Media e intrattenimento

Hulu

Hulu

Hulu è un servizio americano di streaming video on demand tramite abbonamento di proprietà di Hulu LLC, una joint venture a cui partecipano The Walt Disney Company, 21st Century Fox, Comcast e Time Warner. Hulu esegue il proprio servizio televisivo live attraverso l'infrastruttura affidabile e sicura di AWS e fornisce agli utenti un'ottima esperienza visiva, anche in momenti di rapido picco di traffico e di audience. Guarda il discorso di apertura all'AWS Summit 2017 a New York >> 

PBS

PBS

PBS, una società privata senza scopo di lucro, fornisce contenuti tramite televisione, web e applicazioni per dispositivi mobili. PBS Interactive, il dipartimento responsabile della presenza di PBS su Internet e sui dispositivi mobili, ha migliorato le prestazioni di streaming video dopo aver migrato in AWS per utilizzare il servizio di distribuzione di contenuti Amazon CloudFront e aumentare l'utilizzo di Amazon S3. Ulteriori informazioni >>

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video

Amazon Prime Video utilizza AWS per fornire un’ottima esperienza in streaming a più di 18 milioni di tifosi di calcio. Il team Prime Video si è aggiudicato i diritti per lo streaming delle partite dell'NFL Thursday Night Football in oltre 200 paesi. “La piattaforma utilizzata per lo streaming live del Thursday Night Football sfrutta diversi servizi AWS, tra cui Amazon CloudFront, oltre ad altre CDN di terze parti per fornire lo streaming live a bassa latenza ai clienti in tutto il mondo. Abbiamo effettuato in modo affidabile lo streaming live del football americano per 18,4 milioni di appassionati di NFL in tutto il mondo.”

- BA Winston, Global Head of Digital Video Playback and Delivery, Amazon Video.

Ulteriori informazioni >>

MLB Advanced Media

MLB Advanced Media

Major League Baseball Advanced Media (MLBAM) ha voluto adottare un nuovo modo per acquisire e analizzare i dati di ogni partita utilizzando strumenti per la raccolta e l'analisi dei dati altamente innovativi. Occorreva una piattaforma che fosse in grado di acquisire con la massima rapidità i dati dai campi di baseball di tutto il Nord America, fornire una potenza di elaborazione sufficiente a eseguire analisi in tempo reale e produrne i risultati in pochi secondi, e poi rimanere inattiva durante i periodi di bassa stagione. Amazon CloudFront offre la scalabilità necessaria per inoltrare i dati alle API. Ulteriori informazioni >>

Spotify

Spotify

Spotify è un servizio in streaming di musica on demand che offre ai propri utenti l'accesso immediato a più di 16 milioni di brani.. L'azienda utilizza Amazon CloudFront per distribuire l'applicazione e gli aggiornamenti software Spotify agli utenti. Ulteriori informazioni >>

Sky News

Sky News

Durante le nozze reali nel Regno Unito, Sky News ha collaborato con i partner di Amazon Web Services e AWS GrayMeta e UI Centric per portare contenuti video potenziati per il machine learning a 23 milioni di utenti Sky. Sky News ha utilizzato la rete di erogazione dei contenuti Amazon CloudFront per unificare il contenuto ai fini di una più rapida distribuzione agli utenti. Leggi il blog >>>

Dow Jones

Dow Jones

Dow Jones, fornitore leader mondiale di soluzioni per dati, media e informazioni con marchi quali Wall Street Journal e MarketWatch, vanta numerose applicazioni aziendali che devono essere protette da diversi attacchi web. L'azienda era alla ricerca di una soluzione che proteggesse tali beni e desiderava avere un maggiore controllo sulla propria sicurezza. Si sono rivolti ad AWS per garantire la protezione del cloud in corrispondenza dei margini. “Stiamo riscontrando dei notevolissimi vantaggi nelle prestazioni grazie all'uso di Amazon CloudFront e di Lambda@Edge nell'erogazione dei contenuti agli utenti. Per i nostri clienti, ogni millisecondo è importante. Inoltre, utilizzando Amazon CloudFront, AWS WAF, AWS Shield e Amazon S3, siamo stati in grado di ridurre significativamente le vulnerabilità del sistema."

- Kamal Verma, Senior Principal Engineer, Dow Jones

Guarda l'AWS Tech Talk >>

JioSaavn

JioSaavn

JioSaavn utilizza AWS per eseguire lo streaming audio e video affidabile verso milioni di abbonati in tutto il mondo. L'azienda è il fornitore in streaming numero uno di musica in India e il maggiore servizio in streaming di musica indiana oltre che il distributore di musica Bollywood digitale nel mondo. JioSaavn si affida ad Amazon CloudFront per distribuire in sicurezza 15 petabyte di musica e video ai suoi clienti internazionali ogni giorno. Guarda il video >>

Sua Musica

Sua Musica

Sua Música è il principale servizio di streaming musicale regionale del Brasile. Nella piattaforma Sua Música, gli artisti mettono a disposizione gratuitamente la loro musica a milioni di fan in tutto il paese, i quali restano in contatto tramite il sito web, le app e i social network di Sua Música. "AWS CloudFront e la sua flessibilità on demand consentono a Sua Música di conseguire la propria missione di sviluppare, collegare e amplificare l'universo musicale. CloudFront ci permette di mantenere con affidabilità una piattaforma API e di streaming distribuita a livello mondiale e ci consente di rispondere a miliardi di richieste ogni mese affinché migliaia di band locali in Brasile possano distribuire i propri contenuti a milioni di fan.”

- Rodrigo Amar, CEO di Sua Música

Ned Media Works

Ned Media Works

NED è un'azienda cilena che si occupa di semplificare la distribuzione dei contenuti live e on demand e di favorire lo sviluppo di un pubblico su larga scala per i contenuti video online. Con il motto “carica una volta sola, distribuisci ovunque”, la piattaforma ha capacità per grandi volumi di inventario e potenziale di monetizzazione. “La nostra esperienza di lavoro con Amazon CloudFront per i nostri clienti di media e intrattenimento è stata ottima. Oltre ai prezzi ultra concorrenziali, l'integrazione di CloudFront con la vasta serie di risorse di AWS ci ha consentito di avventurarci con successo in nuovi territori, come l'inserimento di annunci pubblicitari lato server, la distribuzione a bassa latenza e la solida protezione anti-pirateria con Lambda@Edge.”

- Cristobal Florenzano, CEO e fondatore di NED

M6

M6

La media company francese Groupe M6 utilizza Amazon CloudFront. “Dopo avere valutato una selezione di CDN per le nostre esigenze di video on demand, abbiamo selezionato Amazon CloudFront per performance superiori in termini di tempo per l’inizio del video, capacità di trasmissione e minore velocità di caricamento. Apprezziamo immensamente la facilità di impostazione di una distribuzione e il controllo totale sulle caratteristiche, oltre all'integrazione trasparente con altri servizi AWS come Amazon S3. Siamo inoltre grandi ammiratori delle funzioni di sicurezza di CloudFront come l'URL firmato che utilizziamo per proteggere la distribuzione del nostro contenuto.”

- Yann Verry, System and Network Manager, Groupe M6

ProSieben

ProSiebenSat.1 Media SE

ProSiebenSat.1 Media è una società di mass-media con sede in Germania che porta ogni giorno in 45 milioni di case dotate di televisore in Germania, Austria e Svizzera 14 canali gratuiti. Grazie alle sue piattaforme online, ProSiebenSat.1 genera più di 1 miliardo di visualizzazioni video al mese. La società utilizza Amazon CloudFront per distribuire tanto i servizi in live-streaming quanto quelli di video-on-demand (VOD). “ProSiebenSat.1 Media ha scelto Amazon CloudFront prevalentemente per il vantaggio sui costi che il servizio cloud garantisce. Con i nostri servizi VOD digitali, ad esempio, raggiungiamo ogni giorno circa 1 milione di utenti e distribuiamo annualmente più di 200 petabyte. Spostando la maggior parte del traffico su CloudFront, le nostre offerte digitali hanno ridotto i propri costi operativi di oltre il 50%. In particolare, lo scambio gratuito tra Amazon S3 e CloudFront ha consentito un risparmio nell'ordine delle sei cifre all'anno.”

