 USD x 29 GB) = 4,35 USD.

    DynamoDB Accelerator (DAX): Hai determinato che è necessario accelerare i tempi di risposta dell'applicazione e decidere di utilizzare DynamoDB Accelerator (DAX). Esamini le specifiche hardware disponibili e determini che un cluster a tre nodi del tipo di istanza t2.small soddisfi le tue esigenze. Tu abiliti DAX al giorno 26. DynamoDB addebita 0,12 USD all'ora (0,04 USD x 3 nodi), per un totale di 14,40 USD per gli ultimi 5 giorni del mese (0,12 USD x 120 ore).

    Tabelle globali: ora prendiamo in considerazione la creazione di una tabella di replica per il disaster recovery nella regione di Stati Uniti occidentali (Oregon). Se aggiungi una replica nella regione di Stati Uniti occidentali (Oregon) quando la tabella è di 25 GB, i costi di ripristino della tabella saranno di 3,75 USD (0,15 x 25 GB). Aggiungere questa replica genera anche 25 GB di trasferimento di dati come descritto nella sezione sottostante "Data transfer" (trasferimento dati). Supponiamo anche che le tue esigenze di capacità siano coerenti con l'esempio precedente. Auto scaling continua a fornire 114 WCU e 114 RCU per le esigenze di throughput della tua applicazione, ma ora deve anche fornire rWCU per la scrittura su entrambe le tabelle di replica. Le rWCU previste sono uguali al numero totale di rWCU necessarie per le scritture di applicazioni in entrambe le regioni. In questo scenario, ora esegui 80 scritture al secondo sia nella regione degli Stati Uniti orientali (Virginia settentrionale) che nella regione degli Stati Uniti occidentali (Oregon), con una capacità minima di 160 rWCU (80 rWCU in Virginia S. + 80 rWCU in Oregon = 160 rWCU). Auto scaling assegna 229 rWCU (160 rWCUs/70%) per mantenere l'utilizzo effettivo al 70% della capacità fornita. Per ulteriori informazioni consulta Best practice e requisiti per la gestione delle tabelle globali. Le prime 25 rWCU in ogni regione sono incluse nel piano gratuito di AWS, con un costo orario di 0,174525 USD o di 125,66 USD in un mese di 30 giorni. Inoltre memorizzi altri 27 GB di dati nella tabella replicata nella regione di Stati Uniti occidentali (Oregon). I primi 25 GB di spazio di archiviazione sono inclusi nel piano gratuito di AWS in ogni regione AWS. I rimanenti 2 GB di spazio di archiviazione vengono addebitati a 0,25 USD per GB, con un costo di archiviazione della tabella aggiuntiva di 0,50 USD per il mese.

    Flussi di DynamoDB: Ora supponi di abilitare le funzioni dei flussi di DynamoDB e di creare l'applicazione per eseguire una richiesta di lettura al secondo sui flussi dei dati. Nel corso di un mese, ciò comporta 2.592.000 richieste di lettura di flussi, di cui le prime 2.500.000 richieste di lettura sono incluse nel piano gratuito di AWS. Paghi solo per le restanti 92.000 richieste di lettura, che sono 0,02 USD per 100.000 unità di richiesta di lettura.

    Trasferimento dati: dato che ora stai trasferendo i dati tra le regioni AWS a causa dell'implementazione delle tabelle globali, DynamoDB addebita i dati trasferiti fuori dalla regione, ma non addebita alcun costo per il trasferimento dei dati in entrata. Supponendo una costante di 80 scritture al secondo di 1 KB ciascuna, si generano 80 KB al secondo nel trasferimento dei dati tra le regioni, con un conseguente trasferimento di 198 GB di dati cross-region al mese (80 KB al secondo x 2.592.000 secondi in un mese da 30 giorni). L'aggiunta della replica nella regione di Stati Uniti occidentali (Oregon) genera 25 GB aggiuntivi di trasferimento dati. Se hai già utilizzato la tua quota di trasferimento dati del piano gratuito di AWS su altri servizi AWS, ti verranno addebitati 20,07 USD (0,09 USD x [198 GB + 25 GB]) per il trasferimento dei dati.

    In sintesi, i costi totali mensili per una tabella DynamoDB in una regione singola sono:

    • Capacità assegnata: 50,00 USD
    • Storage dei dati 0,50 USD
    • Backup su richiesta: 5,00 USD
    • Backup continuo (PITR): 5,80 USD
    • Ripristino della tabella: 4,35 USD
    • DynamoDB Accelerator (DAX): 14,40 USD
    • Funzione di flusso di DynamoDB: 0,02 USD

    Costo totale = 80.07 USD

    I costi totali mensili per DynamoDB dopo l'aggiunta della regione di Stati Uniti occidentali (Oregon) sono:

    • Capacità di lettura assegnata: 10,68 USD
    • Storage di dati (Virginia S.): 0,50 USD
    • Backup su richiesta: 5,00 USD
    • Backup continuo (PITR): 5,80 USD
    • Ripristino della tabella (Virginia S.): 4,35 USD
    • DynamoDB Accelerator (DAX): 14,40 USD
    • Funzione di flusso di DynamoDB: 0,02 USD
    • Ripristino di tabelle globali in Stati Uniti occidentali (Oregon): 3,75 USD
    • Capacità di scrittura replicata delle tabelle globali: 125,66 USD
    • Archiviazione dati di tabelle globali (Oregon): 0,50 USD
    • Trasferimento dati: 20,07 USD

    Costo totale = 190.73 USD

Risorse aggiuntive relative ai prezzi

Calcolatore TCO

Calcola il costo totale di proprietà (TCO)

Calcolatore di prezzi di AWS

Calcola le spese mensili con AWS

Centro economico

Risorse aggiuntive per passare ad AWS

Immagine pagina Web
Scopri come iniziare

Esamina tutorial e video e registrati a un corso di formazione.

Ulteriori informazioni 
Account-signup image
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Toolbox image
Inizia subito nella console

Inizia subito a utilizzare Amazon DynamoDB nella Console di gestione AWS.

Accedi