Contatta l'ufficio commerciale
Crea un account gratuito

Lo storage nel cloud è un modo semplice e scalabile per memorizzare, accedere e condividere dati su Internet. I fornitori di storage nel cloud, come Amazon Web Services, possiedono e gestiscono l'hardware connesso alla rete e il software per l'esecuzione di questi servizi applicativi, mentre i clienti forniscono e utilizzano le risorse necessarie mediante un'applicazione Web. L'utilizzo dello storage nel cloud ti consente di eliminare i costi di acquisto e gestione della tua infrastruttura di storage, aumenta l'agilità, fornisce una scalabilità globale e permette l'accesso ai dati "dovunque, in qualsiasi momento".


Memorizzare i dati nel cloud consente ai dipartimenti IT di trasformare tre aree:

1. Costo totale della proprietà. Con lo storage nel cloud, non c'è bisogno di acquistare hardware, effettuare il provisioning dello storage o investire capitali per il futuro. Puoi aggiungere o eliminare capacità su richiesta, modificare rapidamente le caratteristiche delle prestazioni e della retention e pagare solo lo storage che utilizzi. I dati a cui si accede meno di frequente possono essere spostati automaticamente su livelli di costo inferiori con regole di controllo, realizzando economie di scala.

2. Tempo di distribuzione. Quando i team di sviluppo sono pronti per l'esecuzione, l'infrastruttura non deve mai essere un freno. Lo storage nel cloud consente all'IT di fornire rapidamente la quantità esatta di storage che occorre, al momento in cui occorre. Questo consente all'IT di dedicarsi alla risoluzione di problemi applicativi complessi invece di dover gestire i sistemi di storage.

3. Gestione delle informazioni. Centralizzare lo storage nel cloud crea una leva centrale formidabile per nuovi casi d'uso. Utilizzando le policy di gestione del ciclo di vita dello storage nel cloud, puoi effettuare attività efficaci di gestione delle informazioni, fra cui il tiering automatizzato o il blocco dei dati per soddisfare requisiti di conformità.

Storage nel cloud

Assicurarti che i dati critici della tua azienda siano custoditi in modo sicuro e disponibili quando occorrono è essenziale. Quando si decide di memorizzare dati nel cloud, bisogna prendere in considerazione diversi requisiti fondamentali.

durability_icon

Durabilità. I dati devono essere memorizzati in modo ridondante, idealmente in più strutture e su più dispositivi in ogni struttura. Non devono esserci perdite di dati a causa di calamità naturali, errore umano o guasti meccanici.

availability_icon

Disponibilità. Tutti i dati devono essere disponibili quando occorrono, ma si deve fare una differenza fra i dati di produzione e gli archivi. Lo storage nel cloud ideale offre un buon equilibrio fra i tempi di recupero e il costo.

security_icon

Sicurezza. Idealmente tutti i dati devono essere crittografati, sia quelli inattivi sia quelli in transito. I permessi e i controlli accessi devono funzionare nel cloud nello stesso modo in cui funzionano nello storage locale.


Ci sono tre tipi di storage di dati nel cloud e ognuno presenta i suoi vantaggi e ha casi d'uso specifici:

1. Storage di oggetti - Le applicazioni sviluppate nel cloud spesso traggono vantaggi dalla scalabilità elevata e dalle caratteristiche dei metadati dello storage di oggetti Le soluzioni di storage di oggetti come Amazon Simple Storage Service (S3) sono ideali per creare da zero applicazioni moderne che necessitano scalabilità e flessibilità e possono inoltre essere utilizzate per importare store di dati esistenti per analisi, backup o archivio.

2. Storage di file – Certe applicazioni hanno bisogno di accedere a file condivisi e richiedono un sistema di file. Questo tipo di storage è spesso supportato da un server di storage attaccato alla rete (NAS). Le soluzioni di storage di file come Amazon Elastic File System (EFS) sono perfette per casi d'uso quali repository di grande contenuto, ambienti di sviluppo, store di file multimediali o home directory di utente.