- Boris Radke, CIO, ProSiebenSat.1 Media SE

Future Sports Media

Future Sports Media

Future Sports Media è un fornitore tecnologico con sede in Europa che fornisce servizi alle community di sport e media con software e soluzioni online per l'acquisizione, distribuzione, pubblicazione e monetizzazione dei momenti salienti più entusiasmanti e preziosi tratti da eventi sportivi a qualsiasi livello. La società realizza anche produzioni in live streaming di qualità professionale tramite i suoi esclusivi strumenti software tutto compreso per le produzioni live. La società è stata fondata nel 2007. "Abbiamo spostato tutti i nostri carichi di lavoro su AWS. Con questa scelta, siamo stati in grado di ridurre i costi, migliorare il nostro processo di sviluppo software e accelerare l'innovazione. Allo stesso tempo, siamo riusciti a migliorare le prestazioni e la stabilità dei nostri prodotti. La configurazione del servizio AWS Elemental MediaLive è stata sorprendentemente semplice e rapida. L'uso di MediaLive per la nostra codifica live e di Amazon CloudFront come nostro CDN per lo streaming live ci consente di essere all'avanguardia assoluta nella tecnologia multimediale televisiva sportiva."

- Stefan Felter, fondatore e CEO, Future Sports Media.

Blue Billywig

Blue Billywig

Blue Billywig è una piattaforma per servizio completo video online che consente di eseguire gestione, hosting, pubblicazione e analisi dei contenuti video. La piattaforma offre una serie di possibilità per i video, come l'interattività, la personalizzazione e i video a 360°. “In qualità di fornitori di una piattaforma video online olisitca capace di distribuire video lineari, interattivi, personalizzati e a base di dati che propone milioni di video ogni giorno, ci serviva una rete di distribuzione dei contenuti estremamente scalabile e veloce. Dopo avere confrontato diverse CDN, l'integrazione di Amazon CloudFront con altri servizi AWS, compresi Amazon S3 e Amazon EC2, ci ha dato la spinta decisiva, specie grazie all'accoppiata con il prezzo concorrenziale. Poiché stiamo crescendo così rapidamente, siamo realmente soddisfatti della scalabilità: è un mal di testa in meno. Dopo avere utilizzato CloudFront come nostra CDN per anni, abbiamo la prova della sua straordinaria affidabilità. Per anni abbiamo svolto la nostra attività senza incidenti impattanti per la disponibilità e sappiamo quindi di poter distribuire i nostri video con la velocità e l'affidabilità che i nostri clienti si aspettano da noi.

- Jeroen Meeter, CEO, Blue Billywig.

Conde Nast

Conde Nast Italia

Condé Nast Italia è l'editore dietro ad alcuni dei marchi più rappresentativi al mondo quali Vogue, GQ, Vanity Fair e Wired. Condé Nast Italia gestisce oltre 30 milioni di utenti univoci e 250 milioni di visualizzazioni di pagine al mese. "Il traffico sui nostri siti web e nelle nostre applicazioni continua a crescere rapidamente; per questi ci serviva una rete per la distribuzione di contenuti (CDN) capace di ridimensionarsi rapidamente, facile da usare e, non meno importante, sicura. Ecco perché utilizziamo Amazon CloudFront e Amazon Route 53 per orientare i nostri siti web e il contenuto archiviato su Amazon S3. Come afferma la famosa canzone, CloudFront è “Harder, Better, Faster, Stronger”!

Marco Vigano, Digital CTO per Condé Nast Italia.

TVNZ

TVNZ

TVNZ è il principale operatore televisivo free-to-air della Nuova Zelanda e fornisce notizie e intrattenimento a più di due milioni di neozelandesi al giorno attraverso TVNZ 1, TVNZ 2, TVNZ DUKE, la destinazione di intrattenimento online TVNZ OnDemand e 1 NEWS NOW. Il Development Manager Andrew Blakey racconta come TVNZ ha distribuito una solida copertura per lo streaming live dei XXI Giochi del Commonwealth a più di tre milioni di utenti in New Zealand utilizzando Amazon CloudFront e AWS Elemental. Guarda il video >>

Discovery

Discovery Communications

Discovery Communications (Nasdaq: DISCA, DISCB, DISCK) è un'azienda leader nella produzione multimediale non di fiction che raggiunge più di 1,8 miliardi di abbonati complessivi in 218 paesi e territori. Discovery si dedica a soddisfare la curiosità in 155 reti televisive mondiali, capitanate da Discovery Channel, TLC, Animal Planet, Science and Investigation Discovery oltre alle reti di joint venture statunitensi OWN: Oprah Winfrey Network, The Hub e 3net, la prima rete 3D disponibile 24 su 24. Discovery è anche il principale fornitore di prodotti e servizi didattici per le scuole ed è titolare e gestisce un portafoglio diversificato di servizi multimediali digitali, tra cui Revision3. Discovery utilizza Amazon CloudFront la distribuzione API statica e dinamica. Ulteriori informazioni >>

Twipe Mobile

Twipe Mobile

Twipe Mobile è una piattaforma editoriale con sede in Belgio che si occupa della distribuzione di edizioni digitali di quotidiani tra cui Ouest France, Berliner Zeitung e Le Monde ai dispositivi mobili. Ogni mattina, quando i clienti desiderano leggere il loro quotidiano preferito, la piattaforma Twipe Mobile deve ridimensionare e distribuire rapidamente il contenuto. Twipe Mobile si affida ad AWS e ad Amazon CloudFront per riuscire a gestire più di 100.000 richieste al minuto nelle fasce di picco, con tempi di risposta rapidi, riuscendo a tenere sotto controllo i costi.

“Siamo estremamente soddisfatti delle prestazioni, della sicurezza e della facilità d'uso offerte da CloudFront per scaricare le pubblicazioni su dispositivi diversi e all'interno delle applicazioni web”, dichiara Danny Lein, CEO e fondatore di Twipe Mobile. “Con meno errori e tempi di risposta rapidi, CloudFront offre un'esperienza eccellente ai lettori di paesi diversi. È un aspetto molto importante per il successo della nostra attività.”

DeAgostini

Digital De Agostini

Digital De Agostini, una divisione di De Agostini Editore, la holding italiana, crea e gestisce canali tematici televisivi, in streaming e video-on-demand (VOD) con un focus sul materiale originale. Quando Digital De Agostini ha iniziato a valutare AWS, era decisa a ottimizzare i costi, ridurre il time to market, circoscrivere l'accesso ai contenuti in base ad aree geografiche specifiche e abilitare lo streaming live per i canali televisivi. L'azienda utilizza Amazon Simple Storage Service (Amazon S3) per l'hosting dei propri contenuti video e Amazon CloudFront (CloudFront) per distribuire i contenuti al suo pubblico in continuo aumento.

Questa architettura consente a Digital De Agostini di accelerare l'iterazione perché è in grado di archiviare tutti i contenuti video necessari in Amazon S3 senza preoccuparsi dell'assegnazione ai server. L'accesso alle API e un pannello di controllo facile da usare significano che l'azienda può essere più agile mentre fornisce nuovi contenuti. "Amazon CloudFront offre un contributo enorme nel consentirci di distribuire i nostri contenuti in modo scalabile e sicuro”, afferma Emanuele Brunelli, CTO presso Digital De Agostini. Amazon CloudFront permette a Digital De Agostini di distribuire i suoi flussi a un pubblico di grandi dimensioni e di eseguire al contempo il geoblocking degli utenti in base al paese. CloudFront gestisce anche il dimensionamento della distribuzione ed evita il sovraccarico da richieste dei bucket Amazon S3; l’esito è un tempo di attività che si avvicina al 100%. Digital De Agostini ha ottenuto questo risultato riducendo al contempo i costi di IT e manutenzione del 60% e accelerando l’erogazione dei contenuti agli utenti.

Bambuser

Bambuser

Bambuser fornisce strumenti e applicazioni live di trasmissione video per dispositivi mobili che i clienti possono utilizzare per creare, gestire e distribuire contenuti video, audio e fotografici in tempo reale e in alta definizione. “Per soddisfare i proprio obiettivi di business, ai nostri clienti serve una latenza di trasmissione video estremamente bassa, il più vicino possibile al tempo reale”, spiega Niclas Snellman, vice presidente della progettazione. Bambuser utilizza Amazon CloudFront per offrire una latenza di trasmissione video bassa alle organizzazioni e agli sviluppatori di app in tutto il mondo, non soltanto in Scandinavia e in Europa. Ulteriori informazioni >>

POOQ

CAP-POOQ

Content Alliance Platform (CAP)-POOQ fornisce servizi di trasmissione e VOD in tempo reale, oltre a più di 70 canali premium, oltre 200.000 VOD e numerosi film in Corea. La società utilizza Amazon CloudFront per distribuire contenuti video, con il servizio CDN che si ridimensiona in modo dinamico per la visione live e on demand. Ulteriori informazioni >>

Seven Networks

Seven Networks

Seven Networks utilizza AWS Elemental e Amazon CloudFront per lo streaming video live del torneo dell’Australian Open a milioni di utenti in modo scalabile e affidabile. Guarda il video "This is My Architecture" >>

La Repubblica

La Repubblica

“Il giorno delle elezioni in Italia, grazie all'aiuto di AWS, Repubblica è stata in grado di gestire 12,6 milioni di browser, oltre 80 milioni di pagine e 18,8 milioni di visite. Abbiamo utilizzato servizi come Amazon S3 e Amazon CloudFront per la distribuzione scalabile e sicura dei contenuti.

- Luigi Lobello, Digital CTO presso GEDI Digital

Blockbuster

Blockbuster

Blockbuster, di proprietà del Danish TDC Group, fornisce film e serie TV in streaming agli utenti di Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia. Offre servizi transnazionali di video on demand che consentono ai consumatori di accedere ai contenuti a pagamento. Il servizio conta centinaia di migliaia di abbonati. La società utilizza Amazon CloudFront, una CDN che accelera la distribuzione dei contenuti web e aggiunge sicurezza grazie alla protezione DDoS fornita come standard. Grazie all’uso di AWS Lambda, Blockbuster esegue processi di calcolo serverless nelle regioni AWS e nelle edge location Amazon CloudFront (utilizzando Lambda@Edge) senza assegnazione o gestione di server. Ulteriori informazioni >>

Haystack TV

Haystack TV

Haystack TV è un servizio video di notizie locali e internazionali per le televisioni collegate tramite Internet e viene precaricato sul 37% dei televisori spediti negli Stati Uniti. Il servizio consente agli utenti di consultare le notizie di loro interesse tramite un canale di notizie da prima pagina personalizzato. Haystack TV utilizza Amazon Cloudfront per distribuire video su una vasta gamma di piattaforme televisive, a partire da oltre 150 partner di contenuti tra cui CBS, Bloomberg, AP, Hearst e altre stazioni televisive nazionali. “Distribuiamo video on demand (VOD) ai televisori, smartphone e computer connessi tramite, tutto in HD. Poiché la domanda degli utenti per il nostro prodotto sta crescendo rapidamente, abbiamo scelto Amazon CloudFront perché ci serviva una CDN rapida e dimensionabile, oltre a significative prestazioni di prezzo. L’integrazione trasparente con Amazon S3 e Amazon Route 53 ci ha facilitato enormemente l’implementazione, consentendoci di concentrarci sul nostro business.”

- Daniel Barreto, CEO, Haystack TV

Kinow

Kinow

Kinow è una startup nativa per il cloud con una soluzione completa di piattaforma video per media company, emittenti televisive e operatori che fornisce contenuti OTT (over-the-top) e gestisce anche milioni di clienti paganti e abbonati. Kinow ha scelto Amazon CloudFront per il numero di funzioni in dotazione gratuita al servizio, per la disponibilità del servizio in Europa, Nord America, Asia e Africa senza ritardo per gli utenti e per il supporto clienti offerto. “Esistono due aree critiche per noi e sono quelle per cui Amazon CloudFront si è contraddistinto: sicurezza e ossessione per i clienti. Per proteggere i contenuti video, utilizziamo i cookie firmati CloudFront con token e KMS provvisori per crittografare il video HLS. L’uso di HTTP 2.0 attivo ci assicura una notevole flessibilità grazie ai certificati [gratuiti] SSL. Amazon CloudFront è inoltre l’unica CDN a garantire visibilità sull’uso personale di ogni singolo utente. Utilizziamo l’API CloudWatch per automatizzare e generare le bollette per ciascuno dei nostri clienti. Ci fa risparmiare una marea di tempo.”

- Philippe Sang, co-fondatore e CTO, Kinow

Okast

Okast

“Abbiamo scelto Amazon CloudFront come nostra CDN perché ci consente di distribuire video HLS di alta qualità a un’elevata velocità in bit in più di 87 paesi. Con il modello a consumo per CloudFront siamo in grado di controllare la nostra spesa e l’uso di Amazon CloudFront è risultato essere sei volte più economico rispetto a un altro fornitore di CDN. Utilizziamo anche Lambda@Edge per garantire la migliore esperienza possibile agli utenti, perché ci consente di dirigere il traffico al bucket più vicino verso il nostro pubblico. Gli utenti apprezzano la qualità fluida della riproduzione. Tale capacità è stata implementata, testata e distribuita in appena una settimana.”

- Cedric Monnier, fondatore e CEO, Okast

Sony

Sony DADC

Sony DADC New Media Solutions (NMS) distribuisce centinaia di migliaia di ore di contenuti video ogni mese, accelera gli strumenti per analisi dei dati, prepara soluzioni in giorni anziché in mesi e consente un risparmio di milioni di dollari in costi di aggiornamento hardware grazie al passaggio totale su AWS. L’organizzazione distribuisce ed eroga contenuti a studi cinematografici, emittenti televisive e altri fornitori in tutto il mondo. L'azienda utilizza Amazon CloudFront come servizio CDN globale per accelerare la distribuzione dei contenuti ai clienti NMS. Ulteriori informazioni >>

NASA

NASA

NASA, l’agenzia spaziale americana, ha effettuato il primo streaming live 4K dallo spazio durante il 2017 NAB Show Super Session grazie ad Amazon CloudFront. Guarda la registrazione >>

Hudl

Hudl

Grazie ad AWS, Hudl riceve e codifica oltre 39 ore di video al minuto, incrementa la velocità di upload dei video del 20% e migliora le analisi dei dati. Hudl è un'azienda che offre una piattaforma di video e analisi dedicata ad allenatori e atleti, che hanno la possibilità di rivedere rapidamente le riprese delle partite in modo da migliorare il gioco di squadra. L'azienda gestisce le sue soluzioni di piattaforma video e analisi dei dati su AWS Cloud e si avvale di Amazon ElastiCache for Redis per fornire a milioni di allenatori e analisti sportivi feed di dati aggiornati quasi in tempo reale in modo che siano armati al meglio per portare la squadra alla vittoria. Ulteriori informazioni >>

Spuul

Spuul

Spuul trasmette in streaming film e programmi televisivi indiani agli utenti del web e genera entrate grazie agli abbonamenti a pagamento e alla pubblicità. All’azienda serviva un’infrastruttura con un buon rapporto qualità-prezzo capace di eseguire lo streaming video ad alta risoluzione agli utenti di vari paesi e che potesse essere ridimensionata in base al numero di film o programmi televisivi trasmessi in streaming agli utenti. L’azienda ha scelto Amazon CloudFront per distribuire contenuti video a livello globale con bassa latenza. Ulteriori informazioni >>

Sobey

Sobey

Sobey, un fornitore professionale di soluzioni di trasmissione televisiva con sede nella Cina continentale, utilizza diverse regioni AWS per garantire il supporto di raccolta di contenuti, selezione e trasmissione volti a creare una piattaforma di contenuti unificata. AWS consente a Sobey di ridurre i costi e migliorare l’esperienza dei clienti, grazie all’eliminazione dell’esigenza di indovinare la capacità, con una combinazione di servizi AWS, incluso Amazon CloudFront. Guarda il video “This is My Architecture” >>