3. Storage a blocchi – Altre applicazioni aziendali come database o sistemi (ERP) spesso necessitano uno storage dedicato a latenza bassa per ogni host. Questo tipo di storage è analogo allo storage collegato direttamente (DAS) o alla rete di storage (SAN). Le soluzioni di storage nel cloud basate su blocchi come Amazon Elastic Block Store (EBS) sono fornite con ciascun server virtuale e offrono la latenza più bassa possibile necessaria per i carichi di lavoro a elevate prestazioni.


backup_recovery_icon

Il backup e il ripristino sono un elemento critico per garantire la protezione e l'accessibilità dei dati ma tenere il passo con i requisiti di capacità in aumento può diventare una sfida continua. Lo storage nel cloud offre costi contenuti, durabilità elevata e scalabilità estrema per le soluzioni di backup e ripristino. Le policy di gestione dei dati incorporati come Amazon S3 Object Lifecycle Management possono migrare i dati automaticamente su sistemi a costo inferiore in base a criteri di frequenza o di tempo e possono essere create delle casseforti di archivi per conformarsi a requisiti legali o di normativa. Questi vantaggi offrono possibilità di scalabilità enormi in settori come i servizi finanziari, la salute e i media che producono volumi importanti di dati con necessità di retention a lungo termine.

king-county-thumb
King County Goes Tapeless

software_test_icon

Gli ambienti di test e sviluppo di software spesso necessitano ambienti di storage separati, indipendenti e duplicati per la creazione, la gestione e la disattivazione. Oltre al tempo richiesto, i costi di investimento di capitale necessari possono essere ingenti.

Alcune delle più grandi e prestigiose aziende nel mondo hanno creato applicazioni in tempi record approfittando della flessibilità, delle prestazioni e del costo contenuto dello storage nel cloud. Anche dei semplici siti Web statici possono essere migliorati a un costo incredibilmente basso. Molti sviluppatori in tutto il mondo optano per lo storage con pagamento in base al consumo che elimina le difficoltà legate alla gestione e alla scalabilità.

thumb-cloudsearch-smugmug
SmugMug on AWS

Whitepaper: Building Static Websites

Ulteriori informazioni sullo sviluppo software.


cloud_migration_icon

La disponibilità, la durabilità e i vantaggi economici dello storage nel cloud possono essere molto convincenti per i proprietari di aziende, ma i responsabili di funzioni IT tradizionali − come amministratori di storage, backup, reti, sicurezza e conformità − possono avere dubbi sull'idea di trasferire grandi quantità di dati nel cloud. I servizi di migrazione dei dati nel cloud come AWS Import/Export Snowball possono semplificare il trasferimento dello storage nel cloud superando i problemi ad esso correlati come i costi di rete elevati, i tempi di trasferimento lunghi e le questioni di sicurezza.

hess-logo

Hess Corporation ottimizza l'infrastruttura di cessione

Ulteriori informazioni sulla migrazione dei dati nel cloud.


compliance_icon

Lo storage di dati nel cloud può sollevare dubbi sulle norme e la conformità, soprattutto se questi dati sono già memorizzati in sistemi di storage conformi. I controlli di conformità dei dati come Amazon Glacier Vault Lock sono pensati per garantire facilmente l'esecuzione e l'applicazione dei controlli di conformità su casseforti di dati individuali tramite una policy bloccabile. È possibile impostare controlli come WORM (Write Once Read Many) per impedire la modifica dei dati in futuro. L'utilizzo di prodotti di log di controllo come AWS CloudTrail può garantire la soddisfazione degli obiettivi di conformità e governance per lo storage basato sul cloud e i sistemi di archiviazione.

300x100_Nasdaq

NASDAQ soddisfa i requisiti di conformità con Amazon Cloud Storage

Ulteriori informazioni su Vault Lock di Amazon Glacier.

Whitepaper: AWS Compliance

Panoramica di AWS Compliance


data_lakes_icon

Le soluzioni classiche di storage locale possono essere inaffidabili in termini di costi, prestazioni e scalabilità, soprattutto nel corso del tempo. I progetti di Big Data esigono pool di storage su larga scala, economici, a disponibilità elevata e sicuri che vengono comunemente chiamati data lake.

I data lake costruiti su storage di oggetti mantengono le informazioni nella loro forma originale e includono metadati ricchi che permettono un'estrazione selettiva e l'utilizzo per analisi. I data lake basati sul cloud possono trovarsi al centro di tutti i tipi di motore di data warehousing, eleborazione, Big Data e analisi quali Amazon Redshift, Amazon RDS, Amazon EMR e Amazon DynamoDB per permetterti di realizzare il tuo prossimo progetto in meno tempo e in modo più pertinente.

FINRA-thumb-new
FINRA: Big Data su 75B record al giorno

Ulteriori informazioni su AWS e Big Data.


Contatta l'ufficio commerciale