Northern and Shell

Northern and Shell

Il media group Northern & Shell è un ottimo esempio di come gli editori tradizionali si sono adattati ai modelli online di distribuzione dei contenuti. Oltre a poter consultare le versioni cartacee delle sue note riviste e dei suoi quotidiani più diffusi, tra cui OK!, Star e il Daily Express, gli utenti possono anche accedere alle pubblicazioni online dai loro tablet, smartphone e altri dispositivi. Oltre 20 milioni di adulti nel Regno Unito leggono ogni mese le pubblicazioni Northern & Shell. L'azienda utilizza Amazon CloudFront come rete per la distribuzione dei contenuti. Ulteriori informazioni >>

RDS

RDS

“Radio Dimensione Suono (RDS) è una delle 3 radio con il maggior numero di ascoltatori in Italia. Come per tutti gli altri servizi AWS, l’uso di Amazon CloudFront è estremamente semplice e affidabile. Tutto funziona perfettamente, e siamo liberi di concentrarci sulla creazione di applicazioni e servizi. Siamo estremamente soddisfatti delle prestazioni e della facilità d’uso garantite da CloudFront per lo streaming video su dispositivi diversi. CloudFront offre ai nostri utenti una straordinaria esperienza, un aspetto molto importante per il successo della nostra attività.”

- Andrea Giovagnoni, direttore tecnico (CTO), RDS

TV1-EU

"Amazon CloudFront ci offre latenza e prestazioni potenziate che ci consentono di poter inviare contenuti tra le reti più veloci possibili e offrire ai nostri utenti la migliore esperienza possibile durante l'utilizzo dei nostri servizi...Abbiamo creato un software in AWS che automatizza i sottotitoli per le sessioni parlamentari tedesche che ci fa risparmiare almeno 10 ore di lavoro alla settimana. L'automazione che otteniamo in AWS ci permette di aggiungere rapidamente timecode e sottotitoli alle nostre trasmissioni in meno di 24 ore".

- Michael Westphal, fondatore e CEO, TV1.EU

Leggi il caso di studio >>

Videogiochi

King

King Digital Entertainment PLC

King realizza videogiochi socialmente connessi per più piattaforme che possono anche essere eseguiti sul web e sui dispositivi mobili, garantendo così agli utenti la possibilità di scegliere il dispositivo più comodo e vicino e di riprendere a giocare conservando la progressione all’interno del gioco. L’obiettivo è consentire agli utenti di connettersi e giocare ovunque, in qualsiasi momento e su qualsiasi dispositivo. King utilizza Amazon CloudFront per fornire i contenuti di gioco a un pubblico globale. Scopri di più sul blog di Jeff Barr >>

Rovio

Rovio

Rovio Entertainment ha sede in Finlandia ed è l’entertainment media company dietro a giochi come Angry Birds, Bad Piggies, Angry Birds Star Wars I e II e The Croods. Angry Birds ha avuto enorme risonanza già pochi mesi dalla pubblicazione; adesso i giochi di questa serie sono diventati tra i più famosi di tutti i tempi, con oltre 1,7 miliardi di download in tutto il mondo. Il canale The Toons, il servizio di streaming video di Rovio, genera più di 100 milioni di visite ogni mese e distribuisce intrattenimento per famiglie di alta qualità a cui è possibile accedere direttamente nel videogioco. “Adoriamo utilizzare Amazon CloudFront perché ci consente di ridurre le latenze nell’uso delle API e, grazie all’integrazione di AWS Shield e AWS WAF, ci assicura una solida protezione DDoS al primo punto di connessione fuori dal nostro VPC. Stiamo anche proteggendo in vista del futuro il nostro stack, poiché CloudFront offre il supporto HTTP/2 e IPv6 pronto all’uso."

- Mika Linnanoja, Senior Continuous Integration Engineer  

Ulteriori informazioni >>

Supercell

Supercell

L'azienda di videogiochi finlandese Supercell usa AWS per gestire la crescita di Hay Day e Clash of Clans, due giochi molto apprezzati per dispositivi mobili e tablet. Con oltre 8,5 milioni di giocatori ogni giorni, Supercell utilizza Amazon CloudFront per offrire contenuti web dinamici in tutto il mondo, tramite edge location per una latenza migliorata. Ulteriori informazioni >>

Bandai Namco Studios Inc.

Bandai Namco Studios Inc.

Bandai Namco Studios Inc. è nata come ramo indipendente della società giapponese Bandai Namco Games Inc. L'azienda sviluppa videogiochi arcade, software specifici per piattaforma, così come giochi per social network e dispositivi mobili. L'organizzazione utilizza Amazon CloudFront come sua CDN. Ulteriori informazioni >>

CCP Games

CCP Games

CCP è un leader tra gli sviluppatori indipendenti di videogiochi e creatore del gioco spaziale acclamato dalla critica MMO EVE Online, che è stato lodato per maestria, concezione del gioco e narrazioni orientate dai giocatori e infinitamente scalabili. CCP utilizza Amazon CloudFront per distribuire i servizi di gioco on demand, tra cui client, aggiornamenti delle applicazioni e grafica di gioco EVE Online al suo bacino di giocatori globale. “Amazon CloudFront è una CDN straordinaria e scalabile che consente ai nostri giocatori di godere dell’accesso a bassa latenza alle risorse di gioco. L’integrazione trasparente con altri servizi AWS utilizzati da CCP, tra cui Amazon S3, Amazon Route 53 e AWS Lambda, assicura vantaggi ulteriori grazie alla semplificazione dello stack operativo e al miglioramento dei livelli delle prestazioni.”

- Ólafur Ingþórsson, responsabile di I&O e Infosec, CCP Games

Directive Games

Directive Games

Directive Games riunisce un team di sviluppatori di giochi di lungo corso, focalizzati sullo sviluppo di esperienze di gioco online competitive e sulla tecnologia che le rende possibili. “Amazon CloudFront ci consente di servire i contenuti dei giochi di realtà aumentata e realtà virtuale a un pubblico globale. CloudFront si integra in modo trasparente con il resto dei servizi AWS e ci consente di essere estremamente efficienti nel modo in cui sviluppiamo, distribuiamo e gestiamo la nostra piattaforma Kaleo SAAS.”

- Andreas Axelsson, direttore tecnico, Directive Games

Ulteriori informazioni >>

Lockwood Publishing

Lockwood Publishing

Lockwood Publishing è lo studio di videogiochi indipendente dietro ad Avakin Life, un mondo 3D virtuale e social in rapida crescita per dispositivi mobili. Lo studio ha conquistato i riconoscimenti “Best Large Indie Studio” (Miglior studio indipendente di grandi dimensioni) e “Game of the Year” (Gioco dell’anno) ai TIGA Awards nel 2018. Avakin Life conta più di cinque milioni di utenti mensili attivi e oltre 41 milioni di download da tutto il mondo che fanno affidamento sulla distribuzione rapida delle risorse di gioco ai dispositivi mobili degli utenti. “Il numero eccezionalmente alto di edge location di Amazon CloudFront è perfetto per la diversificazione geografica del nostro bacino di utenza e garantisce che gli utenti siano sempre vicini ai nostri contenuti di gioco e possano godere dell’esperienza migliore. Apprezziamo anche molto l’innovazione dei vari servizi AWS. Ad esempio, utilizziamo Amazon CloudFront, Amazon S3, Amazon DynamoDB e AWS Lambda per implementare un sistema di storage delle immagini scalabile che crea anteprime delle immagini inoltrate dagli utenti e consente l’accesso sicuro alle immagini tramite URL con firma dinamica."

- Alex Herington, DevOps Engineer, Lockwood Publishing

Pretty Simple Games

Pretty Simple Games

Pretty Simple è uno studio di progettazione di videogiochi con sede in Francia. La startup conta 500 milioni di giocatori in tutto il mondo e oltre 2 milioni di giocatori si dilettano ogni giorno con titoli quali Criminal Case. Pretty Simple utilizza Amazon CloudFront per distribuire ogni settimana un nuovo episodio agli smartphone, tablet e computer dei giocatori. “Per una startup di videogiochi, ridurre i costi è fondamentale. Abbiamo scelto Amazon CloudFront per la sua infrastruttura globale. Non dobbiamo infatti preoccuparci dell’infrastruttura o dotarci di amministratori di sistema. Grazie a questa architettura serverless. possiamo concentrarci su ciò che ci viene meglio: creare giochi e storie.”

- Mathieu Garaud, CTO, Pretty Simple

MovieStar Planet

MovieStar Planet

Dalla sua sede di Copenaghen, MovieStar Planet sviluppa e gestisce social network interattivi destinati ai teenager: ragazzi e ragazze di età compresa tra gli 8 e i 15 anni. Vanta 10 milioni di utenti mensili attivi e più di 250 milioni di utenti registrati. MovieStar Planet utilizza Amazon CloudFront per la distribuzione sicura e globale dei contenuti. Ulteriori informazioni >>

Nordcurrent

Nordcurrent

“Nordcurrent è un editore e sviluppatore internazionale di giochi gratuiti e informali per smartphone, tablet e PC/Mac. Costituita nel 2002, la società Nordcurrent è nota in particolare per il gioco di enorme successo Cooking Fever, disponibile su tutte le piattaforme mobili e i PC e scaricato da quasi 200 milioni di utenti. Altri recenti giochi di Nordcurrent sono Sniper Arena e Murder in the Alps. Amazon CloudFront alleggerisce completamente i server di gioco consentendoci di utilizzarli per caratteristiche più specifiche di gioco come la logica di gioco e il salvataggio dei profili utente. Con Amazon CloudFront, i tempi di attesa dei giocatori sono inoltre stati accorciati tra le 3 e le 10 volte e gli utenti possono giocare con i nostri giochi tramite le reti cellulari prima di ottenere dati ulteriori. Maggiore velocità e convenienza sia per gli utenti che per noi.”

- Andrej Cybulskij, CTO, Nordcurrent

E-commerce

TRUECar

TRUECar

TrueCar è un mercato digitale del settore automobilistico che assicura trasparenza completa dei prezzi sull’importo pagato da altri per le loro auto e che consente agli utenti di interagire con i concessionari certificati TrueCar che si impegnano a fornire un’esperienza di acquisto superiore. TrueCar, con sede a Santa Monica, in California, gestisce un proprio sito a marchio TrueCar e ha una rete nazionale di oltre 14.000 concessionari certificati che gestisce programmi di acquisto di auto per alcune delle organizzazioni statunitensi di servizi con il maggior numero di iscritti, tra cui USAA, AARP, American Express, AAA e Sam's Club. L’azienda utilizza Amazon CloudFront per la distribuzione rapida delle immagini di automobili agli utenti. Ulteriori informazioni >> 

Instacart

Instacart

Instacart consente agli utenti di eliminare la voce “spesa” dall’elenco delle cose da fare con pochi clic. I clienti utilizzano il sito web o l’app Instacart per riempire i propri carrelli della spesa virtuali con articoli dei loro negozi locali preferiti mentre Instacart li mette in contatto con i negozianti che scelgono personalmente gli articoli e li recapitano direttamente a casa loro. Fondata a San Francisco nel 2012, Instacart ha realizzato rapidamente la scalata di 70 mercati nazionali e ha formato partnership con rivenditori in tutti gli Stati Uniti, incluse note catene domestiche (Whole Foods Market, Costco, Petco) e negozi locali o regionali (Publix, Wegmans). Abbinando tocco personale e tecnologia all’avanguardia, Instacart offre ai clienti una soluzione semplice per risparmiare tempo e consumare alimenti freschi provenienti dai marchi di alimentari più affidabili. Instacart è l'unico servizio di consegna di articoli alimentari capace di soddisfare lo stile di vita on demand di oggi attraverso consegne che rimangono entro l'ora. Questa startup utilizza Amazon CloudFront per la sua rete di distribuzione dei contenuti (CDN). “Apprezziamo immensamente che CloudFront si integri in modo trasparente con il resto dei servizi AWS e ci consenta di essere estremamente efficienti nel modo in cui sviluppiamo, distribuiamo e gestiamo la nostra infrastruttura.” Udi Nir, vice presidente della progettazione, Instacart. 

Amazon Fresh

Amazon Fresh

Il team di Amazon Fresh ha sviluppato una soluzione per i flussi di lavoro di selezione dei prodotti su AWS. Questa architettura serverless orientata dagli eventi sfrutta Amazon CloudFront, Lambda, S3, API Gateway, WAF, Cognito e altri servizi. L'adozione di AWS ha permesso ad Amazon Fresh di accelerare l'iterazione, ridurre il sovraccarico operativo e migliorare la selezione dei prodotti per i clienti Amazon Fresh. Guarda il video >>

Kelkoo

Kelkoo

Kelkoo è un sito di e-commerce con sede in Francia che fornisce i propri servizi a 22 paesi e gestisce anche 10 milioni di richieste all’ora. "Amazon CloudFront si distingue per tutte le caratteristiche disponibili senza costi aggiuntivi”, dichiara Stephane Bouhet, responsabile senior della progettazione e leader di progetto presso Kelkoo. “Utilizziamo Amazon CloudFront per distribuire tutte le risorse statiche e dinamiche. Il caso d’uso più importante per noi sono le immagini e i loghi dei prodotti. Possiamo ricevere gli URL dai fornitori, ridimensionare le immagini al volo e presentarle al cliente finale con bassa latenza. Apprezziamo anche la possibilità di accedere ai log per rilevare le impressioni senza dover utilizzare un’API degli editori. Infine, con l’integrazione di Amazon CloudFront con AWS Shield, siamo in grado di proteggere le nostre risorse agli attacchi DDoS.” Kelkoo utilizza ora anche Lambda@Edge per le riscritture degli URL, una scelta che consente all’azienda di identificare i pattern di URL e reindirizzarli da un pattern all’altro.

Vivino

Vivino

Vivino è la più grande community mondiale legata al vino. Tramite la scansione di una bottiglia di vino, gli utenti acquisiscono informazioni come il prezzo, dove la si può acquistare e come viene valutata dagli utenti. È la app enologica più scaricata al mondo e consente alle persone di Stati Uniti, America Latina, Europa e Asia di reperire facilmente moltissime informazioni sul vino. Gli utenti possono acquistare il vino dal sito o dalla app tramite i partner dell’azienda. La startup utilizza Amazon CloudFront per accelerare l’accesso degli utenti. Ulteriori informazioni >>

digital foodie

Digital Foodie

Grazie all’uso di AWS, Digital Foodie consente ai rivenditori di soddisfare la domanda crescente per la spesa alimentare online, riducendo al contempo i costi dell’infrastruttura fino al 30%. La startup utilizza Amazon CloudFront per garantire una connettività estremamente sicura per le app client, la piattaforma e le integrazioni dei clienti. Ulteriori informazioni >>

Artfinder

Artfinder

Artfinder è un mercato online dove gli artisti possono vendere le loro opere direttamente ai clienti, indipendentemente dai loro gusti. Questa startup con sede nel Regno Unito utilizza Amazon CloudFront per distribuire immagini a uso intensivo di ampiezza di banda dalle località vicine agli utenti. “Implementare il nostro servizio negli Stati Uniti non ha presentato delle reali difficoltà tecniche”, racconta David Tilleyshort, CTO. “Strumenti come Amazon CloudFront ci consentono di preservare un’ottima esperienza utente che non sarebbe possibile in un mondo diverso dal cloud.” Ulteriori informazioni >>

WebMotors

Web Motors

Il sito web brasiliano WebMotors ha in hosting circa 200.000 annunci di veicoli nuovi e usati ogni mese. L’azienda utilizza Amazon CloudFront per trasmettere i contenuti mentre migliora le prestazioni del 45%, per un risparmio di 100.000 USD, e rende possibile il dimensionamento per supportare oltre 20 milioni di visitatori univoci al mese. Per saperne di più, guarda il video. >>

Ticket Leap

TicketLeap

TicketLeap è una piattaforma leggera di biglietteria online utilizzata da migliaia di organizzatori di eventi in tutti gli Stati Uniti e il Canada. Grazie a un unico sistema unificato, gli organizzatori possono vendere biglietti, monitorare le vendite in tempo reale e avviare il passaparola sugli eventi tramite social media prima che questi accadano. L’azienda si occupa di eventi in una vasta gamma di settori, tra cui case stregate, teatri locali, feste della vita notturna ed eventi delle attività studentesche. Ulteriori informazioni >>

Social media

slack

Slack

Slack fornisce una piattaforma di messaggistica che integra e unisce una vasta gamma di servizi di comunicazione come Twitter, Dropbox, Google Docs, Jira, GitHub, MailChimp, Trello e Stripe. I principali clienti/marchi sono Adobe, Samsung, Intuit, NASA, Dow Jones, eBay ed Expedia. Slack usa Amazon CloudFront per ottenere accelerazione API sicura. Per saperne di più, guarda il video. >>

ShareChat

ShareChat

La startup indiana ShareChat è un’app di social networking che consente agli utenti di condividere i contenuti nella propria lingua, seguire personaggi famosi locali e ampliare la propria rete. L’app conta oggi circa sei milioni di utenti attivi, una cifra che raddoppia ogni quattro mesi. ShareChat ha recentemente annunciato un round di finanziamento di 18 milioni di USD USA, che si va a sommare al finanziamento complessivo per un totale di 23,35 milioni di USD USA. La startup utilizza Amazon CloudFront per distribuire il traffico di messaggistica a bassa latenza e con la massima velocità di trasferimento dati possibile. Leggi il caso di studio completo >>

Nextdoor

Nextdoor

Nextdoor, un social network privato per vicini fondato a San Francisco nel 2010, permette ai suoi membri di connettersi e comunicare sulle questioni più importanti delle loro comunità. I contenuti spaziano dalle notifiche delle feste annuali di quartiere ai consigli per le babysitter fino alle segnalazioni di attività sospette. La startup utilizza Amazon CloudFront per la consegna rapida dei contenuti e per accelerare la distribuzione delle build software. Guarda il discorso di apertura all'AWS Summit 2017 >>

Kik

Kik

Il servizio di messaggistica di Kik Interactive, Kik Messenger, è utilizzato da oltre 275 milioni di abbonati, prevalentemente negli Stati Uniti. Il servizio offre inoltre strumenti per gli sviluppatori che consentono alle organizzazioni di ottimizzare e distribuire i loro contenuti web sulla sua piattaforma. Kik utilizza Amazon CloudFront per offrire agli abbonati un servizio veloce e reattivo. Ulteriori informazioni >>

Oasis

Oasis.com

Oasis.com è un servizio di dating online con sede a Sydney, in Australia. Il servizio conta più di 9 milioni di membri a livello globale in mercati diversi quali Australia, Messico, Spagna e Regno Unito. Oasis.com utilizza Amazon S3 e Amazon CloudFront per ottimizzare la gestione delle immagini di 57 milioni di iscritti. Ulteriori informazioni >>

Sicurezza

DataDome

DataDome

DataDome è una soluzione di sicurezza informatica di tipo software as a service (SaaS) per applicazioni web e mobili che analizza e gestisce il traffico non umano in tempo reale. DataDome utilizza Lambda@Edge e Amazon CloudFront per rendere disponibile la sua soluzione di sicurezza informatica per la mitigazione dei bot con un solo clic. Lambda@Edge è un servizio informatico serverless che esegue codice con trigger di eventi e gestisce automaticamente le risorse necessarie a eseguire il codice. Il pannello di controllo DataDome fornisce alle aziende un’analisi dettagliata del traffico bot per siti web e API e assicura il blocco e lo sblocco bot per bot con un clic per regolare la sicurezza degli utenti e dei database online.

Prima dell’introduzione di Lambda@Edge, i clienti DataDome dovevano configurare un modulo lato server, insieme a tag JS nel codice HTML, per attivare la protezione bot. Lambda@Edge consente ai clienti di eliminare questo passaggio grazie alla semplificazione dei processi di inserimento. Gli utenti possono ora attivare DataDome in meno di due minuti con un solo clic e sono così in grado di proteggere il loro sito web, i contenuti, gli utenti, e le API in corrispondenza dell’“edge”.

DataDome ha distribuito la propria soluzione a livello globale nelle edge location AWS, assicurandosi che i clienti in tutto il mondo potessero godere di una latenza ottimale. “Grazie a Lambda@Edge e CloudFront, DataDome ha semplificato il processo di inserimento per i nostri clienti, che sono in grado di attivare la nostra protezione bot con un clic nella propria console AWS. Abbiamo reso disponibile il nostro servizio a livello globale sviluppando la nostra soluzione nelle edge location AWS. L’integrazione di Lambda@Edge e CloudFront ha anche consentito alla nostra azienda, con sede in Francia, di ottenere una portata globale.” Benjamin Fabre, co-fondatore e CTO di DataDome.

Tozny

Tozny

Tozny, un’azienda di soluzioni software per la sicurezza e la privacy con sede a Portland, in Oregon, ha progettato InnoVault, un toolkit che facilita la crittografia per gli sviluppatori con il primo object store end-to-end crittografato. In poche righe di codice, gli sviluppatori possono crittografare i dati utente in un browser o in un’app mobile, archiviarli crittografati e accedervi come oggetto JSON dopo la decrittografia nel client. L’azienda utilizza Lambda@Edge, la nuova funzione Lambda azionata dagli eventi Amazon CloudFront che consente agli utenti di eseguire il codice in più sedi AWS a livello globale e assicura agli utenti finali la risposta con la latenza più bassa. InnoVault protegge il codice crittografico a fronte di script non autorizzati, sostituzioni dannose di JavaScript e downgrade HTTPS. Tutto ciò è reso possibile con una funzione Lambda@Edge che aggiunge in modo efficiente intestazioni di sicurezza come la protezione Content Security Policy, Strict Transport Security e XSS. “Lambda@Edge ci consente di conseguire dimensionamento e sicurezza per il nostro prodotto di crittografia all’avanguardia basato su browser, che permette agli sviluppatori di migliorare la sicurezza del loro software da zero”, dichiara il CEO di Tozny Isaac Potoczny-Jones.

evitamins

eVitamins

eVitamins è un rivenditore online di salute e bellezza che gestisce migliaia di ordini al giorno con spedizioni in 85 paesi in tutto il mondo. Con un catalogo di oltre 25.000 articoli, eVitamins rifornisce oltre 600 diversi produttori e usufruisce dell’integrazione di Amazon CloudFront con la soluzione AWS WAF Security Automations per la sicurezza del suo sito web. Ulteriori informazioni >>

Pubblicità digitale

VTEX

VTEX

VTEX fornisce una piattaforma di e-commerce SaaS (software as a service) che contiene tutta la tecnologia necessaria ai commercianti per la vendita online. La piattaforma è costruita su Cloud AWS, con 70 microservizi e API che eseguono oltre 40 funzioni indipendenti. VTEX offre servizi a più di 1.500 clienti in 16 paesi e utilizza AWS per garantire le prestazioni necessarie a soddisfare la crescente domanda dei clienti. “L’affidabilità e le prestazioni di CloudFront sono state fondamentali nella nostra strategia per accelerare la trasformazione commerciale delle società globali. La facile integrazione con altri servizi AWS e la sicurezza garantita da CloudFront a utenti e servizi l’ha resa la scelta giusta per la distribuzione dei dati ai clienti di VTEX. Inizialmente, consideravamo CloudFront un metodo per ridurre i costi data-transfer-object, ora invece siamo consapevoli che la rete di distribuzione dei contenuti di AWS ha un ruolo fondamentale nelle nostre operazioni perché riduce la latenza e migliora la sicurezza del perimetro", afferma Carlos Eduardo Monteiro, product manager presso VTEX.

Ogury

Ogury

Ogury è una società di dati mobili che fornisce approfondimenti sul comportamento globale degli utenti relativo alle app e al web sui dispositivi mobili. I servizi offerti dall’azienda consentono agli editori di app di monetizzare le loro applicazioni e aiutano i commercianti a mirare ai pubblici giusti per le piattaforme mobili. Ogury utilizza Amazon CloudFront per proteggere e accelerare la distribuzione degli annunci a 400 milioni di utenti mobili in tutto il mondo. “Ci soddisfa molto la semplicità di utilizzo e di distribuzione di Amazon CloudFront. Siamo anche in grado di raccogliere in modo sicuro i dati degli utenti con la connessione HTTPS. Possiamo farlo più rapidamente e, utilizzando CloudFront, siamo stati in grado di ridurre le nostre bollette visto che l’handshake SSL deve avvenire un’unica volta”, dichiara Olivier Bazoud, responsabile dell’infrastruttura presso Ogury. "Ogury sta anche iniziando a utilizzare Lambda@Edge per proteggere determinate pagine web e consentire l’autenticazione utenti vicino all’utente, con sicurezza superiore e latenza inferiore."

my6sense

my6sense

my6sense è una piattaforma pubblicitaria programmatica nativa white-label che consente a reti di annunci, media group, editori, piattaforme lato domanda e piattaforme lato offerta di aggiungere soluzioni pubblicitarie native end-to-end alle proprie applicazioni e piattaforme. Nel mondo del marketing digitale e della pubblicità, la latenza è fondamentale, poiché la maggior parte degli annunci deve essere distribuita entro 100 millisecondi dalla richiesta di annuncio iniziale. my6sense utilizza Amazon CloudFront, una rete di distribuzione dei contenuti creata per la distribuzione globale e scalabile di contenuti statici e dinamici, per servire sia contenuti creativi statici sia contenuti dinamici a partire dalla sua applicazione header-bidding lato client. “Quando abbiamo spostato il traffico header-bidding lato client da [Elastic Load Balancing] ad Amazon CloudFront, abbiamo ridotto la latenza complessiva di distribuzione degli annunci del 25% e abbiamo risparmiato l’80% sui costi di trasferimento dati verso l’esterno. Questa riduzione della latenza ci assicura più tempo per elaborare una richiesta e assicurarci che l’utente finale visualizzi l’annuncio. Ne consegue sia una migliore esperienza utente per chi visualizza gli annunci sia un maggiore valore per i nostri pubblicitari. Con un maggiore risparmio sul trasferimento dati, possiamo ora reinvestire nei differenziatori chiave nella nostra applicazione di bidding.” - Aviad Sharfshtein, vice presidente di ricerca e sviluppo, my6sense.

infospace

infospace

InfoSpace, una controllata di Blucora, è fornitore leader di soluzioni di metaricerca e monetizzazione per clienti e partner in tutto il mondo. L’azienda unisce i risultati delle ricerche di punta di Google, Yahoo! e di altri noti motori di ricerca per distribuire risultati rilevanti ai clienti, tra cui Publishers Clearing House, Info.com e Iminent, oltre ai suoi due siti di ricerca a marchio proprio, che includono Dogpile, MetaCrawler e WebCrawler. InfoSpace utilizza Amazon CloudFront come propria rete per la distribuzione di contenuti (CDN). Ulteriori informazioni >>

EdTech

Fender

Fender Digital

Fender Digital è una nuova divisione che produce app, siti web, piattaforme e strumenti a complemento di chitarre, amplificatori e apparecchiature audio prodotti da Fender. L’applicazione mobile basata sull’app Fender Play permette a ogni persona di imparare a suonare la chitarra o l’ukulele sfruttando le tecnologie serverless AWS come AWS Lambda, Amazon DynamoDB e Amazon CloudFront. Guarda il video >>

D2L

Desire2Learn

Desire2Learn (D2L) è un’azienda di software che migliora le esperienze di apprendimento. La piattaforma aziendale basata sul cloud, Brightspace, è utilizzata sia da studenti di qualsiasi livello, dalle scuole primarie all’università sia dalle aziende, tra cui molte dell’elenco Fortune 1000. D2L è presente negli Stati Uniti, in Canada, in Europa, in Australia, in Brasile e a Singapore. D2L utilizza Amazon CloudFront come rete globale di distribuzione dei contenuti (CDN) per tutte le applicazioni. Ulteriori informazioni >>

Code

Code.org

Code.org è un’organizzazione no-profit impegnata nella formazione sulla programmazione informatica. L’organizzazione offre programmi di coding e tutorial sul suo sito web e sostiene programmi di studio di informatica presso organizzazioni nazionali e locali. Code.org utilizza Amazon CloudFront per fornire agli utenti contenuti dalle edge location AWS, permettendo un’ulteriore riduzione del carico sui server front-end. Ulteriori informazioni >>

Servizi finanziari

Intuit

Intuit

Intuit è il fornitore leader di software di gestione finanziaria per privati, piccole aziende e professionisti nel settore della contabilità. L’azienda utilizza Amazon CloudFront per la sua rete di distribuzione dei contenuti (CDN). Per saperne di più, guarda il video. >>

Mint

Intuit Mint

Intuit Mint è un servizio gratuito di gestione finanziaria personale utilizzato da oltre sei milioni di utenti negli Stati Uniti e in Canada. Il servizio collega le informazioni finanziarie di un cliente, come conti bancari, carte di credito e bollette, e le presenta insieme in un’unica posizione. L’organizzazione si avvale di Amazon CloudFront, un servizio di rete di distribuzione dei contenuti globale (CDN) progettato per velocizzare la distribuzione dei siti web e di altre risorse web, per distribuire i propri contenuti. Ulteriori informazioni >>

Macquarie

Macquarie Bank

Macquarie è un gruppo finanziario diversificato con sede in Australia che fornisce ai clienti soluzioni di gestione patrimoniale e finanziaria, bancaria, di consulenza, di gestione del rischio e del capitale per applicazioni relative a debito, azioni e materie prime. Macquarie Bank ha trasformato la sua piattaforma digitale DEFT. DEFT è una piattaforma per i pagamenti e i crediti che elabora milioni di transazioni e miliardi di dollari all’anno. Questo sistema si è evoluto a partire da un’architettura basata su Amazon ELB e Amazon EC2 ed è ora un’architettura serverless in gran parte di tipo edge, che sfrutta Amazon S3, AWS Lambda@Edge, Amazon CloudFront, AWS WAF e AWS Shield. Guarda il video “This is My Architecture” >>

ME Bank

ME Bank

ME Bank è una banca al dettaglio qualificata con sede a Melbourne. L’azienda gestisce un patrimonio di 20 miliardi di USD e ha 800 dipendenti che supportano 280.000 clienti in tutta l’Australia. A differenza delle banche tradizionali, ME Bank assiste i propri clienti attraverso i canali digitali e tramite i banchieri mobili e sul posto di lavoro. Per fornire dati per le sue campagne pubblicitarie, l’organizzazione utilizza Amazon CloudFront, un servizio globale di rete di distribuzione dei contenuti (CDN). Ulteriori informazioni >>

Salute e settore scientifico

Allergan

Allergan

Allergan è un’azienda farmaceutica globale focalizzata sullo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti farmaceutici, dispositivi e prodotti biologici di marca per i pazienti di tutto il mondo. L’azienda ha effettuato la migrazione di oltre 400 siti web e applicazioni di marketing da un fornitore di hosting tradizionale ad AWS. Il servizio Amazon CloudFront CDN è stato una vera e propria rivoluzione e ha permesso ad Allergan di effettuare la migrazione dei suo asset dal costoso CDN Akamai. Allergan utilizza la rete globale di distribuzione dei contenuti (CDN) Amazon CloudFront per consentire prestazioni eccellenti dei siti web. Ulteriori informazioni >>

Grandi aziende

Marriott

Marriott International

Marriott International, Inc. è una società leader mondiale nel settore alberghiero con oltre 6.500 proprietà in 127 paesi e territori.  Marriott voleva creare una soluzione di distribuzione video semplice ma efficace che permettesse ai suoi dipendenti in tutto il mondo di vedere in diretta la cerimonia degli Awards of Excellence (AOE) assegnati ai dipendenti che si sono distinti. La soluzione sfrutta la rete globale di distribuzione dei contenuti (CDN) Amazon CloudFront per una distribuzione efficiente sia del sito web che dei video in tutto il mondo. Marriott utilizza anche i servizi multimediali AWS Elemental e diversi altri servizi AWS. Ulteriori informazioni >>

Canon

Canon

Per fornire servizi basati sul cloud come Mobile Print, la divisione Office Imaging Products di Canon sfrutta i tempi di sviluppo più rapidi, i costi più bassi e la capacità di distribuzione globale offerta dalle soluzioni AWS. La divisione Office Imaging Products utilizza la rete globale di distribuzione dei contenuti (CDN) Amazon CloudFront per offrire agli utenti un’esperienza migliore. Guarda il video >>

Settore pubblico

NOAAA

NOAAA

La missione di NOAAA è quella di comprendere e prevedere i cambiamenti climatici e quelli che interessano gli oceani e le coste, di condividere queste conoscenze e informazioni con gli altri, e di conservare e gestire gli ecosistemi e le risorse costiere e marine. Per distribuire questi contenuti, l’organizzazione utilizza Amazon CloudFront. “Amazon CloudFront è uno strumento potente. Siamo stati in grado di distribuire le pagine ai nostri utenti in modo molto più veloce e sicuro e a un costo più basso. Per questo è diventato uno dei nostri strumenti. Prevediamo di utilizzarlo anche a primavera per il Centro di previsione delle tempeste.” Cameron Shelton, Direttore del servizio di distribuzione, NOAA. Leggi il post del blog. >>

NASA JPL

NASA Jet Propulsion Laboratory

Il Jet Propulsion Laboratory (JPL) della NASA è il principale centro della NASA per l’esplorazione robotica dello spazio. Il JPL ha inviato un robot su ogni pianeta del sistema solare. NASA/JPL è anche leader nell’adozione del cloud computing tra gli enti pubblici degli Stati Uniti. Amazon CloudFront è utilizzato anche per suddividere il traffico tra i diversi punti del mondo in cui il laboratorio è presente, in quanto permette di ridurre la latenza per i visitatori internazionali e di migliorare la scalabilità complessiva del web hosting e del live streaming. Guarda il video >>

Altro

mapbox

Mapbox

Mapbox è in grado di raccogliere 100 milioni di miglia di dati telemetrici ogni giorno utilizzando AWS. Mapbox fornisce una piattaforma di mappatura open-source per mappe personalizzate al servizio di oltre 250 milioni di utenti finali in 11 paesi. Per la distribuzione veloce dei contenuti, l’azienda utilizza Amazon CloudFront. Guarda il video >>

Aerobotics

Aerobotics

Aerobotics, una start-up con sede in Sud Africa, offre droni e analisi satellitari on demand per promuovere un’agricoltura più sana. “Abbiamo utilizzato Amazon CloudFront per distribuire le nostre applicazioni agli agricoltori di tutto il mondo. Poiché il nostro traffico di dati è solitamente nell’ordine dei gigabyte, CloudFront ci ha permesso di distribuire questi dati in modo efficiente e rapido. Servendo molti clienti in Sudafrica, le edge location in Africa permettono alla nostra clientela locale di accedere ai dati delle loro aziende agricole più velocemente rispetto al passato.” – Benji Meltzer, Responsabile settore tecnologico, Aerobotics.

Dexecure

Dexecure

La startup Dexecure, con sede a Singapore, ottimizza CSS, JavaScript, immagini e altri contenuti avanzati per diversi dispositivi e ampiezze di banda utilizzando Amazon CloudFront. Guarda il video “This is My Architecture” >>

Earth Networks

Earth Networks

Earth Networks fornisce ai privati e alle imprese dati meteorologici e atmosferici. Milioni di utenti si rivolgono ai prodotti WeatherBug dell’azienda, che includono applicazioni mobili e desktop e il sito web weatherbug.com.

Earth Networks utilizza una CDN per fornire rapidamente agli utenti contenuti basati sul web dinamici e personalizzati a latenza estremamente bassa e tempi di risposta a prestazioni elevate. In particolare, l’azienda deve essere in grado di fornire informazioni locali all’utente finale, in tempo quasi reale, e ha bisogno di una CDN che le permetta di regolare, ad esempio, il time to live, le stringhe di query e le informazioni dei cookie in modo da poter rinviare tutte queste informazioni all’origine ed estrarre solo ciò di cui l’utente ha bisogno.

“Come fornitore di informazioni meteorologiche a livello locale, non era pensabile utilizzare una CDN che non ci fornisse al tempo stesso contenuti dinamici e la capacità di ottimizzare elementi sottostanti come stringhe di query, cookie e TTL bassi. Il nostro caso d’uso copre l’intera gamma delle caratteristiche fornite da CloudFront,” spiega Andy Rosenbaum, Direttore sviluppo web e Desktop presso Earth Networks – WeatherBug. “Una delle difficoltà che avevamo con la nostra CDN precedente era data dalla necessità di scrivere codice specificamente per quella CDN e questo aumentava i costi di sviluppo. Siamo stati in grado di raggiungere lo stesso livello di prestazioni senza dover scrivere codice personalizzato. Abbiamo constatato una riduzione dei costi del 50% circa con una linea di base prestazionale equivalente a quella che avevamo con la CDN precedente e adesso prevediamo una riduzione del 20% nelle istanze di origine di Amazon EC2 con CloudFront.” Guarda il video >>

Wieni

Wieni

“Wieni è un’agenzia digitale con sede in Belgio che lavora per grandi organizzazioni nel settore delle comunicazioni. Progetta e sviluppa applicazioni web eccellenti in termini di prestazioni e di esperienza utente. Amazon CloudFront riveste un ruolo essenziale in ogni applicazione sviluppata. CloudFront aiuta i clienti dell’agenzia con siti web di contenuti basati su database a distribuire HTML, css, js, immagini e video vicini e con bassa latenza per l’utente finale, e allo stesso tempo gestisce con facilità i picchi di traffico improvvisi e di grandi dimensioni. Wieni gestisce oltre 600 distribuzioni con comportamenti di cache piuttosto complessi, utilizza spesso firewall per applicazioni web (tramite AWS WAF), e utilizza Lambda@Edge per scripting serverless vicino all’utente finale. Wieni fornisce ad alcuni dei suoi clienti lo streaming live, che è una configurazione senza fronzoli all’interno di CloudFront. Abbiamo scelto CloudFront per la sua fitta rete di edge e cache edge in Europa, per l’integrazione infallibile con altri servizi AWS, per la facilità di configurazione (che eseguiamo esclusivamente attraverso il sistema infrastructure-as-code con AWS Cloudformation), per i certificati SSL/TLS gratuiti tramite AWS Certificate Manager e infine per il monitoraggio e i log estesi che ci aiutano a rintracciare colli di bottiglia e comportamenti malevoli.”

- Hans Vanderstraeten CTO di Wieni

Vilynx

Vilynx

“Vilynx è un’azienda SaaS focalizzata sull’utilizzo della tecnologia di apprendimento automatico per aiutare le migliori aziende nel settore multimediale a sfruttare al meglio le risorse video. Vilynx fornisce una piattaforma di auto-apprendimento basata sull’intelligenza artificiale, che permette di creare consigli, anteprime e strumenti di scoperta che guidano gli utenti e forniscono informazioni dettagliate. AWS CloudFront permette a Vilynx di risolvere un problema chiave nella distribuzione dei servizi ai propri clienti. AWS è stata la migliore soluzione CDN della categoria, e grazie alla sua scalabilità, si è adattata rapidamente a Vilynx nella fase di incremento del numero di clienti.”

- Elisenda Bou, CTO e co-fondatrice di Vilynx

Ulteriori informazioni su CloudFront
Ulteriori informazioni su Amazon CloudFront

Scopri i dettagli su Amazon CloudFront e Lambda@Edge

Registrati per creare un account gratuito AWS
Registrati per creare un account gratuito

Ottieni accesso istantaneo al piano gratuito di AWS. 

Registrati 
Inizia a progettare con CloudFront
Inizia subito nella console

Inizia a lavorare con Amazon CloudFront nella Console AWS.

Nozioni di base